Roma, rafforzati i controlli anti-covid presso l'Autostazione Tiburtina

venerdì 31 luglio 2020 14:48:55

Rafforzati i controlli anti-covid all'autostazione Tiburtina di Roma. Avviate azioni di monitoraggio delle condizioni di salute dei soggetti provenienti da Bulgaria, Romania e Ucraina.

Con un comunicato stampa diffuso questa mattina, il Presidente di Tibus srl Giovanni Bianco ha espresso apprezzamento in merito all’ordinanza del 28 luglio 2020, a firma del Presidente della Regione Lazio che integra e rafforza le misure già attuate dall’Autostazione sulla base dei protocolli di regolamentazione delle misure di sicurezza e di contenimento, implementati all’interno della struttura già da marzo scorso sui passeggeri in partenza.

Tibus srl “condivide pienamente l’obiettivo del provvedimento, frutto dell’iniziativa dell’Assessore alla Sanità Alessio D’Amato e dell’Assessore alla Mobilità Mauro Alessandri, e la sua applicazione all’interno dell’area dell’Autostazione Tiburtina”. Secondo il Presidente Bianco, l’ordinanza mette in campo un’azione di vitale importanza per il servizio dell’Autostazione e ne rafforza l’operato “improntato alla massima correttezza e ossequio alle disposizioni governative”.

L’Autostazione ha comunicato inoltre che, in risposta alla richiesta del Dipartimento Mobilità e Trasporti di Roma Capitale, si è attivata collaborando con l’Unità USCAR, l’ASL RM1, e l’Assessorato alla Sanità Regione Lazio, allestendo un’area dedicata ai trattamenti sanitari e mantenendo regolare il traffico in autostazione. L’Autostazione ha programmato anche l’apertura della struttura nelle ore notturne al fine di agevolare l’effettuazione dei test all’unità USCAR e garantire un continuo monitoraggio.

La Tibus, infine, ha coinvolto i vettori interessati, inviando loro l’ordinanza con raccomandazione di fornire direttamente alle autorità tutte le informazioni necessarie e potenziato i servizi normalmente resi fruibili all’utenza per garantire la sicurezza di tutti i passeggeri.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Nuovi bus in servizio a Roma: Atac potenzia i collegamenti per le periferie

Entrano in servizio anche nel quadrante sud-ovest di Roma i nuovi bus della fornitura di 328 mezzi acquistati da Roma Capitale. Parte di queste vetture saranno impiegate anche sulla nuova linea per...

Gruppo Grimaldi: intensificati i collegamenti con la Sardegna

Il Gruppo Grimaldi potenzia i collegamenti tra l’Italia Continentale e la Sardegna. Il servizio sarà caratterizzato anche da una novità: a partire dal prossimo lunedì 12...

Roma: chiusura temporanea per la stazione metro B Castro Pretorio. Lavori in diretta sull'account Facebook di Atac

Per procedere alla sostituzione di scale mobili e ascensori che hanno raggiunto il limite trentennale di utilizzo previsto dalla legge, dal 5 ottobre la stazione della metroB di Roma Castro Pretorio...