Terremoto: trasporto pubblico, la Regione Lazio estende le agevolazioni al 2019

giovedì 3 gennaio 2019 14:00:45

Saranno estese anche al 2019 le agevolazioni tariffarie sul trasporto pubblico urbano ed extraurbano per le popolazioni colpite dal sisma di due anni fa. Lo ha stabilito la Giunta regionale del Lazio su proposta dell'assessore ai Lavori Pubblici, tutela del territorio e mobilità, Mauro Alessandri. Sarà la Regione Lazio a coprire l'intero costo degli abbonamenti per i residenti dei comuni interessati dal terremoto, temporaneamente alloggiati in Abruzzo e nelle Marche. Le agevolazioni saranno valide anche per l'utilizzo del Tpl nelle due regioni ospitanti.   

"Nonostante la scadenza della condizione emergenziale, fissata dalla normativa nazionale al 31 dicembre 2018, la Giunta
regionale - spiega il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti - ha inoltre deciso di accordare un'agevolazione
tariffaria pari al 50% del costo degli abbonamenti annuali in favore dei cittadini attualmente residenti nei Comuni dell'area
del cratere. Un atto - conclude - che dimostra ancora una volta la nostra attenzione nei confronti delle popolazioni che hanno
vissuto il dramma del terremoto e che stanno cercando di tornare faticosamente alla normalita'".

Per alcune categorie a basso reddito Isee, o con altre particolari condizioni socio-economiche, sarà prevista un'agevolazione anche superiore al 50%. "Dalle grandi opere infrastrutturali agli interventi dedicati alla mobilità - afferma l'assessore Alessandri - continua l'impegno della Regione Lazio in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 2016. Con l'estensione delle agevolazioni tariffarie vogliamo continuare a garantire a tutti i cittadini residenti nei Comuni della zona del cratere, e a quelli ospitati nelle Marche e in Abruzzo, che vivono situazioni di particolare difficoltà, la possibilità di utilizzare gratuitamente, o a costi ridotti, il servizio di trasporto pubblico locale".


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Atac: 19.000 sanzioni ad aprile. Controllati oltre 10 mila passeggeri al giorno

martedì 21 maggio 2019 10:14:05
  Elevato il 32% di sanzioni in più rispetto ad aprile 2018. Nei primi quattro mesi del 2019 multe in crescita del 44%. Proseguono i risultati...

Marinobus protagonista con Hyperbus, il primo hackathon a bordo di un bus

martedì 21 maggio 2019 12:05:02
Marinobus ha sponsorizzato Hyperbus, il primo hackathon a bordo di un bus. L’iniziativa è stata promossa dall’Associazione Pugliesi a...

Sharing e-mobility: a Bergamo il servizio "Muoviti Controcorrente" attivo dal primo giugno

lunedì 20 maggio 2019 17:10:08
Bergamo accetta la sfida della mobilità sostenibile e inaugura in città, a partire dal prossimo 1° giugno, il servizio di sharing e-mobility...

Elezioni europee 2019, l’impegno di Flixbus per incentivare la partecipazione al voto

venerdì 17 maggio 2019 11:12:39
In vista delle Elezioni europee 2019 Flixbus incentiva la partecipazione al voto con l’iniziativa flixtimeimvoting dedicata ai suoi...

Atac, crescono i ricavi dei titoli +3% ad aprile

giovedì 16 maggio 2019 12:04:20
Aumentano i ricavi dalla vendita dei titoli di viaggio per Atac, l’agenzia della mobilità capitolina. Ad aprile aumentati del 3% rispetto allo...