Iata: continua la contrazione del cargo aereo a ottobre

giovedì 5 dicembre 2019 11:47:42

A ottobre il traffico aereo di merci, misurato in tonnellate-chilometri (FTK), è diminuito del 3,5% rispetto allo stesso mese del 2018. Il risultato fotografato dalle rilevazioni dell'Associazione internazionale del trasporto aereo (Iata) segna dunque un inizio debole di quella che tradizionalmente è l'alta stagione per le merci aviotrasportate e il dodicesimo mese consecutivo di calo dei volumi di merci. La capacità di trasporto, misurata in tonnellate di merci disponibili (AFTK), è aumentata del 2,2%; si tratta del 18 ° mese consecutivo in cui la crescita della capacità ha superato la crescita della domanda.
A pesare sull’andamento del cargo aereo nell'ultimo anno sono stati in particolare gli effetti della guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina, il deterioramento del commercio globale e un rallentamento generalizzato della crescita economica.
"La stagione di punta del trasporto aereo di merci inizia in modo deludente, con una domanda in calo del 3,5% a ottobre – ha commentato Alexandre de Juniac, direttore generale e Ceo della Iata –. La domanda è destinata a diminuire nel 2019, segnando il risultato annuale più debole dalla crisi finanziaria globale. È stato un anno molto difficile per l'industria del trasporto aereo di merci".
Le compagnie aeree dell'Asia-Pacifico e del Medio Oriente hanno subito a ottobre un forte calo della crescita su base annua dei volumi di trasporto aereo totale; più moderato, invece, il calo registrato dai vettori latinoamericani ed europei. L'Africa è stata l'unica regione a registrare numeri positivi rispetto a ottobre dello scorso anno.
Le compagnie aeree dell'Asia del Pacifico hanno fatto i conti con una diminuzione dei volumi di traffico cargo del 5,3% rispetto a ottobre 2018. La capacità è aumentata dello 0,6%. Le guerre commerciali Usa-Cina e Corea del Sud-Giappone hanno influenzato negativamente la regione. E l'interruzione delle operazioni all'aeroporto internazionale di Hong Kong - il più grande hub merci del mondo - continua a incidere sull'attività. Tuttavia, lo scongelamento delle relazioni commerciali Usa-Cina e la forte crescita economica nelle principali economie regionali dovrebbero costituire sviluppi positivi per gli ultimi mesi dell’anno.
Le compagnie aeree nordamericane hanno registrato un calo del trasporto cargo del 2,4% rispetto a ottobre 2018. La capacità è aumentata del 3,1%. La forza dell'economia statunitense ha visto le spedizioni di merci aeree nazionali sovraperformare a livello internazionale, nonostante le tensioni commerciali con la Cina.
Le compagnie aeree europee hanno registrato un calo dell'1,5% rispetto a ottobre dello scorso anno - un miglioramento significativo rispetto al calo del 3,5% di settembre. L'attività economica migliore del previsto nel terzo trimestre in molte grandi economie della regione ha contribuito a sostenere la domanda. La capacità è aumentata del 2,8% su base annua.
Il Medio Oriente è stata la regione a registrare il calo più marcato dei volumi di trasporto aereo, -6% rispetto a ottobre 2018. La capacità è aumentata dello 0,9%. Nel contesto delle sfide operative e geopolitiche che alcune delle principali compagnie aeree della regione si trovano ad affrontare, i volumi di merci destagionalizzati hanno ripreso una modesta tendenza al rialzo.
Il calo dei volumi merci trasportati dalle compagnie aeree dell'America Latina è stato del 2,6% rispetto a ottobre dell'anno scorso. Vari venti contrari sociali ed economici nelle principali economie della regione hanno influito sulle prestazioni del trasporto aereo. La capacità è aumentata del 2,3%.
L’unica regione in cui i volumi del cargo aereo a ottobre sono risultati in crescita è stata l’Africa, che ha registrato un convincente +12,6% rispetto a ottobre 2018. I forti legami commerciali e di investimento con l'Asia hanno contribuito alla performance positiva. I volumi di merci sulle rotte chiave Africa-Asia sono aumentati del 23% a settembre (ultimi dati disponibili). La capacità è cresciuta del 13,9%.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Cargo - Logistica

Altri articoli della stessa categoria

Iata: crollo senza precedenti del cargo aereo ad aprile

venerdì 5 giugno 2020 16:31:31
Il cargo aereo ad aprile ha registrato un calo del 27,7% rispetto allo stesso mese 2019 (-29,5% per i mercati internazionali), il calo più netto mai...

Turkish Cargo quinta compagnia aerea al mondo per trasporto merci

martedì 5 maggio 2020 10:37:37
Turkish Cargo è quinta al mondo tra le compagnie aeree che effettuano trasporto merci. Lo riferisce l'agenzia stampa governativa turca "Anadolu...

Iata: drastico calo del traffico cargo a marzo

giovedì 30 aprile 2020 09:01:19
Il traffico aereo di merci è diminuito del 15,2% a marzo rispetto allo stesso mese 2019 (-15,8% considerando il comparto internazionale). La...

ANAMA: con la nuova Alitalia si valorizzi l’air cargo

martedì 21 aprile 2020 13:06:50
È importante che la nuova Alitalia sia costituita valorizzandone la funzione di vettore di trasporto merci. È quanto chiede ANAMA (Associazione...

Lufthansa Cargo espande la propria capacità di trasporto

martedì 14 aprile 2020 14:07:52
In collaborazione con Lufthansa e Austrian Airlines, Lufthansa Cargo sta ulteriormente ampliando la capacità di trasporto aereo, attualmente...