Trasporto extraurbano Puglia: il Gruppo Vinella stringe un accordo commerciale con Flixbus

giovedì 24 ottobre 2019 11:09:20

Da dicembre sarà Flixbus a garantire i collegamenti con la Puglia finora effettuati dalla società pugliese di trasporto passeggeri Marozzi. Lo stabilisce un accordo di collaborazione sottoscritto tra le due realtà.

Le tratte interregionali della società Viaggi & Turismo Marozzi con origine e destinazione la Puglia, con alcune ottimizzazioni, con partenza da inizio dicembre, saranno acquistabili da oggi, 24 ottobre, sul sito Flixbus, tramite App e nelle quasi 8.000 agenzie viaggio affiliate su tutto il territorio.
Rimarranno invece operative e in vendita sul sito www.marozzivt.it la linea che collega la Regione Basilicata a Bologna, Milano e Torino e le linee regionali che collegano la Regione Lazio con la Campania.

"Dopo anni nei quali, grazie al servizio e all’alta qualità di Viaggi & Turismo Marozzi, abbiamo contribuito a rafforzare il servizio interregionale del trasporto su autobus, crediamo sia giunto il momento più adatto per focalizzare le nostre attività, i nostri sforzi e le nostre risorse sui settori prioritari del Gruppo lasciando il mercato della lunga percorrenza con origine e destinazione la Puglia - annuncia Giuseppe Vinella, consigliere delegato della società Viaggi & Turismo Marozzi. Per continuare a garantire alla Puglia un valido servizio di connessioni interregionale, abbiamo avviato una collaborazione commerciale con Flixbus che, in questi anni, si è radicata sul territorio con un’offerta di elevata qualità".

"Raccogliamo con entusiasmo il testimone che ci passa Marozzi e lavoreremo perché qualità e servizi siano sempre più efficienti - conferma Andrea Incondi, Managing Director di FlixBus Italia -. La Puglia, da sempre, è stata un hub strategico per il nostro network. Con la sua ricchezza di tesori artistici e naturali, questa Regione è una delle mete turistiche più ambite al mondo, ma è anche un territorio nel quale l’urgenza di avere collegamenti sempre più efficienti – per spostamenti di piacere ma anche per necessità di studio e lavoro – è fortemente sentita. Conosciamo bene la richiesta di connessioni interregionali sempre più capillari da parte, soprattutto, dei giovani: per questo, stiamo già lavorando per estendere la disponibilità dei nostri servizi a nuove città".


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Mobilità integrata, partnership tra MarinoBus e Wetaxi in vista delle festività natalizie

venerdì 6 dicembre 2019 11:00:36
MarinoBus e Wetaxi annunciano una partnership per il mese di dicembre per incentivare la mobilità integrata. Tutti i viaggiatori MarinoBus in arrivo da...

Trasporto pubblico: federMobilità, con formazione ed efficienza possibili investimenti per 600mln

giovedì 5 dicembre 2019 10:30:19
Un’indagine realizzata da federMobilità con oltre 100 soggetti appaltanti nel settore dei trasporti e della mobilità sostenibile, in...

Trasporti Roma: lunedì 9 novembre sciopero Atac e Cotral, a rischio bus e metro

giovedì 5 dicembre 2019 10:40:56
In previsione un lunedì nero per i trasporti capitolini. Indetto per il 9 novembre uno sciopero da parte di Atac e Cotral....

Trasporto pubblico: Bus Simet, tariffe natalizie 'trasparenti' e nuove destinazioni nel 2020

lunedì 2 dicembre 2019 11:41:59
  Tariffe 'trasparenti', non "algoritmittate", per 85 bus di Simet che a Natale collegheranno nord e sud Italia. Un'iniziativa della società anche...

Trasporto pubblico locale, l'ART aggiorna le misure per le gare: più concorrenza e trasparenza

lunedì 2 dicembre 2019 14:13:28
Le 'Misure per la redazione dei bandi e delle convenzioni relativi alle gare per l’assegnazione dei servizi di trasporto pubblico locale passeggeri...