Milano, Ztl: per il Codacons sono tardive le misure intraprese per contrastare l'inquinamento

lunedì 23 luglio 2018 16:35:40

Il Codacons fa sentire la sua voce sulle misure che definisce "tardive" per quanto riguarda le zone a traffico limitato della città di Milano. "Da anni - dicono - che solleviamo la questione dell'inquinamento atmosferico che deve essere combattuto con ogni mezzo. Ci troviamo di fronte ad una vera e propria emergenza, con persone che si ammalano ogni giorno e che muoiono per malattie correlate all'esalazione dell'aria inquinata di Milano, e l'amministrazione comunale cosa fa? Un piano che terminerà nel 2025, per limitare gli ingressi in città".

Così Codacons dopo l'annuncio della Lez, ovvero la Low emission zone che partirà dal gennaio e che prevede divieto d'ingresso in città dal lunedì al sabato, dal primo mattino (7 o 7.30 le ipotesi) fino alla prima serata(20 o 21) per i veicoli diesel Euro 0, 1, 2 e 3 senza fap, per quelli a benzina Euro 0, per i motocicli Euro 0 a due tempi e per i camion oltre i 12 metri di lunghezza.

Codacon fa sapere che scriverà all'amministrazione comunale ed all'assessore Granelli, avanzando queste richieste: chiusura totale del centro alle macchine; estensione dell'area C in tutta Milano; creazione ed estensione delle piste ciclabili su tutta la città, consentendo a chiunque di potersi muovere liberamente in biciclette. Eancora, potenziamento delle stazioni di Bike Mi; incremento sostanziale del numero e della qualità dei trasporti pubblici cittadini, aumento del numero di corse della metropolitana con estensione dell'orario.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Trasporto pubblico: dal Mit 398 milioni ai Comuni per l'acquisto di bus sostenibili

mercoledì 1 aprile 2020 15:01:57
In arrivo 398 milioni di euro a favore di 38 comuni che nel biennio 2018-2019 hanno registrato i più alti livelli di inquinamento PM10 e biossido di...

Ecco i fondi alle Regioni per il TPL

sabato 28 marzo 2020 14:58:53
Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha reso disponibili le risorse di gennaio, febbraio e marzo destinate al trasporto pubblico locale. Grazie al...

Trasporto pubblico: fornitura di mascherine per il personale di Seta, Start Romagna, Tep e Tper

venerdì 27 marzo 2020 15:12:53
Una fornitura di mascherine, approvate e rese disponibili dalla Protezione Civile Emilia Romagna, è stata consegnata alle quattro aziende che si...

Trasporto pubblico: Agens, futuro difficile senza interventi adeguati

venerdì 20 marzo 2020 18:34:15
In riferimento alla diffusione del Covid-19 e ai provvedimenti conseguenti adottati per il contenimento del danno e della sua diffusione, Agens, agenzia...

Trasporto pubblico Milano: Atm garantisce il 75%del servizio

martedì 17 marzo 2020 10:16:07
In accordo con le disposizioni contenute nell’ordinanza della Regione Lombardia a seguito dell’ultimo decreto governativo, Atm aveva programmato un...