Gtt Torino: dal 2 luglio inizia la vendita dei nuovi biglietti su smart card o chip on paper

mercoledì 27 giugno 2018 15:55:13

Dal 2 luglio parte la fase definitiva della riforma tariffaria del trasporto pubblico a Torino. Si tratta di una semplificazione in quanto i titoli di viaggio “storici” sono sostituiti con una gamma più snella di biglietti e abbonamenti che consentono un utilizzo dinamico e conveniente nell’area metropolitana (Torino e comuni della cintura).

Già dal mese di marzo era stata introdotta la possibilità di caricare il biglietto urbano sulla tessera elettronica BIP. Poi a maggio è stata attuata la seconda fase con la vendita dei nuovi biglietti Daily e Multi Daily 7 sulla smart card BIP. Dal 2 luglio si completa la vendita dei nuovi titoli di viaggio anche su smart card e su supporto cartaceo con chip (chip on paper). I vecchi biglietti continueranno ad essere validi e si potranno utilizzare fino al 31 luglio. I primi risultati di vendita saranno comunicati a metà luglio insieme alle novità su supporti innovativi di vendita.

Il biglietto di carta scompare in quanto la quasi totalità dei titoli di viaggio saranno su supporto elettronico (smart card o chip on paper). Rimangono su carta solo i biglietti integrati per cui è stata già avviata la procedura per la sostituzione con i chip on paper. Debutta il nuovo biglietto City con validità di 100 minuti sulla rete urbana + suburbana (e una corsa in metro) al prezzo di 1,70 euro, acquistabile sia su smart card che su supporto chip on paper. Il biglietto Daily (valido fino al termine del servizio del giorno della prima validazione sulla rete urbana + suburbana e con viaggi metro illimitati) potrà essere acquistato sia su smart card a 3,00 euro sia su supporto chip on paper a 4,00 euro. Il MultiDaily7 (composto da 7 biglietti Daily utilizzabili in giornate a scelta sulla rete urbana + suburbana e con viaggi metro illimitati) è disponibile solo sulla smart card a 17,50 euro.

Per chiarezza verso l’utente ed evitare l’utilizzo non voluto di titoli più costosi, sulla smart card non potranno essere caricati contemporaneamente biglietti City e Daily. In questo modo l’utente a seconda delle sue necessità (un solo viaggio o utilizzo multiplo) sceglie cosa caricare sulla smart card, acquistando eventualmente l’altro titolo su supporto chip on paper. Su ogni smart card è possibile caricare fino a 6 titoli di viaggio (biglietti e abbonamenti).

Su supporto chip on paper sono disponibili anche i biglietti Tour validi 48 e 72 ore, al prezzo rispettivamente di 7,50 e 10,00 euro.
Sempre dal 2 luglio non sarà più emesso dai parcometri il biglietto cartaceo di corsa semplice. Entro il 31 dicembre 2018 i vecchi biglietti potranno essere sostituiti con i nuovi titoli di viaggio, pagando la differenza di prezzo, presso i Centri di Servizi al Cliente.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Roma, Atac: con tap&go il viaggio sulla metro si paga con la carta di credito

mercoledì 18 settembre 2019 14:29:53
Si chiama tap&go, il nuovo sistema di pagamento realizzato da Atac che consente di viaggiare su tutta la rete metro-ferroviaria e di superficie utilizzando...

Lavoro: Anav e Ministero della Difesa siglano una convenzione per la ricollocazione dei volontari congedati

martedì 17 settembre 2019 13:24:05
"Il settore trasporto passeggeri soffre da tempo di una cronica mancanza di autisti in grado di supportare il naturale turnover del settore, pari al 3% annuo....

Viabilità Roma: metro B, sabato e domenica Castro Pretorio/Laurentina su bus

martedì 17 settembre 2019 16:32:41
E' partita la scorsa settimana e prosegue la prima fase dell’intervento per realizzare il nodo di scambio tra metro B e metro C ai Fori...

Micro mobilità: a Roma arrivano i monopattini in sharing di Circ

martedì 17 settembre 2019 19:25:44
Sostenibilità e sicurezza per gli spostamenti in città. È questo l’obiettivo di Circ, società di micro-mobilità con...

Genova, Atp Esercizio: Fontanabuona e Val Trebbia, nuovo parcheggio di interscambio

lunedì 16 settembre 2019 14:12:10
Creare un nuovo capolinea di interscambio che risponderà alle esigenze dei pendolari che viaggiano sulla linea 15 della Fontanabuona e della linea 25...