Palermo: 426mln per quattro nuove linee del tram e relativi parcheggi

venerdì 30 novembre 2018 14:11:15

Via libera del Consiglio comunale di Palermo a un emendamento al Piano delle Opere pubbliche che permette di destinare complessivamente 426 milioni di euro provenienti da varie fonti per la realizzazione di quattro linee del tram del nuovo piano del sistema tranviario e dei relativi parcheggi di interscambio.

Duecento milioni circa derivano dal Patto per il Sud, cinquanta dalla Regione, specificamente per i parcheggi. La quota rimanente proviene da risorse liberate e dal co-finanziamento dei privati. Il presidente della Commissione urbanistica, accogliendo una richiesta delle opposizioni e con il parere favorevole della Giunta, ha ritirato un secondo emendamento per la dichiarazione di conformità urbanistica delle altre tre linee previste dal piano. "Il ritiro di questo emendamento - spiega l'assessore alla Rigenerazione urbanistica e urbana, Emilio Arcuri - non preclude la possibilità di partecipare entro il 31 dicembre al bando nazionale per ottenere gli ulteriori finanziamenti e per il quale predisporremo tutti i documenti necessari". "Il Consiglio comunale - sottolinea il sindaco Leoluca Orlando - ha confermato e fatto propria la scelta di promuovere e valorizzare il trasporto collettivo con i tram che in base al progetto già presentato alla città, costituirà l'asse portante della mobilità cittadina nei prossimi anni".  

Nel dettaglio l'investimento riguarda la Tratta "A": prolungamento della Linea 1 esistente dalla Stazione Centrale
allo Stadio; la Tratta "B": prolungamento della Linea 1 esistente, dalla Stazione Notarbartolo a via Duca della Verdura; la Tratta "C": prolungamento della Linea 4 esistente dal Ponte Calatafimi alla Stazione Centrale; la Tratta "E1": da piazza De Gasperi alla Stazione Francia (interscambio con Passante ferroviario).

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Verona, Fase2 mobilità: ampliate le Zone 30 per incentivare spostamenti a piedi e in bicicletta

venerdì 29 maggio 2020 12:19:42
Gli incentivi previsti con il Decreto rilancio per l’acquisto di biciclette hanno l’obiettivo di aumentare la diffusione delle due ruote tra i...

Bologna: orario estivo dei bus Tper dal 1° giugno. Intensificate le corse nelle ore di punta

venerdì 29 maggio 2020 15:17:46
Dal 1° giugno entra in vigore l'orario estivo dei bus nell'intero bacino di Bologna. Saranno intensificate le frequenze delle corse sulle principali linee...

Confcooperative Lavoro chiede un piano di rilancio per il trasporto pubblico e turistico

venerdì 29 maggio 2020 22:23:16
“Serve un piano nazionale di rilancio, che garantisca i livelli occupazionali ed eviti un pericoloso ritorno a modalità non sostenibili”. Lo...

Bari, Fase2 mobilità: presentato “Open Space”

giovedì 28 maggio 2020 10:38:53
Il lockdown degli ultimi mesi ha determinato una crisi generalizzata di carattere economico, culturale e sociale, che è prevedibile produca effetti...

Mobilitaria 2020: il lockdown ha ridotto traffico e inquinamento. Adesso la sfida è tornare a muoverci senza inquinare e congestionare le città

giovedì 28 maggio 2020 13:18:52
Presentato “MobilitAria 2020”, studio annuale di Kyoto Club e Istituto sull’Inquinamento Atmosferico del Consiglio Nazionale delle Ricerche...