Roma, 25 Aprile: ecco il piano trasporti durante le cerimonie

mercoledì 24 aprile 2019 13:07:25

Cerimonie nel Centro storico di Roma, a Testaccio, Tor Marancia/Ardeatino, Garbatella, Ostiense e Centocelle. Il 74° anniversario della Liberazione a Roma viene ricordato con una serie di iniziative. Si inizia alle 8, con l’omaggio al Milite Ignoto del Presidente Mattarella e la deviazione delle linee di bus H, 40, 44, 46, 51, 60, 62, 63, 64, 70, 80, 81, 83, 85, 87, 118, 130F, 160, 170, 190F, 492, 715, 716, 781 e 916F. 

Alle 9,30, poi, partirà il corteo dell’Associazione nazionale dei partigiani, da largo Bompiani a piazzale Ostiense. Deviazioni o limitazioni di percorso coinvolgeranno le linee 23, 83, 130F, 160, 671, 714, 715, 716 e 792. Modifiche che potrebbero estendersi, fino alle 13,30, a 77, 280, 718, 719 e 775 durante gli interventi conclusivi. Dalle 11 alle 13, una cerimonia promossa dalla Comunità ebraica romana si svolgerà anche in via Zabaglia, davanti al cimitero di guerra del Commonwealth. In questo caso potrebbe essere deviata la linea di bus 83. 

Dalle 10 alle 12, corteo anche a Centocelle, da piazza delle Camelie a viale della Venezia Giulia. Possibili limitazioni o deviazioni potranno coinvolgere le linee C5, 106, 150F, 313, 412, 450, 541, 542, 544, 556F e 558, mentre i tram 5, 14 e 19 potrebbero subire limitazioni. Nel pomeriggio, dalle 15 alle 19, le cerimonie proseguiranno con un sit-in a piazza Vittorio, sul lato di via Principe Eugenio e, infine, la giornata si concluderà a piazzale Ostiense, con la tradizionale proiezione di film storici. Dalle 18 via Persichetti sarà chiusa al traffico, seguita poi alle 20,30 da piazzale Ostiense, sul lato di Campo Boario. Fino a mezzanotte saranno deviate le linee di bus 23, 77, 83, 130F, 280, 715, 716, 719 e 775 . 

Tra le altre iniziative legate al 25 aprile, la sesta edizione della “Roma Tre Ville Run - Trofeo Liberazione”, in programma dalle 8 alle 11. La gara podistica partirà e si concluderà allo stadio Paolo Rosi e attraverserà il parco di Forte Antenne, Villa Ada e Villa Glori, interessando anche via dei Campi Sportivi, viale della Moschea, via di Ponte Salario e via di Forte Antenne. Sino alle 11 circa, la linea C2 sarà deviata: verso il cimitero Flaminio, da via del Foro Italico i bus proseguiranno per viale Tor di Quinto, lungotevere Diaz, Ponte Duca d’Aosta, lungotevere Thaon di Revel e via Martino Longhi. Al ritorno la C2 percorrerà il lungotevere Thaon di Revel e via Longhi per poi proseguire su via Pinturicchio, via Antoniazzo Romano, lungotevere Flaminio, Ponte Duca d’Aosta, lungotevere Diaz, viale Tor di Quinto e via del Foro Italico.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Milano, ATM: in arrivo 250 bus elettrici e 80 nuovi tram

venerdì 12 luglio 2019 12:15:39
ATM si aggiudicata due importanti maxi gare: 250 bus elettrici a SolarisBus e 80 tram a Stadler, per un investimento complessivo di 365 milioni di euro. Nei...

Codice della Strada: novità su Ztl, sanzioni per chi usa lo smartphone e mobilità ciclistica

venerdì 12 luglio 2019 15:45:38
Zone a traffico limitato o aree pedonali davanti le scuole, almeno negli orari di ingresso e di uscita degli alunni; raddoppio delle sanzioni per chi occupa un...

MarinoBus, al via le nuove tratte che collegano la Toscana con Basilicata, Puglia e Campania

giovedì 11 luglio 2019 10:59:17
Si estende la rete dei collegamenti di MarinoBus, con nuovi collegamenti tra il centro e il sud Italia. Attive da qualche giorno le nuove fermate di Lucc...

Teramo: 4,6 milioni di fondi UE per lo sviluppo urbano sostenibile

martedì 9 luglio 2019 13:04:41
Contributi UE per 4,6 milioni di euro in arrivo a Teramo per lo sviluppo urbano sostenibile della città. Il Comune di Teramo, infatti, è stato...

Piemonte, allo studio il progetto ‘Torino Centro Aperto’ tra tariffe a tempo per la sosta e buoni mobilità

lunedì 8 luglio 2019 13:09:51
Novità in arrivo nella mobilità del capoluogo piemontese. Presentato il progetto ‘Torino Centro Aperto’ dalla sindaca Chiara...