Venezia, contributo accesso: Anav, un importante risultato l’esclusione dei bus

giovedì 28 febbraio 2019 15:28:37

"Grazie ad ANAV i viaggiatori che arriveranno a Venezia in autobus saranno esclusi nel 2019 dal pagamento del contributo di accesso previsto dalla recente legge di stabilità. Questo il risultato delle iniziative portate avanti dall’Associazione in favore delle aziende del settore, e dei propri clienti, quotidianamente impegnate nei servizi di trasporto pubblico di linea e di noleggio con conducente con destinazione Venezia". Lo scrive l'ANAV, associazione nazionale autotrasporto viaggiatori, in una nota diffusa oggi.

“La decisione del Comune di Venezia di accogliere la richiesta di ANAV di escludere, seppur per il 2019, dal contributo di accesso i passeggeri che utilizzano autobus di linea o privati per arrivare in Città, premia i nostri sforzi nel portare avanti le giuste istanze delle imprese associate e dei propri clienti",  ha dichiarato il Presidente di ANAV, Giuseppe Vinella, che aggiunge: "In maniera efficace e tempestiva abbiamo evidenziato all’Amministrazione comunale come le nostre imprese, già da anni, contribuiscano in misura importante al sistema di regolazione degli ingressi alla Città e come l’applicazione di un doppio prelievo a carico della nostra clientela avrebbe rischiato non solo di essere iniquo e discriminatorio, ma di disincentivare fortemente i flussi turistici, con inevitabili ricadute sull’economia locale”.

“La nostra iniziativa naturalmente non si ferma, ma – prosegue Vinella – da qui partiremo per proseguire, sempre in un’ottica costruttiva, il confronto con l’Amministrazione di Venezia al fine di definire a regime un equo, proporzionato e non discriminatorio sistema di prelievo a carico degli autobus e dei relativi viaggiatori. Questo anche in vista dell’imminente programmazione dell’attività turistica delle imprese per l’anno 2020 e seguenti”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Regione Toscana: via alle richieste di “compensazione” per abbonamenti del trasporto pubblico non utilizzati nel lockdown

mercoledì 5 agosto 2020 11:43:01
La Regione Toscana ha stabilito tempi e modalità per chiedere alle aziende di trasporto che effettuano servizio pubblico il prolungamento dei tempi...

Regione Lazio: approvate linee guida per il trasporto pubblico in sicurezza da settembre

martedì 4 agosto 2020 17:55:44
La Regione Lazio ha approvato le nuove linee guida per il trasporto pubblico extra urbano, in ottemperanza delle direttive governative in materia di...

Eni-Asstra: alleanza per promuovere un trasporto pubblico sempre più sostenibile e all'insegna della decarbonizzazione

martedì 4 agosto 2020 18:14:08
Costruire un'allenaza tra produzione energetica e servizi di trasporto pubblico locale per spingere l’acceleratore sulla mobilità sostenibile...

“Le stazioni ferroviarie come HUB della mobilità”: nuovo evento della IV Conferenza nazionale sulla Sharing Mobility

lunedì 3 agosto 2020 11:01:55
Cambiare la prospettiva da cui guardare le stazioni ferroviarie, sempre di più un punto strategico nelle città, un nodo per l’integrazione...

La rivincita della bicicletta dopo il lockdown: per gli italiani è smart, ecologica e funzionale

venerdì 31 luglio 2020 10:29:04
È cambiata la percezione della bicicletta dopo il Lockdown. Lo rivela un sondaggio di Wilier Triestina, produttrice di biciclette sportive di alto...