Raccolta rifiuti: Gorent acquista Renault Trucks D Wide Z.E., il veicolo 100% elettrico

CONDIVIDI

martedì 23 marzo 2021

Renault Trucks Italia e Gorent, azienda attiva nel noleggio di veicoli per servizi di igiene urbana, hanno siglato un importante accordo per l’acquisto del primo veicolo industriale elettrico in Italia: D Wide Z.E., 100% elettrico, dotato di compattatore per la raccolta dei rifiuti.

In vista dell'obiettivo di riduzione delle emissioni inquinanti, Gorent S.p.A è pronta per intervenire nell’ambito del trasporto rifiuti con una flotta elettrica che impatta sul territorio in modo sostenibile, facendo la differenza per la salute delle persone. Il compattatore di rifiuti elettrico lavora anche nelle parti più sensibili della città, andando ad eliminare la problematica delle emissioni.

L’azienda ha un modello di business che si basa sull’economia circolare e sul rendere concreto il valore del rispetto per l’ambiente attraverso scelte pragmatiche. Gorent si è “armata” per combattere le polveri sottili e le emissioni di CO2 non solo introducendo i camion pesanti elettrici, che restano la punta di diamante del suo business model, ma anche attraverso l’investimento progressivo in veicoli alimentati con carburanti ecosostenibili.

Il Villaggio della Sostenibilità

Da anni il Gruppo Gorent studia possibili fonti di energia alternative. Una progettualità che sfocia nel cosiddetto “Villaggio della Sostenibilità”, ovvero un centro per lo sviluppo dell’economia circolare che avrà un’area di 25 mila metri quadrati a Firenze sud (nel comune di Bagno a Ripoli), dotato anche di una stazione di ricarica elettrica e dove si produrrà energia da fotovoltaico, da biometano e dal riciclaggio delle plastiche residue, a impatto zero.

Gli obiettivi di sostenibilità di Renault Trucks

Renault Trucks, impegnata nella ricerca di soluzioni alternative al diesel che siano efficaci e, allo stesso tempo, sostenibili, punta a una penetrazione di vendita dei veicoli elettrici ad un livello del 10% dei volumi totali nel 2025, del 35% nel 2030, con l'ambizione complessiva di essere al 100% senza combustibili fossili a livello di flotta in esercizio nel 2050.
Si tratta di un obiettivo obbligatorio per raggiungere l'accordo di Parigi per il quale Renault Trucks si è impegnata.

Per facilitare la transizione energetica degli autotrasportatori, Renault Trucks è ora al fianco dei clienti con la gamma di veicoli Z.E. (Zero Emission), 100% elettrici su misura, con PTT da 3,1 T a 26 T e autonomia fino a 400 km:

Tag: renault trucks, emissioni co2

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Eurovignette: l'Ue raggiunge un accordo sulla revisione delle norme

Raggiunto l’accordo in sede europea sulla revisione delle norme in materia di tariffazione stradale (direttiva Eurobollo). L'intesa tra Consiglio e Parlamento europeo punta a promuovere...

Sostenibilità: Shell Lubricants lancia la versione carbon neutral di Shell Rimula

Compensare 700.000 tonnellate di emissioni di CO2 all'anno a livello globale. Con questo ambizioso obiettivo Shell Lubricants lancia sul mercato italiano gli oli motore premium Shell Rimula R6 e...

Renault Trucks consegna il primo veicolo industriale 100% elettrico in Italia

Migliorare la qualità dell’aria e ridurre l’inquinamento acustico nelle città è possibile. Grazie alla mobilità elettrica i servizi urbani potranno diventare...

Nuovo gigante green per il Gruppo Grimaldi: arriva la ro-ro ibrida Eco Catania

La flotta del Gruppo Grimaldi si amplia con una nuova unità ro-ro ibrida della nuova classe GG5G. La Eco Catania, consegnata in Cina, è la quinta delle dodici navi...

Puliamo la tua Piazza: al via il roadshow dei mezzi elettrici per l’igiene urbana all’insegna della sostenibilità

Firenze, Piazza Santa Croce, 27 maggio 2021: questa la prima tappa del roadshow Puliamo la tua Piazza, che proseguirà anche nel 2022. Alla presenza delle autorità cittadine, il taglio...

Crociere sostenibili: Carnival inaugura la più grande centrale elettrica a terra d'Europa

  La linea di crociera Aida Cruises della compagnia Carnival Corporation, con sede in Germania, inaugura un nuovo collegamento di energia a terra a Rostock-Warnemünde, con la nave AIDAsol....

Sicilia: nel Pnrr anche la realizzazione dell’ultimo miglio ferroviario nel Porto di Augusta

Il Piano nazionale di Ripresa e Resilienza ricomprende molti interventi che riguardano da vicino le infrastrutture del Paese. (Ne abbiamo parlato qui). Tra questi figura anche l'intervento per la...

Nuovi veicoli commerciali Renault: l'offerta complementare di Kangoo Van ed Express Van

Una nuova gamma di veicoli per l'attività quotidiana degli operatori professionali. Renault ha presentato la sua nuova gamma di veicoli commerciali. Nuovo Kangoo Van e Nuovo Express Van: una...