Shaping the Now&Next 2021: le soluzioni Mercedes-Benz Trucks per il trasporto merci a zero emissioni

CONDIVIDI

martedì 21 settembre 2021

La transizione energetica nel trasporto merci su strada è in atto e le aziende di trasporto si trovano di fronte alla domanda su quale sia la tecnologia di trazione ottimale per le loro esigenze.
I cambiamenti sul versante delle tecnologie di trazione comportano numerose sfide, ad esempio per quanto riguarda l’integrazione della flotta, l’infrastruttura di ricarica o il collegamento alla rete. 

Mercedes-Benz Trucks promuove attivamente la trasformazione in corso e offre veicoli altamente efficienti per ogni caso applicativo

Nell’ambito del recente evento stampa ‘Shaping the Now and Next 2021’, l’azienda ha presentato i suoi concept, i servizi e le soluzioni Mercedes-Benz Trucks attuali e futuri.

Shaping the Now and Next 2021

Mercedes-Benz Trucks ha presentato due nuovi prodotti nel classico segmento Diesel, l’Actros F e l’Actros L. L’eActros per il servizio di distribuzione pesante, che è stato presentato solo a giugno 2021 e sarà prodotto in serie a Wörth da ottobre 2021, e l’eEconic per servizi municipali che seguirà nella seconda metà del 2022 sono già completamente elettrificati e localmente ‘carbon neutral’.
Dal 2024, l’eActros LongHaul sarà pronto per la produzione in serie e nel 2027 saranno consegnati i primi veicoli di serie del modello GenH2 Truck con sistema di propulsione a celle di combustibile a base di idrogeno - entrambi i veicoli consentiranno quindi il trasporto merci su strada a zero emissioni locali di CO2 anche sulle lunghe percorrenze.

I truck elettrici a batteria ed i truck a cella a combustibile basata sull’idrogeno si integrano a vicenda a seconda dell’impiego specifico: quanto più leggero è il carico e breve la distanza, tanto più la batteria rappresenterà la scelta giusta. Viceversa, quanto più pesante è il carico e lunga la distanza, tanto più sarà opportuno optare per la cella a combustibile.

Nuova ammiraglia di Mercedes-Benz Trucks: l’Actros L

Ordinabile in tutta Europa da luglio 2021 e prodotto a partire da novembre 2021, l’Actros L è il veicolo più grande e pregiato della fortunata serie Actros. La cabina di guida, disponibile nelle varianti StreamSpace, BigSpace e GigaSpace, ha una larghezza di 2,50 metri. L’assenza del tunnel motore nella cabina di guida consente di ottenere un pavimento piatto e, conseguentemente, un ambiente estremamente confortevole. L’isolamento acustico migliorato nella cabina riduce al minimo i rumori indesiderati e favorisce così il relax, soprattutto durante i periodi di riposo. Inoltre, la posizione di seduta è stata ulteriormente ottimizzata.

I fari a LED, disponibili a richiesta, rappresentano un grande valore aggiunto per la sicurezza, soprattutto in condizioni d’oscurità o di scarsa visibilità, poiché oltre a presentare un nuovo design, illuminano in modo eccellente la carreggiata grazie alla loro intensità luminosa superiore rispetto a quella dei fari allo xeno. Un ulteriore importante contributo alla sicurezza è fornito anche da sistemi di assistenza alla guida quali l’assistente alla frenata d’emergenza Active Brake Assist della quinta generazione (ABA 5) con rilevamento dei pedoni, il sistema antisbandamento o le MirrorCam che sostituiscono gli specchi retrovisori principali e grandangolari, nonché da equipaggiamenti a richiesta quali il sistema di assistenza alla svolta con frenata attiva (Active Sideguard Assist) o l’Active Drive Assist della seconda generazione (ADA 2) per la guida semi automatizzata secondo il Livello 2

Concepito per la funzionalità: l’Actros F

Lanciato da Mercedes-Benz Trucks nel gennaio 2021, l’Actros F è stato specificamente concepito per le ditte di trasporti alla ricerca di un autocarro funzionale per le loro flotte.

Disponibile in 17 differenti modelli, l’Actros F è ideale per l’impiego nel trasporto a lungo raggio classico e regionale, ma anche e soprattutto come veicolo con cassone scarrabile, cassone ribaltabile su rulli o per il trasporto di silos. Frutto di un lavoro di progettazione nuovo, la cabina di guida nelle varianti StreamSpace o BigSpace offre una larghezza di 2,5 metri e un’altezza del tunnel motore di 120 millimetri – una spaziosità eccellente per questa classe – e si presenta bassa, consentendo così la salita e la discesa con soli tre gradini.

Tra gli highlight dell’equipaggiamento a richiesta figurano la plancia multimediale ed il sistema intelligente per la gestione del Tempomat e del cambio Predictive Powertrain Control. Sul fronte della sicurezza, l’Actros F è dotato di serie dell’assistente alla frenata d’emergenza Active Brake Assist della quinta generazione (ABA 5) e del sistema antisbandamento; a richiesta è disponibile il sistema di assistenza alla svolta con rilevamento pedoni e ciclisti.

Tag: mercedes, camion elettrici, trasporti sostenibili

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Il Gruppo Primafrio passa al trasporto elettrico: acquistati 15 camion Volvo FH Electric 

Le vendite di camion elettrici pesanti in Europa stanno crescendo, e molte aziende del settore logistico stanno iniziando a utilizzare una quota sempre maggiore di veicoli elettrici a zero...

Daf Trucks apre una linea di assemblaggio per camion elettrici in Olanda

Daf Trucks ha annunciato l'apertura di una linea di assemblaggio per camion elettrici nella città di Eindhoven, Paesi Bassi. Si tratta di un ulteriore passo del costruttore per la...

Ecobonus 2023: disponibili 15mln per i veicoli commerciali sostenibili

Prosegue il programma di incentivi per l'acquisto di mezzi di trasporto sostenibili. Con il nuovo anno sono di nuovo disponibili 630 milioni di euro per l'acquisto di veicoli non inquinanti di...

Nuovi camion elettrici Volvo Trucks: la produzione sarà avviata nel primo trimestre del 2023

Volvo Trucks lancia nuovi camion elettrici: Volvo FH, Volvo FM e Volvo FMX. Grazie alle molteplici opzioni di batteria, cabina e telaio, i nuovi autocarri pesanti possono essere progettati per...

Consiglio e Parlamento Ue raggiungono un accordo provvisorio per ridurre le emissioni dei voli

Il Consiglio e il Parlamento europeo hanno raggiunto un accordo politico provvisorio sulla revisione delle norme del sistema di scambio di quote di emissione dell'UE (EU ETS) applicabili al settore...

Decarbonizzazione dei veicoli commerciali, Federauto Trucks: puntare alla sostenibilità non a una tecnologia

Nelle ultime settimane si è acceso un dibattito, sia a livello nazionale che europeo, riguardo l’elettrificazione dei veicoli commerciali leggeri e pesanti, come soluzione per sostenere...

Porti, aumento dei costi energetici e contrazione dei traffici: Assiterminal chiede l'intervento del Governo

Aumento costi energetici e indicizzazione dei canoni concessori demaniali, Assiterminal chiede l'intervento del Governo: "In arrivo la tempesta perfetta". Si sono svolti in questi giorni iniziative e...

MAN Truck & Bus: entro il 2024 pronto il Megawatt Charging System per il trasporto elettrico su lunghe distanze

Le trazioni elettriche a batteria saranno la tecnologia del futuro, ma ci vorranno ancora alcuni anni prima che i BEV (Battery Electric Vehicles) diventino la norma, e non l’eccezione, sulle...