Roma, Atac: con tap&go il viaggio sulla metro si paga con la carta di credito

mercoledì 18 settembre 2019 14:29:53

Si chiama tap&go, il nuovo sistema di pagamento realizzato da Atac che consente di viaggiare su tutta la rete metro-ferroviaria e di superficie utilizzando la carta di credito e di debito contactless direttamente ai tornelli, senza più la necessità di avere con sé il biglietto cartaceo.  Il progetto, operativo da oggi, è realizzato da Atac, con la collaborazione di Mastercard. Il sistema funziona con qualsiasi tipo di carta e senza il pagamento di commissioni aggiuntive, grazie alla collaborazione con il partner Mastercard.

Il servizio funziona anche con carte digitalizzate su dispositivi abilitati al pagamento NFC come smartphone e smartwatch e rappresenta un'autentica rivoluzione nel campo dei trasporti, consentendo a Roma di inserirsi all'interno di un pool ristretto di realtà internazionali.

Da oggi, in tutte le stazioni dell'intera rete metro-ferroviaria, sarà possibile utilizzare le carte contactless per accedere direttamente al tornello con un semplice "tap". Per utilizzare il nuovo sistema di pagamento basterà avvicinare la carta ad uno dei lettori con il logo tap&go presenti sui tornelli. Entro la fine del 2019 tutti i varchi delle stazioni di metro A, B/B1, C e delle ferrovie Roma-Lido, Roma-Viterbo e Termini-Centocelle saranno dotati di lettori di carta contactless. Per usare tap&go, il viaggio deve necessariamente iniziare in
una stazione della metro o delle ferrovie gestite da Atac.

Utilizzare tap&go significa avere un biglietto sempre in tasca e poter usufruire della miglior tariffa disponibile in base al numero di viaggi effettuati in un giorno (tariffa best fare). Al primo tap al tornello, il sistema registra l'acquisto di un singolo BIT e da qui si può
proseguire sui mezzi di superficie, nei limiti di validità dei 100 minuti del biglietto.

Dal quinto passaggio in poi, entro le 24 ore, il sistema registrerà l'acquisto di un titolo Roma 24 ore pari a 7€, più conveniente rispetto all'acquisto di cinque o più BIT. Inoltre, tap&go permette di utilizzare, per la prima volta in Italia, la carta di credito come se fosse un abbonamento mensile, grazie alla funzione “white list”. Acquistando online l'abbonamento su https://ecommerce.atac.roma.it - “MyAtac” con una carta di pagamento contactless abilitata ai pagamenti online, infatti, è possibile utilizzare la stessa carta per spostarti col trasporto pubblico.

In caso di accertamento da parte del personale Atac, basta fornire la carta di debito/credito utilizzata ai verificatori che, attraverso un dispositivo palmare, possono verificare se il passeggero è in regola con il viaggio. Il palmare in dotazione al personale Atac non mostra i dati della carta ma solo l'orario e la stazione in cui è stato effettuato l'accesso. Per controllare il dettaglio dei viaggi effettuati sarà sufficiente registrarsi al sito https://ecommerce.atac.roma.it - “MyAtac”.

 


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Trasporto pubblico: Simet Bus chiede aiuto al Governo per programmare la ripresa

venerdì 3 aprile 2020 15:41:26
Mettere in campo, dopo l’emergenza, un grande piano di rilancio del turismo in Italia e sostenere le imprese con il sistema delle banche. Lo chiede...

Trasporto pubblico: dal Mit 398 milioni ai Comuni per l'acquisto di bus sostenibili

mercoledì 1 aprile 2020 15:01:57
In arrivo 398 milioni di euro a favore di 38 comuni che nel biennio 2018-2019 hanno registrato i più alti livelli di inquinamento PM10 e biossido di...

Ecco i fondi alle Regioni per il TPL

sabato 28 marzo 2020 14:58:53
Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha reso disponibili le risorse di gennaio, febbraio e marzo destinate al trasporto pubblico locale. Grazie al...

Trasporto pubblico: fornitura di mascherine per il personale di Seta, Start Romagna, Tep e Tper

venerdì 27 marzo 2020 15:12:53
Una fornitura di mascherine, approvate e rese disponibili dalla Protezione Civile Emilia Romagna, è stata consegnata alle quattro aziende che si...

Trasporto pubblico: Agens, futuro difficile senza interventi adeguati

venerdì 20 marzo 2020 18:34:15
In riferimento alla diffusione del Covid-19 e ai provvedimenti conseguenti adottati per il contenimento del danno e della sua diffusione, Agens, agenzia...