Mobilità integrata: arriva Nugo, la nuova App per acquistare tutti i biglietti dell’itinerario scelto

venerdì 22 giugno 2018 15:00:40

Arriva Nugo, l'App che semplifica l'acquisto dei biglietti relativi ai mezzi di trasporto relativi a tutto l'itinerario di viaggio. Nugo rappresenta la più ampia vetrina di trasporto a livello nazionale: con un’unica transazione è possibile acquistare tutti i biglietti necessari fra treni, bus, metro, traghetti, servizi sharing, bus turistici e parcheggi.
La nuova app combina le informazioni su corse e orari di circa 400 vettori di diverse modalità di trasporto  (di cui 50 già acquistabili) per un servizio capillare con la maggior parte del trasporto nazionale coperto dal servizio.

Si tratta di una start up che favorisce la mobilità collettiva integrata door to door, semplifica la pianificazione del viaggio e risponde alle esigenze dei passeggeri, proponendo mezzi di trasporto pubblici, collettivi e condivisi in tutta Italia: treni, metropolitane, autobus, traghetti, car e bike sharing, taxi, oltre a prenotare la sosta dell’auto nei parcheggi delle stazioni ferroviarie.

In una settimana sono stati 14mila i download effettuati dagli store Android e iOS. Con nugo, i viaggiatori hanno la possibilità di consultare la più ampia vetrina di trasporto a livello nazionale che unisce i tanti segmenti del percorso finora distinti l’uno dall’altro. Si concretizza lo shift modale, presupposto dello sviluppo sostenibile: meno emissioni e benefici per l’ambiente insieme a meno congestione del traffico e quindi più tempo libero.
La start up è in continuo aggiornamento sia per quanto riguarda la stipula di nuovi accordi commerciali sia per il rilascio di nuove funzioni che aiuteranno ancora di più il passeggero nelle fasi precedenti all’acquisto del titolo e durante il viaggio. 

TRENI. Nugo dà la possibilità di acquistare i biglietti per Trenitalia su tutto il territorio nazionale con i collegamenti Alta Velocità, media e lunga percorrenza e regionali. Nelle regioni dove sono presenti altri vettori, come in Lombardia e in Puglia, offre la possibilità di acquistare viaggi con Trenord e Ferrovie del Sud Est (FSE). Inoltre, fra Italia e Francia, disponibili i collegamenti Thello fra Milano e Marsiglia e sull’itinerario Venezia – Milano – Parigi. 

Trasporto pubblico locale. Per gli spostamenti in città, nugo ha stretto accordi con le aziende di trasporto pubblico locale di Milano, ATM, Firenze, ATAF, e Venezia, AVM/ACTV, per autobus, tram e metropolitane. È possibile inoltre aggiungere al proprio itinerario gli spostamenti urbani a Padova e Salerno, gestiti da Busitalia Veneto e Busitalia Campania. In Umbria, sempre con Busitalia, è possibile integrare il proprio viaggio con gli spostamenti urbani su ferro e gomma a Terni, Foligno, Spoleto, Amelia, Assisi, Città di Castello, Gualdo Tadino, Narni, Orvieto, Todi. Infine, in Puglia con i servizi di Ferrovie del Sud Est (FSE) sono disponibili gli spostamenti extraurbani con gli autobus per il Salento.Sono già disponibili le informazioni su orari e corse di Atac, società che gestisce il trasporto pubblico locale a Roma su gomma e ferro. A breve è prevista anche la vendita dei biglietti. 

Bus media e lunga percorrenza. Con nugo si possono acquistare anche bus a media e lunga percorrenza. In Piemonte, con il Consorzio Grandabus, 14 partner nella provincia di Cuneo e nelle città di Mondovì, Saluzzo, Savigliano, Fossano, Alba e Bra, e Gelosobus per gli spostamenti nell’area astigiana. In Veneto, gli autobus extraurbani di Cortina Express per i collegamenti verso Cortina d’Ampezzo e Cadore.
Infine, è possibile integrare nel proprio biglietto anche gli autobus di Busitalia sulle linee The Mall e Volainbus per raggiungere l’outlet di lusso in Toscana e l’aeroporto di Firenze.Sono già disponibili informazioni su corse e orari del vettore Baltour da e per le principali città italiane e a breve è prevista l’integrazione anche per la vendita dei biglietti. Sono disponibili anche le informazioni sui servizi delle società Marino Autolinee, Marozzi, Sita Sud Campania e Sita Sud Basilicata. 

Bus turistici. Per i turisti e per visitare in poco tempo e comodamente i siti di interesse delle principali città d’arte italiane è possibile inserire nel viaggio i bus turistici City Sightseeing a Roma, Milano, Firenze, Napoli, Torino, Venezia, Padova, Verona, Genova, Livorno Sorrento, Costiera Amalfitana, Palermo e Messina.

Navigazione. Sono a disposizione i collegamenti sul Lago d’Iseo (Lombardia) e sul Lago Trasimeno (Umbria), oltre ai biglietti nella laguna di Venezia gestiti da ACTV.Sono inoltre già consultabili gli orari dei traghetti Alilauro, Caremar, Liberty Lines, Caronte e Toremar. 

Sharing auto. Fra le diverse modalità di trasporto disponibili su nugo ci sono anche i servizi sharing, sia quattro sia due ruote. Il bike sharing è garantito da Bicincittà e il car sharing elettrico da Sharen’go, a breve acquistabili sull’app. Con Maggiore è invece già possibile noleggiare un’auto. 

Parcheggi. È possibile anche prenotare e acquistare il parcheggio nelle vicinanze delle principali stazioni ferroviarie. Grazie a Metropark, infatti, il viaggiatore può aggiungere al proprio itinerario door to door il posteggio dell’auto privata a Torino Porta Susa, Bologna Centrale, Napoli Centrale, Milano Porta Genova, Bergamo, Padova e Frascati.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Parma rivoluziona il trasporto pubblico: potenziata la rete serale e ampliato il servizio a nuovi quartieri

mercoledì 17 luglio 2019 15:06:50
È in arrivo nei prossimi mesi una rivoluzione nei servizi di trasporto pubblico locale a Parma. Si tratta di un progetto che modificherà in modo...

Milano, ATM: in arrivo 250 bus elettrici e 80 nuovi tram

venerdì 12 luglio 2019 12:15:39
ATM si aggiudicata due importanti maxi gare: 250 bus elettrici a SolarisBus e 80 tram a Stadler, per un investimento complessivo di 365 milioni di euro. Nei...

Codice della Strada: novità su Ztl, sanzioni per chi usa lo smartphone e mobilità ciclistica

venerdì 12 luglio 2019 15:45:38
Zone a traffico limitato o aree pedonali davanti le scuole, almeno negli orari di ingresso e di uscita degli alunni; raddoppio delle sanzioni per chi occupa un...

MarinoBus, al via le nuove tratte che collegano la Toscana con Basilicata, Puglia e Campania

giovedì 11 luglio 2019 10:59:17
Si estende la rete dei collegamenti di MarinoBus, con nuovi collegamenti tra il centro e il sud Italia. Attive da qualche giorno le nuove fermate di Lucc...

Teramo: 4,6 milioni di fondi UE per lo sviluppo urbano sostenibile

martedì 9 luglio 2019 13:04:41
Contributi UE per 4,6 milioni di euro in arrivo a Teramo per lo sviluppo urbano sostenibile della città. Il Comune di Teramo, infatti, è stato...