Gruppo Lufthansa: da giugno di nuovo in volo con 160 aerei

lunedì 11 maggio 2020 13:52:00

A partire da giugno, Lufthansa, Eurowings e Swiss prevedono il riavvio di programmi mensili di volo verso numerose destinazioni in Germania e Europa. I programmi di rimpatrio di cittadini tedeschi dall’estero si concluderanno quindi il 31 maggio.
Saranno 80 i velivoli riattivati con il "calendario di giugno" per raggiungere complessivamente 106 destinazioni. Dal 1 ° giugno, dunque, saranno 160 gli aerei delle compagnie passeggeri del Gruppo complessivamente in servizio. Il programma di volo di rimpatrio attualmente in corso viene effettuato con soli 80 aeromobili.
Il Gruppo Lufthansa spiega che la decisione va incontro al crescente interesse che i clienti stanno tornando a manifestare per i viaggi aerei a seguito del graduale allentamento di restrizioni e limitazioni negli stati federali tedeschi e delle normative di ingresso di altri Paesi in Europa.
"Sentiamo un grande desiderio tra le persone di viaggiare di nuovo. Alberghi e ristoranti si stanno lentamente aprendo e in alcuni casi le visite ad amici e parenti sono nuovamente autorizzate – ha commentato Harry Hohmeister, membro del consiglio di amministrazione di Lufthansa –. Con tutta la dovuta cautela, stiamo ora rendendo possibile alle persone ciò di cui hanno dovuto fare a meno per molto tempo. Inutile dire che la sicurezza e la salute dei nostri ospiti e dipendenti hanno la massima priorità".
A partire da giugno, saranno ripristinate numerose destinazioni estive come come Maiorca, Rostock e Creta. Ulteriori dettagli del programma di volo di giugno saranno pubblicati nei prossimi giorni.
Ai viaggiatori viene richiesto naturalmente di tenere conto delle attuali disposizioni di entrata e di eventuale quarantena nelle rispettive destinazioni durante la pianificazione del viaggio. Durante il viaggio potranno essere imposte restrizioni a causa di norme più severe in materia di igiene e sicurezza, ad esempio a causa di tempi di attesa più lunghi ai punti di controllo di sicurezza dell'aeroporto. Anche i servizi di ristorazione a bordo rimarranno limitati fino a nuovo avviso. Le compagnie aeree del gruppo Lufthansa hanno introdotto il 4 maggio l’obbligo di indossare a bordo una copertura di bocca e naso (mascherina o simili).

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Compagnie Aeree

Altri articoli della stessa categoria

Dal 1° luglio TAP riprende collegamenti dall’Italia: voli da Roma e Milano verso Lisbona

mercoledì 3 giugno 2020 09:07:39
TAP Air Portugal ha annunciato che dal 1° luglio tornerà a operare i voli tra Italia e Portogallo, con due collegamenti giornalieri da Roma...

Vueling: 19 rotte dall’Italia a giugno e luglio

mercoledì 3 giugno 2020 16:32:56
Vueling annuncia una ripresa graduale delle attività per i mesi di giugno e luglio rendendo operative fino a un totale di 180 rotte in Europa, e...

Wizz Air: da luglio ripartono i voli da Bari e Torino per Tirana

lunedì 1 giugno 2020 12:55:30
Dal prossimo 1° luglio la compagnia aerea WizzAir opererà un nuovo collegamento tra Bari e Tirana mentre dal 16 luglio riprenderà anche il...

Wizz Air: nuova base a Milano Malpensa e 20 nuove rotte da luglio

giovedì 28 maggio 2020 19:19:57
Milano Malpensa sarà la 29esima base Wizz Air. La compagnia ungherese posizionerà presso lo scalo lombardo 5 Airbus A321 nel prossimo mese di...

easyJet: dal 16 giugno ripartono i voli da Bari e Brindisi

mercoledì 27 maggio 2020 09:30:44
Dal prossimo 16 giugno ripartono i collegamenti aerei Bari-Milano Malpensa (con frequenza giornaliera) e Brindisi-Ginevra (a cadenza settimanale) operati da...