Trasporto pubblico Torino: arrivano i nuovi bus Gtt Mercedes Conecto

lunedì 5 agosto 2019 09:17:52

Presentati i nuovi bus della flotta GTT. Fornitore dei nuovi 74 nuovi autobus Conecto, con motorizzazione Euro 6 è il gruppo Daimler – Mercedes che si è aggiudicato la gara indetta da GTT. I bus sono così suddivisi: 34 autosnodati (18 metri) e 40 bus non snodati da 12 metri. Il contratto prevede anche la manutenzione in “full service” per 10 anni. L’investimento complessivo è di 31 milioni di euro, quello per la sola fornitura dei bus di circa 21: questo importo è finanziato per il 50% dalla Regione Piemonte e per il 50% da GTT.

Erano presenti la Sindaca di Torino Chiara Appendino e l’Assessora ai trasporti Maria Lapietra, l’Assessore ai Trasporti della Regione Piemonte Marco Gabusi e l’Amministratore Delegato di GTT Giovanni Foti.
I veicoli saranno impiegati su linee cosiddette “di forza”, molto utilizzate dai clienti: la 18, che collega piazza Sofia con piazza Caio Mario; la 68 che da zona San Paolo raggiunge Sassi; la 56 che collega Grugliasco con Largo Tabacchi, ai piedi della collina torinese e la 35 che da Porta Nuova raggiunge Nichelino.

I Conecto sostituiranno nel parco GTT gli autobus a motorizzazione diesel Euro 2 Bredamenarini e Iveco 491. Rispetto ai bus con classificazione “Euro 2”, permetteranno un risparmio di carburante pari al 21,6 %, la riduzione delle emissioni di ossidi di azoto (NOx) del 98%, del particolato dell’88% e del biossido di carbonio (CO2) del 22%.
Gli autosnodati Conecto offriranno un servizio migliore alle persone con disabilità motoria, con due posti riservati alle carrozzine, rispetto alle attuali vetture da 18 metri dotate di una sola postazione.

L’ingresso e l’uscita sui nuovi mezzi sarà regolata in questo modo: entrata dalla porta anteriore (sugli autosnodati anche sull’ultima in fondo), uscita dalle porte centrali.
Questo consentirà di utilizzarli anche con i tornelli. GTT infatti continuerà l’installazione dei tornelli sui bus: saranno completate le linee gestite con mezzi elettrici, per proseguire poi sulla linea 30 (Torino-Chieri) e sulle linee dei nuovi autobus Mercedes.
In occasione della presentazione, per far conoscere i nuovi mezzi ai cittadini, sabato 3 e domenica 4 agosto sarà operativa una navetta gratuita dalle 15:30 alle 21:00 sul percorso piazza Statuto, via Cernaia, via Pietro Micca, piazza Castello, via Po, piazza Gran Madre.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

#andràtuttinbici: la campagna per la mobilità sostenibile arriva nei Comuni della Città metropolitana di Bologna

giovedì 9 luglio 2020 10:38:49
Spostarsi in bici garantisce il distanziamento fisico, fa bene alla salute, rafforza le difese immunitarie, mantiene l’aria pulita. Concede inoltre...

Bari: da oggi in circolazione 500 monopattini sharing di Bit Mobility

mercoledì 8 luglio 2020 14:52:57
È stato presentato questa mattina il servizio di monopattini sharing offerto da BIT Mobility, la seconda azienda ammessa alla manifestazione...

Via libera alla linea elettrica Rapallo-Santa Margherita Ligure-Portofino

mercoledì 8 luglio 2020 17:15:00
Si è svolta questa mattina la prima conferenza operativa in vista dell’elettrificazione totale della linea tra Rapallo-Santa Margherita e...

Città metropolitana di Roma: mobilità sostenibile ai Castelli e nuovo mobility hub a Ciampino

martedì 7 luglio 2020 10:10:28
La Città metropolitana di Roma è stata selezionata nell’ambito della Call europea “Intelligent Cities Challenge” a cui ha...

Emilia Romagna: da settembre trasporto pubblico locale gratuito per gli under14

martedì 7 luglio 2020 12:10:09
Dal prossimo settembre gli under14 potranno viaggiare gratuitamente sui mezzi del traporto pubblico locale dell’Emilia-Romagna. L’amministrazione...