Roma: i 70 bus israeliani noleggiati da Atac sono inutilizzabili

sabato 20 aprile 2019 18:23:20

Gli autobus che avrebbero dovuto entrare in servizio a Roma e dare un pò di ossigeno al trasporto pubblico della Capitale, non sono immatricolabili. I 70 bus israeliani noleggiati dall'Atac non saranno immessi sulle strade perché troppo inquinanti. All'arrivo in Europa i mezzi non sono stati infatti reimmatricolati in quanto veicoli Euro 5, secondo quando previsto dalla legislazione Ue. A denunciarlo è stata la consigliera Ilaria Piccolo (Pd).

Ma secondo il Campidoglio "Non c'è alcun danno economico". Gli autobus, costruiti nel 2008, hanno prestato servizio a Tel Aviv per dieci anni. Secondo Ilaria Piccolo, l'amministrazione capitolina aveva però già versato ai fornitori un anticipo pari al 16% dell'importo: il costo per il noleggio, manutenzione compresa, è di circa 500mila euro al mese. La consigliera ha dunque annunciato un'interrogazione urgente al sindaco, Virginia Raggi, e all'assessore alla Mobilità, Linda Meleo: "Vengano in aula a spiegare quello che si prefigura come l'ennesimo danno perpetrato nei confronti di Roma e dei suoi cittadini".

La replica dell'Atac - L'Atac, da parte sua, ha precisato che "il fornitore sta provvedendo all'immatricolazione", negando rischi economici per la Capitale e mostrandosi fiduciosa per una soluzione positiva della vicenda. "I corrispettivi finora versati al noleggiatore sono coperti da specifica polizza di garanzia. Relativamente all'immatricolazione delle vetture a noleggio, il fornitore sta provvedendo, a sua propria cura ed onere, alla finalizzazione di quanto necessario per mettere in strada le vetture come previsto dal contratto", si legge in una nota.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Milano, ATM: in arrivo 250 bus elettrici e 80 nuovi tram

venerdì 12 luglio 2019 12:15:39
ATM si aggiudicata due importanti maxi gare: 250 bus elettrici a SolarisBus e 80 tram a Stadler, per un investimento complessivo di 365 milioni di euro. Nei...

Codice della Strada: novità su Ztl, sanzioni per chi usa lo smartphone e mobilità ciclistica

venerdì 12 luglio 2019 15:45:38
Zone a traffico limitato o aree pedonali davanti le scuole, almeno negli orari di ingresso e di uscita degli alunni; raddoppio delle sanzioni per chi occupa un...

MarinoBus, al via le nuove tratte che collegano la Toscana con Basilicata, Puglia e Campania

giovedì 11 luglio 2019 10:59:17
Si estende la rete dei collegamenti di MarinoBus, con nuovi collegamenti tra il centro e il sud Italia. Attive da qualche giorno le nuove fermate di Lucc...

Teramo: 4,6 milioni di fondi UE per lo sviluppo urbano sostenibile

martedì 9 luglio 2019 13:04:41
Contributi UE per 4,6 milioni di euro in arrivo a Teramo per lo sviluppo urbano sostenibile della città. Il Comune di Teramo, infatti, è stato...

Piemonte, allo studio il progetto ‘Torino Centro Aperto’ tra tariffe a tempo per la sosta e buoni mobilità

lunedì 8 luglio 2019 13:09:51
Novità in arrivo nella mobilità del capoluogo piemontese. Presentato il progetto ‘Torino Centro Aperto’ dalla sindaca Chiara...