Piemonte, Fase3 mobilità: trasporto pubblico locale incrementato in vista della riapertura delle scuole

venerdì 11 settembre 2020 10:09:39

Da lunedì 14 settembre, in vista dell’apertura delle scuole, la Regione Piemonte ha predisposto un incremento del trasporto pubblico locale, misura frutto del lavoro di dialogo con il sistema scolastico e le aziende che erogano i servizi.

Nei giorni feriali saranno aggiunti 20 treni, per un totale di 1.074 km in più, e circa 500 corse di autobus, con 250 sulle 1.400 attuali concentrate nell’ora di punta della mattina e altrettante nel pomeriggio per i rientri da scuola, con un aumento totale del 20% circa.

Un lavoro importante di analisi e organizzazione – sottolinea l’amministrazione in una nota – è stato svolto dall’Agenzia della mobilità piemontese, che ha svolto un importante confronto con le scuole, avviato a giugno con l’invio di questionari finalizzati alla comprensione delle necessità degli istituti scolastici e poi proseguito con approfondimenti specifici man mano che venivano rilasciate e chiarite le indicazioni a livello centrale.

Parallelamente, l’Agenzia ha svolto un percorso di dialogo con le aziende di trasporto per definire le forze che potevano essere messe in campo, le criticità e le possibili soluzioni. Un’operazione che continuerà fino alla stabilizzazione degli orari.

L’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte ha spiegato che i passaggi dei treni e degli autobus saranno potenziati e gli orari di tutto il trasporto locale saranno adeguati alle nuove programmazioni che le scuole hanno elaborato negli ultimi giorni. Il trasporto pubblico avrà le caratteristiche di un servizio in progress, variabile con l’eventuale modifica delle esigenze degli istituti scolastici, sarà flessibile per orari e numero e tipo dei mezzi utilizzati e potrà contare sull’utilizzo straordinario dei bus dei vettori privati che si sono resi disponibili.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Città Metropolitana di Firenze: 73 nuove corse per supportare il trasporto studenti

La Città Metropolitana di Firenze ha concordato con i gestori del Tpl e i dirigenti scolastici un rinforzo delle corse per e dagli istituti scolastici dislocati sul territorio di riferiment...

Regione Lazio: con adozione nuovi servizi minimi di trasporto migliorata la mobilità locale

La Giunta regionale del Lazio ha deliberato i nuovi servizi minimi del trasporto pubblico locale per garantire il servizio a tutti i Comuni che ancora non lo avevano. Si tratta – sottolinea una...

Emilia-Romagna: presentato piano pluriennale di acquisto di 1.600 nuovi autobus

Dopo i 600 nuovi autobus messi in strada negli ultimi 5 anni, la Regione Emilia Romagna programma di fare lo stesso nel prossimo quinquennio, con altri 600 mezzi nuovi, ecologici, silenziosi e sicuri...