Air Italy: accordo di codeshare con Oman Air

Air Italy e Oman Air hanno siglato un accordo di codeshare che offrirà ai viaggiatori una migliore connettività tra il Sultanato dell'Oman e sette importanti destinazioni in Italia.
In base all'accordo, il codice "IG" di Air Italy viene inserito sui voli Oman Air tra Milano Malpensa e Muscat. Allo stesso tempo, Oman Air inserirà il suo codice “WY” sui voli Air Italy tra Milano Malpensa e Roma Fiumicino, Napoli, Cagliari, Palermo, Catania e Lamezia Terme.
Inoltre, come prossimo passo, ottenute le necessarie autorizzazioni governative, il codice di Oman Air verrà aggiunto anche ai voli Air Italy Milano-New York e Milano-Miami.
“L'inizio della nostra partnership con Oman Air offre una fantastica nuova opportunità per i passeggeri di entrambe le compagnie aeree – ha dichiarato il direttore operativo di Air Italy, Rossen Dimitrov –. I viaggiatori di Air Italy provenienti da tutta Italia tramite il nostro hub di Malpensa possono ora raggiungere la meravigliosa nuova destinazione di Muscat, capitale dell'Oman e godere dei suoi meravigliosi paesaggi. Allo stesso tempo, siamo lieti di accogliere i passeggeri di Oman Air a bordo dei nostri servizi domestici Air Italy da Milano Malpensa a Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme e Cagliari, offrendo loro l'accesso alle migliori destinazioni italiane e un sapore della nostra ospitalità italiana prima ancora che raggiungano la loro destinazione finale.
Siamo estremamente orgogliosi di questo nuovo code-share in quanto dimostra ancora una volta il nostro impegno nei confronti dei nostri passeggeri nell'offrire una rete in continua espansione e una connettività sempre migliore. Sono anche sicuro che questa fase della partnership con Oman Air sia solo il primo passo e continueremo a cercare di implementare maggiori opportunità di viaggio per i viaggiatori di entrambe le compagnie aeree man mano che si presenteranno le opportunità, anche sui nostri voli per gli Stati Uniti”.
“Siamo orgogliosi e felici della nostra nuova partnership con Air Italy - ha dichiarato il ceo di Oman Air, Abdulaziz Al Raisi –. Questo accordo di codeshare renderà molto più facile per i viaggiatori di tutta Italia visitare il nostro bellissimo paese dell'Oman. Non vediamo l'ora di accogliere visitatori da tutte le principali città italiane per provare la nostra rinomata ospitalità dell'Oman.
Allo stesso tempo, questo apre nuove interessanti opportunità per i viaggiatori provenienti dall’Oman che desiderano godersi un viaggio senza soluzione di continuità in Italia e godere delle sue ricche opportunità per le vacanze e le transazioni commerciali.
Questa partnership con Air Italy è anche un passo avanti significativo per la nostra compagnia aerea. Contrassegna l'incursione di Oman Air nel Nord America grazie a questi codici condivisi che offrono ai nostri viaggiatori l'accesso ai voli Air Italy per New York e Miami, tramite l’aeroporto hub di Milano. Questa è una pietra miliare entusiasmante per la nostra compagnia aerea e non vediamo l'ora di espandere la nostra copertura globale nei prossimi mesi".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Aeroporti di Parigi: ad agosto 3,2 milioni di passeggeri

Gli aeroporti di Parigi hanno accolto ad agosto 3,2 milioni di passeggeri, registrando una diminuzione di traffico del 68,8% rispetto ad agosto 2019.In totale nei mesi di luglio e agosto, il traffico...

Ad Airbus Helicopters l’assistenza compete degli H135 della Nasa

La Nasa ha firmato un contratto HCare Infinite, del valore di 15 milioni di dollari, con Airbus Helicopters per un programma completo di assistenza. Il contratto, inizialmente della durata di due...

Bike to work: a Parma un progetto diffuso di mobilità a due ruote

Firmato dall’assessora alla Mobilità Sostenibile del Comune di Parma, Tiziana Benassi, il Protocollo che dà l’avvio a un progetto diffuso di mobilità a due ruote in...

ADV