Sostenibilità: prosegue l'impegno di Vulcangas nella distribuzione di Gnl e Bio Gnl

CONDIVIDI

martedì 29 dicembre 2020

Vulcangas, società attiva nella distribuzione di energia pulita, continua a espandere la sua rete di Gnl e Bio Gnl che ad oggi conta, in Italia, già 80 punti di rifornimento.

Un investimento reso necessario dall'uso sempre più frequente di questo carburante anche nel trasporto pesante. Il Gnl, ossia il gas naturale liquefatto, ha infatti molteplici vantaggi che si traducono soprattutto nella maggiore sostenibilità ambientale (-30% nella produzione di CO2) e nella maggiore convenienza rispetto agli altri combustibili fossili; vantaggi ancora più evidenti nel Bio Gnl che viene prodotto in Bioraffineria grazie alla digestione anaerobica di materie organiche ed è totalmente ecologico.
È per questo che molte aziende di trasporto e di produzione, appartenenti a diversi settori, hanno deciso di convertire parte della propria flotta, anche per conformarsi alle norme sempre più stringenti in fatto di emissioni inquinanti.



In virtù di questa crescita di utilizzo, Vulcangas ha intensificato il suo impegno della distribuzione di prodotti green: i corridoi Gnl e Bio Gnl sono sempre più capillari e supportano le aziende di trasporto, mettendole anche in condizione di rifornire i propri mezzi in tutti gli impianti connessi utilizzando un'unica carta prepagata, la Vulcancard, che è priva di costi di attivazione e permette una fatturazione unica per tutta la flotta.

Tag: gnl, sostenibilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porti: in arrivo 220 milioni di euro di contributi per impianti di liquefazione gas e trasporto Gnl

Arrivano contributi per 220 milioni di euro, finanziati dal Fondo Nazionale Complementare (Pnc), per la realizzazione di impianti di liquefazione di gas naturale, di punti di rifornimento nei porti...

MSC: entro l'inizio del 2023 nella flotta due navi a Gnl

Importanti passi avanti per le prime due navi a gas naturale liquefatto (Gnl) in costruzione per la flotta di MSC Crociere, entrambe attualmente in costruzione a Saint-Nazaire (Francia). MSC World...

Costa Crociere: è salpata da Barcellona la nuova Costa Toscana alimentata a Gnl

Cerimonia di battesimo nel porto di Barcellona per Costa Toscana, la nuova “smart city” galleggiante che entra nella flotta della compagnia battente bandiera italiana, con una nuova...

Obiettivo emissioni zero nel 2050: Costa crea il dipartimento per la decarbonizzazione

Un impegno focalizzato sulla ricerca e lo sviluppo, sulla gestione dell'energia e sull'analisi dei dati, al fine di sviluppare il piano d’azione che porterà a operazioni navali a...

Fit for 55, Federauto: verso una mobilità a impatto zero con un approccio realistico

Un approccio ambizioso ma realistico alla transizione verso una mobilità a impatto climatico zero. Lo chiede Massimo Artusi, vicepresidente di Federauto, con delega ai Trucks&Van, alla...

Metano: nel 2021 crescono i consumi rispetto al 2020 (+6,6%)

Nel 2021 l’erogato di metano per auto (CNG, BioCNG, GNL e BioGNL) ha ripreso a crescere, facendo segnare consumi attorno al miliardo di metri cubi, con un aumento del 6,6% rispetto al 202...

Autotrasporto e obiettivi di sostenibilità: Uggè (Conftrasporto) chiede all'Ue politiche realistiche per le imprese

Dai contingentamenti al traffico merci al Brennero al sistema delle emissioni ETS- il sistema per lo scambio delle quote di emissione a effetto serra-, ai nuovi motori con il passaggio...

Approvata la legge Salvamare: i pescatori potranno portare a terra la plastica recuperata con le reti

Giornata storica per il mare: Marevivo e Federazione del Mare, insieme ad Assonave, Assoporti, Confindustria Nautica, Confitarma, Federpesca, Lega Navale, Lega Italiana Vela, Stazione Zoologica Anton...