Sharing e-mobility: a Bergamo il servizio "Muoviti Controcorrente" attivo dal primo giugno

lunedì 20 maggio 2019 17:10:08

Bergamo accetta la sfida della mobilità sostenibile e inaugura in città, a partire dal prossimo 1° giugno, il servizio di sharing e-mobility “Muoviti Controcorrente-Car Sharing Bergamo by Lozza”.

Saranno 10 le auto elettriche rintracciabili nei 5 stalli cittadini che il Comune di Bergamo in sinergia con Lozza spa, service ufficiale Mercedes Benz e Smart, e Adl Automotive, società leader nel noleggio a lungo termine, metterà al servizio di residenti e turisti.

Sull’esempio delle grandi capitali europee, la città lombarda ridisegnerà la mobilità cittadina attraverso veicoli ecologici che, oltre a rendere facile e immediato l’accesso a tutte le Ztl, sapranno sollevare il cittadino dal problema della sosta grazie al parcheggio gratuito anche sulle strisce blu e gialle.

In base alle previsioni, attraverso il servizio di condivisione, una vettura in sharing potrà soddisfare le esigenze di decine di clienti, arrivando a sostituire ben 20 auto private con evidenti effetti benefici sulla vivibilità urbana e sulla tutela dell’ambiente.

Un cambio di prospettiva, quello della dimensione sharing e green, intercettato dalle città ma anche dalle case automobilistiche: si stima infatti che i produttori presenteranno di qui al 2025 oltre 200 modelli   elettrici nuovi, con investimenti per 300 miliardi di dollari nel settore della e-mobility, fino ad arrivare nel 2040 al 50% di immatricolazioni elettriche sul totale di auto circolanti.

“Con quasi un milione di veicoli a noleggio su strada e oltre 1,8  milioni di utenti per il car sharing, l'Italia è il primo Paese   europeo nel car sharing, seguito dalla Germania. È, quindi, molto più   di un trend. È una certezza per il nostro futuro nonché un’esigenza, viste le tematiche ambientali sempre più urgenti. Per questo, siamo   orgogliosi di poter essere in prima linea per offrire un servizio così  importante per la città di Bergamo, certi di poter intercettare le   esigenze di una popolazione sempre più sensibile rispetto alle opportunità aperte dalle mobilità sostenibile” – ha dichiarato Alberto Lozza, Presidente Lozza Spa.

“Bergamo è il nucleo centrale della nostra strategia. Un percorso  ambizioso con cui vogliamo mettere a disposizione del territorio,  delle imprese e dei privati, soluzioni di mobilità integrata a basso   impatto ambientale collegate a un’efficiente rete di infrastrutture di  ricarica. Una sfida che possiamo realizzare solo costruendo sinergie  con le istituzioni, che in questo contesto rivestono un ruolo strategico” – ha aggiunto Crescenzo Ilardi, Head Of Market Sales & Customer Management di ALD Automotive.  

Il servizio, nato da una felice sinergia di pubblico e privato, sarà fruibile tramite l’app “Popmove”, messa a disposizione da Popmove, inserendo numero di  patente e carta di credito. Gli utenti avranno a disposizione uno spazio per i feedback e, grazie al controllo via dashboard, ogni auto sarà prontamente manutenuta e ricaricata quando necessario da uno staff dedicato.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Trasporto pubblico: Torino, approvate modifiche allo statuto della società 5T

martedì 15 ottobre 2019 12:51:24
Modifiche statutarie per 5T Srl, la società pubblica che opera nel campo del sistema di trasporto pubblico e mobilità a Torino. Le ha approvate...

Metropolitana Roma: dal 18 ottobre chiude la stazione Baldo degli Ubaldi

lunedì 14 ottobre 2019 16:03:49
A Roma, da venerdì 18 ottobre la stazione Baldo degli Ubaldi della Metro A resterà chiusa per tre mesi circa per permettere la revisione...

Cresce il noleggio a lungo termine: flotta vicina al milione di veicoli

giovedì 10 ottobre 2019 12:51:48
Immatricolazioni in calo (-1%) e flotta in crescita, vicina al milione di veicoli (+13% vs il primo semestre dello scorso anno). Stanno pesando sul settore il...

Mercato auto: produzione in calo del 21%. L'industria automotive scende del 9,5%

giovedì 10 ottobre 2019 16:27:41
La produzione di autovetture in Italia continua a calare e, nei primi otto mesi dell’anno in corso, si riduce del 21%. Lo dice una stima preliminare di...

Incidenti stradali e province italiane: Genova maglia nera. Agrigento raggiunge obiettivi Ue

giovedì 10 ottobre 2019 19:52:13
Le statistiche provinciali 2018 elaborate da ACI e Istat hanno rivelato che Genova è “maglia nera” nella triste classifica delle...