Etihad Airways chiude il 2018 in perdita, ma migliora la performance operativa

venerdì 15 marzo 2019 14:01:28

Migliora la performance operativa di Etihad Airways. Nel 2018 è stata pari al 15%, il 7% in più rispetto alle attese, su ricavi pari a 5,86 miliardi di dollari (rispetto ai 6 miliardi del 2017). La perdita d’esercizio per il vettore si è attestata a 1,28 miliardi di dollari (-1,52 miliardi lo scorso anno).   Fin dal lancio del programma di trasformazione quinquennale nel 2017, la compagnia aerea ha registrato un incremento del 34% della performance operativa core, nonostante le difficili condizioni di mercato e gli effetti dell’aumento del prezzo del carburante.  Il numero passeggeri si è attestato a 17,8 milioni nel 2018 (contro i 18,6 milioni dell’anno precedente), con il seat factor al 76,4% (78,5% nel 2017) e un -4% in termini di capacità passeggeri (Available Seat Kilometers o ASK), da 115 miliardi a 110,3 miliardi. 
Etihad Cargo ha registrato una forte performance nel 2018, grazie soprattutto a una minore base di costo, un programma di miglioramento dell’efficienza (tra cui il consolidamento della flotta cargo con velivoli Boeing 777F) e un network cargo aggiornato, che si concentra sulle principali rotte beneficiando della posizione strategica di Abu Dhabi a livello geografico. I ricavi annuali dalla divisione cargo si sono attestati a 827 milioni di dollari (877 milioni nel 2017), con 682.100 tonnellate di merci trasportate (853.300 nel 2017).
“Nel 2018 abbiamo continuato a portare avanti il nostro piano di trasformazione, snellendo la nostra base di costo, migliorando il flusso di cassa e rafforzando il nostro bilancio – ha commentato Tony Douglas, ceo di Etihad Aviation Group - Il nostro piano di trasformazione ha generato un rinnovato senso di fiducia nei nostri ospiti, partner e dipendenti. In qualità di grande polo del commercio e del turismo da e verso Abu Dhabi, siamo intrinsecamente legati al continuo successo del nostro paese”. 

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Emirates: completate pratiche di rimborsi arretrati per un totale di 1,7 miliardi di dollari

Emirates ha portato a compimento un imponente iter di lavoro volto ad evadere gli arretrati di richieste di rimborso legate alle cancellazioni di viaggio causate dalla pandemia. Nell’arco di...

Anfia-Federauto-Unrae: rinnovare incentivi auto con la prossima Legge di Bilancio

Il mercato auto è fermo. L’emergenza sanitaria e l’esaurimento degli incentivi fanno crollare gli ordini e riportano il settore in profonda crisi. Da tutto il Paese giungono...

Trenord: da oggi acquistabili su App i carnet da 10 corse per viaggiare in area STIBM

Da oggi è attiva sull’App Trenord la funzione per acquistare il carnet da 10 biglietti per viaggiare nell’area STIBM, il Sistema Tariffario Integrato del Bacino di Mobilità...