Bigliettazione elettronica sul bus: attivo a Treviso il primo sistema per carte EMV contactless

martedì 16 gennaio 2018 13:19:03

E' entrato in funzione in questi giorni a Treviso il nuovo sistema di pagamento del trasporto pubblico con carte bancarie EMV contactless su autobus. Infatti, dopo averlo presentato il 5 gennaio, la società di gestione del tpl MOM Treviso l'ha messo in servizio sulla linea aeroporto. "Non si tratta - fanno sapere da AEP Ticketing Solution - di un normale POS montato su un bus ma di un “vero” sistema realizzato in accordo al modello Transport for London, che offre la possibilità di usare direttamente le carte bancarie EMV contactless, con un semplice tap alle validatrici AEP Futura 3B installate sui bus". Il sistema è basato su ET-PASS, la soluzione AEP frutto di importanti investimenti, completamente rispondente a tutti i requisiti del sistema bancario e dei circuiti di pagamento.

MOM è una società per azioni controllata da 39 enti (Provincia di Treviso, ATAP, ATVO e 36 Comuni della provincia di Treviso). Gestisce attualmente il trasporto pubblico locale nel territorio della provincia di Treviso, con linee extraurbane che raggiungono le principali città del Veneto, le spiagge di Jesolo e la provincia di Pordenone. MOM gestisce anche il servizio urbano nelle città di Treviso, Vittorio Veneto, Conegliano, Montebelluna e Asolo. L’operazione - si legge in una nota - conferma l’orientamento di MOM all’innovazione e la sua sensibilità alle esigenze della clientela, che nel caso della linea aeroporto è costituita per lo più da turisti (molto spesso stranieri), per i quali risulta non semplice munirsi di biglietto di viaggio.

“È una data storica non solo per AEP ma per l’intero trasporto pubblico italiano - ha commentato l’ing. Giovanni Becattini, amministratore delegato di AEP -. Abbiamo lavorato duramente per raggiungere questo risultato, di cui siamo immensamente orgogliosi. Una soluzione ove tutti vincono, assolutamente vantaggiosa sia per le compagnie di trasporto, sia per la clientela, sia per il mondo bancario. Abbiamo consegnato ad oggi quasi mille terminali certificati per EMV e siamo convinti che in breve non ci sarà sistema di bigliettazione elettronica che possa prescindere dalle carte bancarie contactless.”

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Emilia Romagna: nuove campagne per la sicurezza stradale e sensibilizzazione degli utenti

giovedì 6 agosto 2020 16:24:13
“L’educazione stradale è una priorità, l’obiettivo è sempre la ‘vision zero’: zero morti sulle...

Regione Umbria: 7 milioni di euro per percorsi pedonali e ciclabili e sistemi di accesso ai centri storici

giovedì 6 agosto 2020 18:00:28
“Il paesaggio e i borghi dell’Umbria sono un patrimonio di valore assoluto, che hanno la nostra massima attenzione. Nell’ottica di favorire...

Regione Toscana: via alle richieste di “compensazione” per abbonamenti del trasporto pubblico non utilizzati nel lockdown

mercoledì 5 agosto 2020 11:43:01
La Regione Toscana ha stabilito tempi e modalità per chiedere alle aziende di trasporto che effettuano servizio pubblico il prolungamento dei tempi...

Atac: via a compensazioni degli abbonamenti Metrebus per mancato utilizzo durante il lockdown

mercoledì 5 agosto 2020 19:23:27
A seguito dell'approvazione da parte della Regione Lazio delle norme propedeutiche per il riconoscimento dei rimborsi per abbonamenti non utilizzati...

Regione Lazio: approvate linee guida per il trasporto pubblico in sicurezza da settembre

martedì 4 agosto 2020 17:55:44
La Regione Lazio ha approvato le nuove linee guida per il trasporto pubblico extra urbano, in ottemperanza delle direttive governative in materia di...