Furti: ecco le auto più rubate in Italia

martedì 24 febbraio 2015 15:45:11

Sono 330 le auto rubate ogni giorno in Italia: 13,7 ogni ora. Lo rivela il Dossier Furti LoJack 2014 (società specializzata nel recupero di beni rubati) sulla base dei dati forniti dal ministero dell'Interno.
L’attività di prevenzione e contrasto delle Forze dell’Ordine riesce a riportare a casa solo 148 vetture al giorno (in tutto il 2014 54.350). Di oltre la metà dei veicoli rubati (66.145) si perdono le tracce. Negli ultimi 15 anni è sparito nel nulla un parco auto di 1.177.094. 
Si conferma un calo generale dei furti: -5%, dai 126.441 del 2013 ai 120.495 del 2014, conseguenza anche della continua crisi di acquisti di vetture nuove.
Roma e Napoli sono le città più colpite da questa piaga, seguite da Milano, Catania, Bari, Palermo. La “città eterna” si conferma meta preferita per i topi d’auto che lo scorso anno qui hanno sottratto ai legittimi proprietari oltre 18mila auto (50 al giorno); primato insidiato da vicino da Napoli (16.710 episodi). A segnare la differenza tra la capitale e il capoluogo campano sono però i tassi di recupero, pur se per entrambe ben al di sotto della media nazionale (45%). Nella provincia romana solo un’auto rubata su quattro ha fatto ritorno a casa, nel 2014 ben 18.226 sono sparite nel nulla.
La palma della “provincia meno colpita” va a Sondrio, dove si sono registrati solo 27 furti, cui peraltro sono seguiti 16 recuperi.
La Campania si conferma la Regione in cui il livello di allerta per il fenomeno è più alto con 22.681 episodi criminali registrati, seguita dal Lazio (19.843), Puglia (17.075), Lombardia (17.008), Sicilia (16.781). Quasi 8 auto su 10 vengono sottratte in queste cinque Regioni.
Analizzando i dati regionali, affiora l’immagine di un Paese ancora una volta spaccato in due: da una parte, tutte le Regioni settentrionali presentano percentuali di recupero più alte della media nazionale (45%), con punte di eccellenze come Veneto (l’86% delle auto sottratte fa ritorno al legittimo proprietario), Emilia Romagna (81%) e Liguria (84%); dall’altra un Centro-Sud in cui le possibilità di tornare in possesso della propria auto sono decisamente più basse, quasi ridotte al lumicino nelle aree più colpite.
La palma di auto più rubata va alla Panda con 11.848 furti (l’11% del totale), tallonata a stretto giro dalla Punto con 9.884 vetture rubate e più a distanza dalla 500 (6.825). Il monopolio FCA di questa poco virtuosa classifica prosegue con la Lancia Ysilon (4.448) e la UNO (4.184) e viene interrotto da tre modelli, Ford Fiesta (3.178), Volkswagen Golf (2.880) e Smart Fortwo (2.446). Chiudono la top ten Grande Punto e Opel Corsa, rispettivamente con 1.594 e 1.522 furti.
A Roma c'è allarme Smart, a Milano allerta Range Rover: è in crescita l’interesse per i suv. Quello più rubato nel 2014 è stato il Range Rover Sport/Evoque, seguito da Nissan Qashqai, Kia Sportage, BMW X5 e Toyota Rav.
Dal 2006, anno in cui è approdata in Italia, LoJack ha riconsegnato ai legittimi proprietari, grazie all’intervento delle Forze dell’Ordine coadiuvate dal team della Sicurezza e alla tecnologia in radiofrequenza (in grado di superare ostacoli fisici come container e garage e tecnologici come i jammer), 1.600 veicoli, per un valore complessivo di oltre 44 mln di euro.
“La nostra tecnologia in radiofrequenza e il supporto sul campo del team Law Enforcement - sottolinea Massimo Ghenzer – presidente di LoJack Italia- agevolano l'attività quotidiana delle Forze dell’Ordine nel contrasto della criminalità, e dei furti d’auto in particolare. Abbiamo istituito questo riconoscimento annuale proprio per premiare i partner che condividono con noi questa filosofia di business connotata da una forte valenza sociale”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Piemonte, Fase3 Mobilità: corse a pieno carico su treni e autobus di linea

venerdì 10 luglio 2020 10:20:09
In Piemonte riprendono da oggi le corse a pieno carico sulle linee extraurbane di treni, autobus di linea e turistici, sui taxi e nel trasporto con conducente:...

A Milano il carsharing elettrico ad uso esclusivo di un condominio nel "quartiere modello" di Porta Romana

venerdì 10 luglio 2020 12:42:41
Via a una nuova collaborazione tra E-Vai e AMAT Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio del Comune di Milano nell’ambito del progetto europeo...

Comune di Napoli: necessaria integrazione tra azioni per la qualità dell'aria e politiche di mobilità e trasporti

venerdì 10 luglio 2020 16:33:44
Il presidente della Commissione Ambiente del Comune di Napoli, Marco Gaudini, ha incontrato l’assessore all’Ambiente, Raffaele Del Giudice, per...

Dl Rilancio, FlixBus: zero risorse ai servizi bus, è un colpo mortale al settore. Valutiamo ricorso all’UE

venerdì 10 luglio 2020 20:03:37
“Il testo del Decreto Rilancio votato oggi alla Camera segna un colpo mortale per tutto il settore: nessun intervento a sostegno delle aziende che...

#andràtuttinbici: la campagna per la mobilità sostenibile arriva nei Comuni della Città metropolitana di Bologna

giovedì 9 luglio 2020 10:18:49
Spostarsi in bici garantisce il distanziamento fisico, fa bene alla salute, rafforza le difese immunitarie, mantiene l’aria pulita. Concede inoltre...