Volvo Trucks: I.N.C.O. acquista altri 10 FE Electric da destinare alla raccolta rifiuti

CONDIVIDI

venerdì 10 dicembre 2021

Dopo aver acquistato il primo Volvo FE Electric lo scorso ottobre presso la fiera di Ecomondo, I.N.C.O. srl ha siglato un ulteriore accordo per l'acquisto di altri dieci veicoli FE Electric da allestire con compattatori e destinare alla raccolta dei rifiuti.
I.N.C.O. srl è un'azienda che opera prevalentemente nel noleggio di mezzi per i servizi di igiene urbana.

Il primo Volvo FE è atteso a giorni, entrerà subito nella linea di allestimento e sarà disponibile a partire da metà gennaio. Il veicolo, completamente elettrico, si caratterizza per la silenziosità e per il basso impatto ambientale: aspetti che lo rendono particolarmente adatto alla raccolta dei rifiuti nei centri urbani, l'assenza di vibrazioni aumenta inoltre il comfort di guida per il conducente.

Ricarica da 0-100% in un'ora e mezza

I.N.C.O. ha scelto i veicoli FE Electric nelle versioni 4x2 con PTT 19 ton e 6x2 con PTT 27 ton. Hanno una potenza fino a 540 CV e sono dotati di quattro pacchi batterie da 66 kWh. Gli allestitori possono sfruttare una presa di forza elettrica dedicata EPTO, che assicura una totale flessibilità di utilizzo. Per la ricarica dei mezzi sono disponibili due opzioni: ricarica a corrente alternata (22kW) oppure ricarica veloce a corrente continua (150kW) che permette di effettuare la ricarica da 0-100% in un'ora e mezza.

I veicoli sono stati venduti con il contratto di Servizio Gold, che garantisce tutto il necessario per ridurre al minimo il fermo macchina, e copre tutti i componenti del telaio, incluse le batterie da 600V. Per la gestione della flotta I.N.C.O. si avvarrà del servizio Volvo Connect che monitora in tempo reale tutti i principali parametri dei mezzi, garantendo sempre la massima efficienza della flotta.

I veicoli elettrici si aggiungono a una flotta di circa 300 unità, composta esclusivamente da mezzi Euro 6, motorizzati anche con alimentazione alternativa. Un impegno per ridurre l'impatto ambientale della propria attività, che oggi fa un significativo passo in avanti.

Tag: volvo trucks, trasporto merci, camion elettrici

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

A22: siglato protocollo per un nuovo centro di controllo mezzi pesanti

Organizzare l'attività interforze nel nuovo centro di controllo per mezzi pesanti, in fase di realizzazione a lato della barriera del Brennero, a Vipiteno. A questo scopo è stato...

IBE Bus Driver of the Year: IBE Intermobility and Bus Expo premia gli autisti più bravi

La figura dell'autista è al centro della decima edizione di IBE Intermobility and Bus Expo 2022, che si svolgerà a Rimini dal 12 al 14 ottobre. Con il contest IBE Bus Driver...

Sostenibilità: 27 camion a idrogeno Hyundai XCIENT Fuel Cell entrano nelle flotte di sette aziende tedesche

La Germania punta alla neutralità carbonica. Sette aziende tedesche nel settore della logistica, della produzione e della vendita al dettaglio inseriranno 27 camion a idrogeno Hyundai XCIENT...

Emissioni e trasporti: dall'Ue una consultazione pubblica per compiere scelte informate e più sostenibili

Facilitare la misurazione e il confronto delle prestazioni ambientali delle diverse modalità di trasporto. La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica su un'iniziativa volta a...

Divieti camion Tirolo: chiusura dei percorsi alternativi nelle date del dosaggio

Il Tirolo dispone nuove limitazioni al traffico. Il provvedimento riguarda alcune strade alternative e si collega al sistema di dosaggio già attivo per i mezzi pesanti sulla A12 per...

In Francia parte la sperimentazione con semirimorchi 46 ton che operano nel trasporto combinato

Avviata in Francia la sperimentazione di semirimorchi con oltre 4 assi a 46 tonnellate impegnati in trasporti combinati con ferrovie o vie navigabili.Sono interessati dalla sperimentazione i...

Fondo 500mln autotrasporto: ecco come richiedere il credito d'imposta

Pubblicato sul sito del MIMS il Decreto della Direzione Generale per la sicurezza stradale e l’autotrasporto che definisce le modalità di erogazione del fondo da 496 milioni di euro...

Costi di esercizio fermi a gennaio 2022: Assotir chiede l'intervento del ministro Giovannini

  L'associazione Assotir chiede di procedere alla ripubblicazione dei valori indicativi di riferimento dei costi di esercizio di un’impresa di autotrasporto per conto terzi, "fermi a...