Terremoto: trasporto pubblico, la Regione Lazio estende le agevolazioni al 2019

giovedì 3 gennaio 2019 14:00:45

Saranno estese anche al 2019 le agevolazioni tariffarie sul trasporto pubblico urbano ed extraurbano per le popolazioni colpite dal sisma di due anni fa. Lo ha stabilito la Giunta regionale del Lazio su proposta dell'assessore ai Lavori Pubblici, tutela del territorio e mobilità, Mauro Alessandri. Sarà la Regione Lazio a coprire l'intero costo degli abbonamenti per i residenti dei comuni interessati dal terremoto, temporaneamente alloggiati in Abruzzo e nelle Marche. Le agevolazioni saranno valide anche per l'utilizzo del Tpl nelle due regioni ospitanti.   

"Nonostante la scadenza della condizione emergenziale, fissata dalla normativa nazionale al 31 dicembre 2018, la Giunta
regionale - spiega il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti - ha inoltre deciso di accordare un'agevolazione
tariffaria pari al 50% del costo degli abbonamenti annuali in favore dei cittadini attualmente residenti nei Comuni dell'area
del cratere. Un atto - conclude - che dimostra ancora una volta la nostra attenzione nei confronti delle popolazioni che hanno
vissuto il dramma del terremoto e che stanno cercando di tornare faticosamente alla normalita'".

Per alcune categorie a basso reddito Isee, o con altre particolari condizioni socio-economiche, sarà prevista un'agevolazione anche superiore al 50%. "Dalle grandi opere infrastrutturali agli interventi dedicati alla mobilità - afferma l'assessore Alessandri - continua l'impegno della Regione Lazio in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 2016. Con l'estensione delle agevolazioni tariffarie vogliamo continuare a garantire a tutti i cittadini residenti nei Comuni della zona del cratere, e a quelli ospitati nelle Marche e in Abruzzo, che vivono situazioni di particolare difficoltà, la possibilità di utilizzare gratuitamente, o a costi ridotti, il servizio di trasporto pubblico locale".


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Bologna, dal 15 aprile cambia il collegamento tra la città e il Parco FICO

giovedì 21 marzo 2019 13:25:14
Raggiungere il Parco FICO Eataly Word è sempre più facile. Dal prossimo 15 aprile entra in servizio la nuova linea F per rispondere alle esigenze...

Roma Capitale, bus: novità in arrivo nel quadrante sud-ovest

giovedì 21 marzo 2019 14:39:55
Novità in arrivo per il trasporto pubblico della Capitale. Da lunedì 25 marzo scatterà una riorganizzazione della rete di bus nel...

Tibus: l’autostazione in prima linea a Roma nella lotta alla criminalità

mercoledì 20 marzo 2019 17:36:25
Con riferimento ad un articolo apparso in questi giorni sulla cronaca romana relativo alle ultime operazioni antidroga delle Forze dell’Ordine...

Ancona, intesa Conerobus-Enel X per modernizzare e rafforzare il trasporto pubblico

martedì 19 marzo 2019 11:19:45
Sbarca ad Ancora il progetto d’elettrificazione del sistema di trasporto pubblico grazie ad una collaborazione tra Conerobus ed Enel X. Previste una...

Bus turistici Roma: oltre 3mila multe per irregolarità

martedì 19 marzo 2019 16:24:03
Oltre 3mila sanzioni per irregolarità degli operatori di bus turistici e mille controlli sul campo da parte della Polizia di Roma Capitale. "Con...