Continental VDO lancia i sistemi di retrovisione wireless

mercoledì 20 luglio 2016 14:54:16

I sistemi di retrovisione di VDO, marchio del Gruppo Continental, da oggi sono disponibili anche in modalità wireless. Le retrocamere sono pensate per agevolare la ricerca della visibilità ideale di chi è al posto di guida dei più svariati mezzi.
In ambito industriale, i sistemi di retrovisione presentano un'ampia varietà di applicazioni: dai trattori e mietitrebbie per la visione in retromarcia, ai sollevatori telescopici per visualizzare il movimento delle forche o della benna, fino ai trinciamiscelatori.
I sistemi si adattano a tutti i mezzi il cui ingombro rende difficoltosa la visibilità, come camion e veicoli commerciali in genere, autobus e camper.

La gamma di sistemi di retrovisione di VDO presenta un nuovo kit composto da monitor e telecamera wireless, che permettono la trasmissione dei segnali audio/video fino a 120 metri senza l'ausilio di cavi di collegamento. Questo kit abbina elevate prestazioni tecniche ad una grande facilità di installazione. Funziona sia a 12 che a 24V e si può attivare automaticamente inserendo la retromarcia. Il monitor è dotato di 4 ingressi video, elevata risoluzione e funzione Mirror (vista a specchio). La telecamera è robusta, resiste alle vibrazioni e ha un grado di protezione IP69K.

"Prestiamo sempre massima attenzione al tema della sicurezza che è per noi prioritario - ha dichiarato Pietro Rossi, Responsabile Commerciale della Divisione VE-Vehicle Electronics di Continental Automotive in Italia -. Il costo sociale dovuto agli infortuni provocati direttamente dall'utilizzo delle macchine può essere ridotto integrando la sicurezza nella progettazione e nella costruzione stessa delle macchine, nonché effettuando una corretta installazione e manutenzione".

I prodotti di VDO che aiutano a rispondere alle esigenze dei diversi settori industriali, vanno dal kit base con monitor da 5 pollici, ai sistemi video a colori da 7 pollici (anche waterproof), fino a 9 e 10 pollici con tecnologia TFT LCD. I monitor possiedono fino a 4 ingressi video per collegare contemporaneamente diverse telecamere, permettendo anche la loro visualizzazione simultanea (QUAD), offrendo una doppia vista frontale o a specchio e sono dotati di altoparlante incorporato.

Le telecamere, dotate di microfono, consentono la visione notturna grazie ad un sistema di LED ad infrarossi "Night Vision". Disponibili in diverse versioni e con diversi angoli di visuale, hanno un sistema di anti-appannamento che assicura una visibilità costante anche in ambienti con elevati tassi di umidità o sbalzi di temperatura.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Componenti

Altri articoli della stessa categoria

VDO espande la diagnostica per il tachigrafo con WabcoWürth

giovedì 15 settembre 2016 15:06:43
VDO, marchio del Gruppo Continental e WABCOWÜRTH Workshop Services GmbH hanno siglato un importante accordo commerciale, che semplificherà le...

Scania e KTH di Stoccolma progettano un telaio più leggero del 40%

venerdì 22 luglio 2016 15:44:21
Scania, in cooperazione con il ricercatore Magnus Burman dello KTH Royal Institute of Technology di Stoccolma, sta studiando il potenziale di utilizzo di...

Continental VDO lancia i sistemi di retrovisione wireless

mercoledì 20 luglio 2016 14:54:16
I sistemi di retrovisione di VDO, marchio del Gruppo Continental, da oggi sono disponibili anche in modalità wireless. Le retrocamere sono pensate per...

Da Mercedes-Benz Trucks una promozione estiva sui ricambi originali

lunedì 2 maggio 2016 15:09:36
Parte oggi, 2 maggio, e proseguirà per tutta l'estate, fino al 31 agosto, la prima campagna promozionale a livello europeo di Mercedes-Benz Parts...

Dieselgate: rottura tra associazioni di consumatori e Volkswagen

venerdì 29 aprile 2016 15:24:44
Secondo Unione Nazionale Consumatori, Altroconsumo, Cittadinanzattiva, Codacons e Movimento Consumatori, Massimo Nordio, AD e direttore generale di...