Veicoli rimorchiati: mercato in netta ripresa, a settembre 2020 +21,4%

CONDIVIDI

giovedì 22 ottobre 2020

Il mercato dei rimorchi e semirimorchi con massa totale a terra superiore a 3,5t per il mese di settembre 2020 restituisce un incremento delle immatricolazioni pari al 21,4% rispetto al settembre del 2019 (850 unità immatricolate contro 700). Questo andamento porta il dato consolidato dei primi nove mesi dell’anno a -28,6% rispetto allo stesso periodo del 2019, con 7.920 unità immatricolate contro 11.093.

Lo segnala Centro Studi e Statistiche di UNRAE, l’Associazione delle Case estere, sulla base dei dati di immatricolazione forniti dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Anche per quanto riguarda i veicoli rimorchiati, le ragioni della ripresa, manifestatasi dopo
i cali contenuti dei mesi estivi, possono essere ricondotte al ritorno ad una relativa normalità delle attività tecnico-amministrative di approvazione e immatricolazione, che hanno cominciato a far recuperare i ritardi accumulati.

“Vogliamo però anche leggere segnali incoraggianti in questi andamenti – commenta Paolo
A. Starace, Presidente della Sezione Veicoli Industriali di UNRAE – perché il veicolo
rimorchiato è una componente essenziale del trasporto merci su strada: se si escludono ultimo miglio e distribuzione, effettuati con autoveicoli isolati, il trasporto di merci a media e lunga distanza avviene oggi quasi esclusivamente con complessi formati da trattori e semirimorchi, in considerazione della loro maggior flessibilità d’impiego”.

Tag: immatricolazioni, rimorchi, semirimorchi, unrae

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Mercato auto ancora in flessione: a novembre 2021 -24,6%

A novembre 2021 il mercato italiano dell’auto totalizza 104.478 immatricolazioni segnando una flessione del 24,6%, contro le 138.612 unità registrate a novembre 2020.I volumi...

Unrae: a ottobre 2021 -11,2% per il mercato rimorchi e semirimorchi

Dopo i dati negativi del mercato veicoli industriali  registrati a ottobre 2021 (ne abbiamo parlato qui), arrivano segnali analoghi da quello dei rimorchiati. Il Centro Studi e Statistiche...

Mercato auto Europa: ottobre registra il volume più basso di sempre (-29,3%)

Cali di vendite intorno a un terzo dei volumi per il mercato dell’auto in Europa: l'Italia spicca con il calo più alto. In totale a ottobre in Europa sono state immatricolate 798.693...

Anfia: calo a doppia cifra per il mercato autocarri (-18,3%) e autobus (-48,7%)

Sul comparto dei veicoli industriali pesa la crisi delle materie prime, in particolare lo shortage di semiconduttori, che causa ritardi di molti mesi nei tempi di produzione e consegna dei...

Mercato veicoli commerciali: a ottobre calo del 19,1% sul 2020 e del 12% rispetto al 2019

A ottobre, secondo le stime del Centro Studi e Statistiche UNRAE, si è registrata una pesante caduta del mercato dei veicoli commerciali. Sono stati immatricolati 15.130 veicoli, pari a un...

Acea: raddoppiate le immatricolazioni di auto ad alimentazione alternativa in Europa

Continua la crescita in Europa delle immatricolazioni di veicoli ad alimentazione alternativa. Lo conferma Acea nella sua elaborazione relativa al periodo gennaio-settembre 2021. Nei primi nove mesi...

Unrae, ottobre negativo per il mercato industriali: pesano carenza di componenti e materie prime

A ottobre il mercato dei veicoli industriali segnala un calo del 12,7% per tutte le classi di peso. Lo ha comunicato l'Unrae spiegando che la causa è a monte della produzione, nella carenza di...

Anfia: ottobre ancora con segno negativo per le immatricolazioni auto in Italia

A ottobre 2021 sono state 101.015 le auto immatricolate nel nostro Paese, in diminuzione del 35,7% rispetto a ottobre 2020 (157.188 immatricolazioni). Continua dunque la tendenza negativa già...