Norwegian: via ai voli low cost da Roma agli Stati Uniti

giovedì 9 novembre 2017 14:39:26

Norwegian ha inaugurato oggi il suo primo volo intercontinentale dall’aeroporto di Roma Fiumicino alla volta dell’aeroporto di New York–Newark. Il vettore, presente a Fiumicino dal 2007, ha superato nel 2016 quota 650 mila passeggeri trasportati.
Saranno 4 i voli settimanali per la Grande Mela con tariffe a partire da 179 euro, tasse incluse, che si aggiungono ai 100 già operativi sul network di breve e lungo raggio, sulle 7 città europee collegate a Fiumicino dalla flotta Norwegian: Copenaghen, Stoccolma, Oslo, Helsinki, Göteborg, Bergen e Tenerife.
Per festeggiare il decollo del primo volo sulla nuova rotta di New York, è stata organizzata oggi al Leonardo da Vinci, una cerimonia che ha visto la partecipazione di Thomas Ramdhal, chief commercial officer di Norwegian e di Fausto Palombelli, chief commercial officer di Aeroporti di Roma.
“Da oggi sarà possibile decollare da Roma alla volta di New York con voli comodi, veloci, diretti e con tariffe assolutamente low cost – ha dichiarato Thomas Ramdhal, chief commercial officer di Norwegian -. Siamo felicissimi di annunciare l’avvio della nostra prima rotta intercontinentale da Fiumicino: con questo collegamento i nostri passeggeri avranno una nuova opportunità di volo per decollare alla scoperta di New York. Allo stesso tempo ci auguriamo che i nostri voli possano incrementare ulteriormente il flusso turistico incoming dagli Usa verso Roma, una destinazione che a livello globale è ormai sinonimo di storia, buon vivere e ottima cucina”.
Per sabato 11 novembre è in calendario il volo inaugurale del collegamento Roma-Los Angeles (con collegamenti bisettimanali), mentre partirà il prossimo 6 febbraio il collegamento per San Francisco.
Presso Roma Fiumicino è al momento operativo un Boeing 787–8 Dreamliner che, nel prossimo febbraio, verrà affiancato da un aeromobile gemello. Con l’entrata del secondo Boeing, il calendario voli verso gli USA diventerà ancora più ricco: sono infatti previsti collegamenti 7 giorni su 7 verso NY–Newark, 3 alla settimana verso Los Angeles e 2 per Oakland San Francisco.
“La scelta di Fiumicino come base operativa per il lancio dei nuovi voli transatlantici del nostro partner Norwegian rappresenta un ulteriore importante risultato in termini di sviluppo del traffico aereo verso gli Stati Uniti, il principale Paese per volumi di traffico per il segmento di lungo raggio - ha dichiarato Fausto Palombelli, chief commercial officer di Aeroporti di Roma -. Auspichiamo che con l’inserimento di questo nuovo modello di business, Norwegian possa intercettare una più allargata fascia di mercato e stimolare nuova domanda sui collegamenti diretti tra Roma e gli Stati Uniti, mercato altamente dinamico che già nei primi mesi nove mesi del 2017 ha registrato una crescita di oltre il 7% di passeggeri”.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Compagnie Aeree

Altri articoli della stessa categoria

Air France-KLM: in aumento i voli da Bologna

venerdì 24 novembre 2017 11:05:47
Il Gruppo Air France-KLM aumenta il proprio investimento sull’Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna, offrendo ogni giorno un volo in più per...

Continuità territoriale: il 50% medio di posti in più per la Sardegna durante le Festività

giovedì 23 novembre 2017 15:23:12
L'incremento medio dei posti per la continuità territoriale aerea da e per la Sardegna nei periodi festivi dell'Immacolata e di Natale si attesta ad...

Iberia: da gennaio aumento delle frequenze da Milano

mercoledì 22 novembre 2017 11:14:25
A partire dal 22 gennaio Iberia incrementerà la frequenza dei collegamenti operati da Milano. I voli giornalieri dall’Aeroporto di Linate...

Azerbaijan Airlines: nuove connessioni da Roma

mercoledì 22 novembre 2017 13:07:11
A partire dal 1° aprile 2018, grazie alla riattivazione dei voli Alitalia tra Roma Fiumicino e Milano Malpensa, Azerbaijan Airlines offrirà il...

Gubitosi: per Alitalia ricavi in crescita nel 2017

mercoledì 22 novembre 2017 16:22:49
"Alitalia chiuderà il 2017 con una crescita dell'1% circa dei ricavi e per il 2018 ci aspettiamo un aumento della produttività del 9% in termini...