Trasporto pubblico Torino: arrivano i nuovi bus Gtt Mercedes Conecto

lunedì 5 agosto 2019 09:17:52

Presentati i nuovi bus della flotta GTT. Fornitore dei nuovi 74 nuovi autobus Conecto, con motorizzazione Euro 6 è il gruppo Daimler – Mercedes che si è aggiudicato la gara indetta da GTT. I bus sono così suddivisi: 34 autosnodati (18 metri) e 40 bus non snodati da 12 metri. Il contratto prevede anche la manutenzione in “full service” per 10 anni. L’investimento complessivo è di 31 milioni di euro, quello per la sola fornitura dei bus di circa 21: questo importo è finanziato per il 50% dalla Regione Piemonte e per il 50% da GTT.

Erano presenti la Sindaca di Torino Chiara Appendino e l’Assessora ai trasporti Maria Lapietra, l’Assessore ai Trasporti della Regione Piemonte Marco Gabusi e l’Amministratore Delegato di GTT Giovanni Foti.
I veicoli saranno impiegati su linee cosiddette “di forza”, molto utilizzate dai clienti: la 18, che collega piazza Sofia con piazza Caio Mario; la 68 che da zona San Paolo raggiunge Sassi; la 56 che collega Grugliasco con Largo Tabacchi, ai piedi della collina torinese e la 35 che da Porta Nuova raggiunge Nichelino.

I Conecto sostituiranno nel parco GTT gli autobus a motorizzazione diesel Euro 2 Bredamenarini e Iveco 491. Rispetto ai bus con classificazione “Euro 2”, permetteranno un risparmio di carburante pari al 21,6 %, la riduzione delle emissioni di ossidi di azoto (NOx) del 98%, del particolato dell’88% e del biossido di carbonio (CO2) del 22%.
Gli autosnodati Conecto offriranno un servizio migliore alle persone con disabilità motoria, con due posti riservati alle carrozzine, rispetto alle attuali vetture da 18 metri dotate di una sola postazione.

L’ingresso e l’uscita sui nuovi mezzi sarà regolata in questo modo: entrata dalla porta anteriore (sugli autosnodati anche sull’ultima in fondo), uscita dalle porte centrali.
Questo consentirà di utilizzarli anche con i tornelli. GTT infatti continuerà l’installazione dei tornelli sui bus: saranno completate le linee gestite con mezzi elettrici, per proseguire poi sulla linea 30 (Torino-Chieri) e sulle linee dei nuovi autobus Mercedes.
In occasione della presentazione, per far conoscere i nuovi mezzi ai cittadini, sabato 3 e domenica 4 agosto sarà operativa una navetta gratuita dalle 15:30 alle 21:00 sul percorso piazza Statuto, via Cernaia, via Pietro Micca, piazza Castello, via Po, piazza Gran Madre.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Trasporto pubblico: Torino, approvate modifiche allo statuto della società 5T

martedì 15 ottobre 2019 12:51:24
Modifiche statutarie per 5T Srl, la società pubblica che opera nel campo del sistema di trasporto pubblico e mobilità a Torino. Le ha approvate...

Metropolitana Roma: dal 18 ottobre chiude la stazione Baldo degli Ubaldi

lunedì 14 ottobre 2019 16:03:49
A Roma, da venerdì 18 ottobre la stazione Baldo degli Ubaldi della Metro A resterà chiusa per tre mesi circa per permettere la revisione...

Cresce il noleggio a lungo termine: flotta vicina al milione di veicoli

giovedì 10 ottobre 2019 12:51:48
Immatricolazioni in calo (-1%) e flotta in crescita, vicina al milione di veicoli (+13% vs il primo semestre dello scorso anno). Stanno pesando sul settore il...

Mercato auto: produzione in calo del 21%. L'industria automotive scende del 9,5%

giovedì 10 ottobre 2019 16:27:41
La produzione di autovetture in Italia continua a calare e, nei primi otto mesi dell’anno in corso, si riduce del 21%. Lo dice una stima preliminare di...

Incidenti stradali e province italiane: Genova maglia nera. Agrigento raggiunge obiettivi Ue

giovedì 10 ottobre 2019 19:52:13
Le statistiche provinciali 2018 elaborate da ACI e Istat hanno rivelato che Genova è “maglia nera” nella triste classifica delle...