Air Canada riconfigura velivoli per trasportare rifornimenti di emergenza

mercoledì 15 aprile 2020 14:22:26

Air Canada sta procedendo a una riconfigurazione delle cabine di tre dei suoi aeromobili Boeing 777-300ER per dotarli di una capacità di carico aggiuntiva da utilizzare a supporto delle oprazioni cargo in questa fase di emergenza sanitaria mondiale. Completata la conversione del primo velivolo, che può entrare in servizio; il secondo e il terzo velivolo saranno completati a breve.
"Portare rapidamente importanti forniture mediche e di altro tipo in Canada e aiutare a distribuirle in tutto il paese è fondamentale per combattere la crisi Covid-19 - ha dichiarato Tim Strauss, vice presidente Cargo di Air Canada –. La trasformazione dei Boeing 777-300ER, il nostro più grande velivolo internazionale wide-body, raddoppia la capacità di ciascun volo, consentendo a un maggior quantitativo di merci di spostarsi più rapidamente”.
“La trasformazione in tempi brevi di alcuni dei nostri aeromobili per soddisfare la domanda di merci riflette la nostra capacità di massimizzare rapidamente le risorse della nostra flotta in una fase in cui altrimenti questi velivoli rimarrebbero parcheggiati a terra - ha sottolineato Richard Steer, Senior Vice President Operations di Air Canada –. Il team di ingegneri di Air Canada ha lavorato 24 ore su 24 per supervisionare il lavoro di conversione e con Transport Canada per garantire che tutto il lavoro fosse certificato al completamento delle attività. I prossimi due velivoli sono in procinto di essere completati e saranno operativi entro i prossimi giorni".
I tre velivoli Boeing 777-300ER vengono convertiti da Avianor, specialista in manutenzione aeronautica e integrazione della cabina, nella sua struttura Montreal-Mirabel. Avianor ha sviluppato una soluzione ingegneristica specifica per rimuovere 422 sedili passeggeri e designare zone di carico merci per scatole leggere contenenti attrezzature mediche trattenute con reti da carico. Questa modifica è stata sviluppata, prodotta e implementata nel giro di sei giorni. Tutte le operazioni sono state certificate e approvate da Transport Canada.
Attraverso la sua divisione cargo, Air Canada ha utilizzato velivoli di linea principale che altrimenti sarebbero rimasti parcheggiati per operare voli di sola merce. L'aeromobile non trasporta passeggeri ma effettua spedizioni di beni sensibili al tempo, comprese forniture mediche urgenti e merci necessarie per supportare il ciclo economico a livello globale.
Air Canada ha operato 40 voli a pieno carico dal 22 marzo scorso e prevede di operare fino a 20 voli a pieno carico a settimana utilizzando una combinazione dei tre Boeing 777, Boeing 787 e Boeing 777 recentemente convertiti, oltre agli attuali voli di linea per Londra, Parigi, Francoforte, Hong Kong. Air Canada Cargo ha lavorato con i suoi partner della catena di fornitura e gli spedizionieri per trasportare forniture mediche dall'Asia e dall'Europa al Canada e si impegna a vagliare ulteriori opportunità, se necessario, in tutte le regioni del globo.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Compagnie Aeree

Altri articoli della stessa categoria

Dal 1° luglio TAP riprende collegamenti dall’Italia: voli da Roma e Milano verso Lisbona

mercoledì 3 giugno 2020 09:07:39
TAP Air Portugal ha annunciato che dal 1° luglio tornerà a operare i voli tra Italia e Portogallo, con due collegamenti giornalieri da Roma...

Vueling: 19 rotte dall’Italia a giugno e luglio

mercoledì 3 giugno 2020 16:32:56
Vueling annuncia una ripresa graduale delle attività per i mesi di giugno e luglio rendendo operative fino a un totale di 180 rotte in Europa, e...

Wizz Air: da luglio ripartono i voli da Bari e Torino per Tirana

lunedì 1 giugno 2020 12:55:30
Dal prossimo 1° luglio la compagnia aerea WizzAir opererà un nuovo collegamento tra Bari e Tirana mentre dal 16 luglio riprenderà anche il...

Wizz Air: nuova base a Milano Malpensa e 20 nuove rotte da luglio

giovedì 28 maggio 2020 19:19:57
Milano Malpensa sarà la 29esima base Wizz Air. La compagnia ungherese posizionerà presso lo scalo lombardo 5 Airbus A321 nel prossimo mese di...

easyJet: dal 16 giugno ripartono i voli da Bari e Brindisi

mercoledì 27 maggio 2020 09:30:44
Dal prossimo 16 giugno ripartono i collegamenti aerei Bari-Milano Malpensa (con frequenza giornaliera) e Brindisi-Ginevra (a cadenza settimanale) operati da...