Roma: Atac, in servizio i primi 80 nuovi bus Citymood. 227 nuovi mezzi entro ottobre

giovedì 1 agosto 2019 11:58:03

Sono stati presentati questa mattina, pronti a entrare in servizio, 80 bus della nuova serie Citymood. Si tratta della prima tranche della fornitura di 227 vetture acquistate tramite piattaforma Consip da Roma Capitale. Le prime 60 entreranno in servizio a partire dal pomeriggio. Le altre venti saranno disponibili entro la fine della settimana.

Queste prime 80 vetture verranno assegnate alle principali rimesse Atac, per consentire una distribuzione omogenea su tutto il territorio cittadino. In particolare, 20 mezzi da 10 metri saranno dislocati ad Acilia, 20 da 12 metri a Grottarossa, 10 da 12 metri a Magliana, 20 da 12 metri a metano a Tor Sapienza e 10 da 12 metri a metano a Tor Pagnotta. I nuovi bus, nel corso del mese di agosto verranno utilizzati per svolgere il servizio sostitutivo di superficie delle tratte di metro A interrotte per i lavori sull'infrastruttura.
Successivamente verranno utilizzati sulle principali linee della città, sia in centro che in periferia, tra le quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, lo 075 e il 508 (zona Tor Bella Monaca), il 98 e il 775 (zona Corviale), lo 063 (zona Stazione Acilia), il 309 e il 544 (zona Casal Bruciato).  Entro settembre arriveranno altre 60 vetture. Entro ottobre tutti i nuovi bus saranno su strada.

La fornitura prevede complessivamente 227 bus, 116 a gasolio (euro 6) da 12 metri e altri 20, sempre a gasolio da 10 metri. Le altre 91 vetture, da 12 metri, sono a metano. I mezzi sono a due e tre porte, hanno tutti la pedana manuale e il posto per i portatori di disabilità e contengono fino a 109 posti (i 12 metri a gasolio). Tutti i mezzi sono dotati di impianto antincendio, videosorveglianza,climatizzatori, sistema Avm di localizzazione e conta passeggeri, monitor multimediali e cartelli indicatori a led. I mezzi sono coperti da una garanzia di cinque anni.

"Mettiamo su strada nuovi autobus per rafforzare le linee periferiche della nostra città - ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi -. Con queste vetture rinnoviamo e svecchiamo un parco mezzi con un’età media di oltre 12 anni. Da qui ai prossimi mesi, a cascata, saranno in circolazione tutti i 227 bus. Questo vuol dire meno attese alle fermate, collegamenti che funzionano e un servizio migliore per tutti i cittadini. Questo è solo il primo passo".

"Con l'arrivo dei nuovi bus attuiamo il principale dei sei pilastri sui quali è basato il nostro piano industriale - ha dichiarato il Presidente Atac, Paolo Simioni -. Si tratta di una buona notizia per l'azienda, che può rafforzare la sua capacità reddituale, e per i suoi creditori, ripagati per la fiducia che ci hanno concesso. Ma direi che lo è soprattutto per i cittadini romani, per i quali da oggi si può affermare inizi il rilancio lungamente atteso della quantità e qualità dell’offerta del servizio di superficie nella Capitale. Entro tre mesi tutti i 227 bus acquistati da Roma Capitale, che ringrazio, saranno su strada a servire i nostri passeggeri. Gli stessi passeggeri che in questi anni hanno dovuto subire una progressiva e costante diminuzione di servizio, per ragioni che abbiamo descritto nel Piano di Concordato e più volte spiegato. Ora però è arrivato il momento di lasciarci alle spalle quel passato. L'Atac di oggi non è più quella di ieri, che viveva quasi ‘’fine a se stessa’’, ma somiglia sempre più a quella di domani: un'azienda con al centro il passeggero, economicamente sana, che ricerca sempre maggiore efficienza e produttività. Altri nuovi bus arriveranno a partire dal 2020, sia finanziati da Roma Capitale che autofinanziati da Atac: complessivamente la flotta aziendale avrà circa 700 nuovi bus. Questo percorso non si è certo concluso, ma da oggi il trasporto pubblico locale di Roma può guardare con maggiore fiducia al futuro".


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Trasporto pubblico: Torino, approvate modifiche allo statuto della società 5T

martedì 15 ottobre 2019 12:51:24
Modifiche statutarie per 5T Srl, la società pubblica che opera nel campo del sistema di trasporto pubblico e mobilità a Torino. Le ha approvate...

Metropolitana Roma: dal 18 ottobre chiude la stazione Baldo degli Ubaldi

lunedì 14 ottobre 2019 16:03:49
A Roma, da venerdì 18 ottobre la stazione Baldo degli Ubaldi della Metro A resterà chiusa per tre mesi circa per permettere la revisione...

Cresce il noleggio a lungo termine: flotta vicina al milione di veicoli

giovedì 10 ottobre 2019 12:51:48
Immatricolazioni in calo (-1%) e flotta in crescita, vicina al milione di veicoli (+13% vs il primo semestre dello scorso anno). Stanno pesando sul settore il...

Mercato auto: produzione in calo del 21%. L'industria automotive scende del 9,5%

giovedì 10 ottobre 2019 16:27:41
La produzione di autovetture in Italia continua a calare e, nei primi otto mesi dell’anno in corso, si riduce del 21%. Lo dice una stima preliminare di...

Incidenti stradali e province italiane: Genova maglia nera. Agrigento raggiunge obiettivi Ue

giovedì 10 ottobre 2019 19:52:13
Le statistiche provinciali 2018 elaborate da ACI e Istat hanno rivelato che Genova è “maglia nera” nella triste classifica delle...