Infomobilità, accordo tra Atac e Moovit per migliorare l’informazione

giovedì 8 novembre 2018 12:52:58

Novità per il trasporto pubblico della Capitale. Migliora l’infomobilità grazie ad un accordo di collaborazione a titolo gratuito tra Atac e Moovit.

Sfruttando le opportunità crescenti offerte dalle nuove tecnologie, Atac intende migliorare i servizi offerti ai clienti, rendendo più facilmente fruibili le infrastrutture del trasporto pubblico. L’accordo con Moovit permette di informare sempre più in tempo reale, in maniera semplice e veloce romani e turisti.

Moovit utilizzerà gli open data messi a disposizione da Atac, che raccolgono le informazioni in tempo reale sulle proprie linee e le renderà disponibili ai clienti all'interno della propria app. L'applicazione offrirà agli utenti anche un set di informazioni sul sistema del trasporto romano (localizzazione biglietterie, indicazione dei titoli più convenienti, campagne informative per gli abbonati, eccetera), in modalità personalizzata, georeferenziata, multipiattaforma e multilingua.

L’account Twitter @InfoAtac sarà integrato con Moovit che metterà a disposizione di Atac anche informazioni utili per la customer satisfaction, permettendo così lo sviluppo di politiche mirate al miglioramento del servizio fornito.

“La collaborazione con Atac consolida e certifica il nostro successo come prima e più affidabile app al servizio dei passeggeri del trasporto pubblico in Italia”, dichiara Samuel Sed Piazza, direttore delle partnership per l’Europa di Moovit, “è un traguardo importante che premia il nostro lavoro volto a migliorare e rendere ancor più efficiente la divulgazione delle informazioni destinate a cittadini e turisti. Insieme ad Atac faremo il possibile per fornire un servizio di infomobilità sempre migliore”.

“Stiamo investendo massicciamente sulla tecnologia anche per migliorare i servizi associati al trasporto – dichiara il Presidente di Atac, Paolo Simioni -. La trasformazione digitale di Atac è partita dal settore commerciale, penso ad esempio a B+, il servizio che consente di acquistare i titoli con lo smartphone, e alla dematerializzazione dei titoli di viaggio, e adesso si estende anche ai servizi di infomobilità. Quella con Moovit è una partnership importante che posiziona Atac nel panorama degli operatori internazionali, come è giusto che sia per la più grande azienda di trasporto pubblico italiana”.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Atac: secondo i dati del terzo trimestre 2018, restano stabili i tassi di assenze per malattia

lunedì 19 novembre 2018 12:34:35
Sono rimasti stabili intorno al 5% i tassi di assenza per malattia rilevati da Atac nel terzo trimestre 2018. Si è registrato invece un lieve aumento...

Emilia Romagna, Tper: in arrivo 28 nuovi autobus ibridi

venerdì 16 novembre 2018 16:24:26
Tper annuncia l’acquisto di 28 nuovi autobus ibridi da 12 metri Mercedes-Benz modello Citaro, che vanno infatti ad aggiungersi al piano già...

Roma: ecopass anello ferroviario, prosegue la discussione in Campidoglio

giovedì 15 novembre 2018 16:17:41
Dopo la prima seduta di martedì scorso, riparte dalla discussione di ordini del giorno ed emendamenti il percorso in Assemblea capitolina della proposta...

Ue: ok alla Germania per investire 107mln di euro in aiuti per bus verdi

mercoledì 14 novembre 2018 16:45:36
La Commissione europea ha dato il via libera al contributo pubblico deciso dalla Germania per rendere più ecologici i bus del trasporto locale. Secondo...

Le limitazioni non fermano il diesel Euro 3. In Italia sfiorati 5 milioni di veicoli

mercoledì 14 novembre 2018 17:14:05
Nonostante le auto diesel Euro 3 e inferiori stiano vivendo grandi e crescenti limitazioni alla circolazione, che sembrano convergere verso una loro...