Roma, Viabilità: finiti i lavori alla Galleria Giovanni XXIII, riaperta dal 3 marzo

lunedì 2 marzo 2020 13:03:48

Riapre, domani 3 marzo, la Galleria Giovanni XXIII, dopo circa 40 giorni di chiusura per interventi di manutenzione.

La Sindaca Raggi ha verificato lo stato dei lavori e ringraziato gli operai, in un sopralluogo nella galleria insieme all'assessore alle Infrastrutture, Linda Meleo, al direttore del dipartimento Simu, Fabio Pacciani e ai presidenti dei Municipi XIV e XV, Stefano Simonellie Alfredo Campagna.

"Ci saranno ancora pochi giorni di chiusura solo notturna per completare gli interventi e poi questa estate si lavorerà sulla galleria a scendere. Sappiamo che per i romani del quadrante è stato sicuramente un momento complesso - ha sottolineato la sindaca -  però allo stesso tempo siamo molto contenti di aver finito nei tempi prestabiliti. È un intervento che riguarda tutta la città e dunque è fondamentale".

I lavori nel dettaglio

Completata la prima fase dei lavori nel tratto della canna nord in direzione via Pineta Sacchetti/Gemelli. I lavori, iniziati il 20 gennaio, hanno avuto una durata di 40 giorni circa per contenere i disagi al traffico e riaprire la galleria prima dei 75 giorni previsti dalla programmazione iniziale.

La notte del 3 marzo prenderà via, sempre nella canna nord, la successiva fase dei lavori, che prevede chiusure notturne (dalle 22 alle 6 di mattina) per l'applicazione sui pannelli fotoriflettenti di una nuova vernice antigraffiti e fotocatalitica, capace anche di assorbire l'inquinamento.

Numerosi gli interventi, di manutenzione straordinaria e ordinaria, effettuati. Nello specifico le imprese impegnate nelle manutenzioni hanno eseguito interventi di rifacimento completo del manto stradale sui complessivi 2,9 chilometri del tratto di galleria, pulizia di tombini e caditoie, riqualificazione della segnaletica stradale orizzontale e verticale, installazione degli attenuatori d'urto in prossimità delle uscite, sostituzione delle barriere di sicurezza danneggiate e operazioni di sanificazione e ripristino dei pannelli fotoriflettenti per migliorare la visibilità all'interno della galleria.

Il costo complessivo dell'intervento è pari a 5 milioni di euro, comprensivo anche dei lavori che saranno eseguiti nel tratto della canna sud direzione Stadio Olimpico/Salaria nel prossimo mese di luglio, dopo la chiusura delle scuole e in seguito alle partite dell'Europeo di calcio che Roma ospitera' a giugno.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Trasporto pubblico: dal 28 settembre riorganizzazione della rete bus di Roma est

Novità per la rete dei bus nel quadrante di Roma est. Da lunedì 28 settembre prende il via la riorganizzazione della rete nei quartieri tra via Collatina, via Casilina, via Prenestina e...

Roma e Lazio: venerdì sciopero bus e metro, ecco orari e modalità

Sciopero del trasporto pubblico di 24 ore per la giornata di venerdì 25 settembre, su scala regionale. Lo sciopero, a Roma e nel Lazio, interesserà Atac, Roma Tpl e Cotral. L'agitazione...

Roma, Metro C: Raggi chiede al governo un commissario straordinario

Virginia Raggi, in una lettera inviata alla ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, chiede di nominare un commissario straordinario per il completamento della metro C di...