Firenze, Fase3 mobilità: aumenta la capienza massima consentita nel tram

martedì 30 giugno 2020 09:25:18

Sale a 103 posti la capienza massima consentita sui vagoni del servizio di rete tranviaria di Firenze. A seguito dell’avvio della “Fase3” dell’emergenza Covid-19, il numero dei posti disponibili è aumentato, passando da 42 a 103, sia seduti che in piedi, salendo a circa il 40% dei posti disponibili pre-Covid (rispetto ai 272 posti della capienza massima).

Oltre a questa variazione, su ogni tram i passeggeri troveranno due dispenser di gel igienizzanti per le mani, così come suggerito dalle ultime ordinanze comunali e regionali, che – sulla base delle indicazioni dell’OMS – hanno revocato l’obbligo dei guanti e sconsigliato l’utilizzo.

Per rendere chiaro dove posizionarsi saranno applicati dei segnaposto sul pavimento del tram: cerchi di colore blu, con il simbolo delle scarpe e la scritta – in italiano e in inglese – “stai qui”. Le sedute dove non è possibile sedersi saranno segnalate da catenelle di plastica, rosse e bianche. Le modifiche a tutti e 48 tram della flotta saranno effettuate progressivamente e si concluderanno rapidamente, nel giro di qualche giorno.

La variazione del numero massimo dei passeggeri scatta a seguito di un nuovo DPCM che, sulla base dell’evoluzione dello stato epidemico e, pur prevedendo indicazioni improntate alla tutela della sicurezza dei cittadini, consentono una maggiore fruibilità dei servizi di trasporto pubblico, ampliandone la capienza.

Resta l’obbligo di indossare la mascherina, che deve coprire naso e bocca, e rimane diversificato l’uso delle porte, riservando quelle in testa e in coda all’entrata, e quelle centrali alla discesa. Il tutto è ben indicato dall’apposita segnaletica sia su tutte le porte che a terra. Lungo i marciapiedi di ogni fermata sono presenti “frecce verdi” per indicare l’accesso e “frecce rosse” per indicare l’uscita dei passeggeri.

Ad ogni fermata c’è un pannello informativo con tutte le indicazioni e viene diffuso un messaggio sonoro che ricorda le regole da rispettare per tutelare sé stessi e gli altri passeggeri. All’interno dei tram sono stati istallati pendini informativi per ricordare il comportamento da tenere durante il viaggio.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Bike to work: a Parma un progetto diffuso di mobilità a due ruote

venerdì 18 settembre 2020 11:29:21
Firmato dall’assessora alla Mobilità Sostenibile del Comune di Parma, Tiziana Benassi, il Protocollo che dà l’avvio a un progetto...

Mobilità sostenibile: prorogato al 15 ottobre termine del bando della Regione Toscana

giovedì 17 settembre 2020 10:54:15
La Regione Toscana ha prorogato al 15 ottobre i termini per la presentazione delle domande di finanziamento relative al bando per la realizzazione di...

Emilia-Romagna, il ticket bus si pagherà con carta di credito entro la prima metà del 2021

giovedì 17 settembre 2020 12:20:39
A bordo dei bus in Emilia-Romagna, entro la prima metà del 2021 biglietti potranno essere acquistati utilizzando una carta bancaria contactless...

Simet Bus riparte: 10 nuove tratte in tutta Italia

giovedì 17 settembre 2020 13:59:52
Simet Bus riparte e attiva 10 nuove linee in tutta Italia: Acri, Bisignano, Amendolara, Villa Piana, Policoro, Bergamo e Brescia, Firenze, Pisa e Genova....

Atac: in servizio 30 nuovi bus destinati a Roma Nord

giovedì 17 settembre 2020 16:54:54
Sono entrati in servizio i primi 30 dei nuovi autobus Atac destinati al deposito di Grottarossa sulla via Flaminia, nell’ambito dello stock di 328 mezzi...