Oltre 1.800 punti di assistenza connessi in Europa: Iveco presenta il servizio TOPCARE

CONDIVIDI

giovedì 1 settembre 2022

Una rete composta da oltre 1.800 punti assistenza in Europa attivi 24/7, grazie a cui gli autisti troveranno sempre a portata di mano dei professionisti in grado di riportare il veicolo rapidamente in strada. Ovunque si trovino, di qualsiasi cosa abbiano bisogno, il loro camion sarà rimesso in moto il prima possibile.

TOPCARE è il nuovo servizio di assistenza premium basato sulla connettività della rete Iveco, studiato per offrire sostegno ai clienti in caso di manutenzione straordinaria imprevista. Si tratta di una novità introdotta dal brand nell’ambito della sua rivoluzione completamente dedicata agli autisti, esordita con il lancio dell'Iveco S-WAY nel 2019, con l’obiettivo di sfruttare le proprie avanzate caratteristiche di connettività per offrire la soluzione commerciale ideale per i proprietari di flotte e un compagno di viaggio affidabile per gli autisti.

“Guidati da un approccio fortemente incentrato sugli autisti e da una mentalità improntata al digitale e alla connettività, abbiamo progettato un servizio di assistenza premium per garantire che autisti e proprietari di flotte possano godere della massima tranquillità durante il lavoro – dichiara Mihai Radu Daderlat, Head of Truck BU Customer Service TCO & Services Iveco –. Poiché vogliamo che i nostri clienti si sentano al sicuro con Iveco in qualsiasi situazione, abbiamo ideato una copertura all-inclusive che garantisce un intervento rapido e agile, grazie all'impiego di sistemi avanzati, massimizzando i tempi di operatività dei veicoli e la produttività commerciale dell'azienda, il tutto prestando la massima attenzione alle esigenze degli autisti, anche in caso di eventi inaspettati”.

Rimettere in strada i veicoli il prima possibile

Grazie alla rete di assistenza capillare e connessa in Europa, Iveco lavorerà per rimettere in moto i veicoli il prima possibile, contribuendo dunque a migliorare la produttività commerciale dei proprietari di flotte.

Nel caso in cui un guasto obblighi l'autista a fermarsi in officina per operazioni di manutenzione straordinaria, la Control Room di Iveco, addetta al monitoraggio costante dei veicoli connessi, riceverà immediatamente un avviso che assegnerà la massima priorità alla risoluzione del guasto.

Automaticamente si attiva un processo di approvvigionamento urgente dei ricambi e gli esperti di diagnostica si mettono al lavoro per minimizzare i tempi di fermo, fornendo aggiornamenti regolari sullo stato della riparazione.

Se la riparazione richiede più tempo del previsto e gli autisti si trovano lontano da casa, TOPCARE fornisce loro i servizi di ospitalità necessari che, a seconda della situazione specifica, includono pasti, sistemazione in hotel, trasporto e parcheggio, al fine di garantire il massimo comfort durante l'attesa. Per la tranquillità più totale, il servizio include anche l'assistenza medica in caso di problemi di salute di natura non urgente.

TOPCARE è un servizio in abbonamento disponibile per i veicoli connessi Iveco S-WAY che si aggiunge ai contratti di manutenzione e riparazione Iveco.

 

 

Tag: iveco

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

LC3 Trasporti, Iveco e Edison Next mettono su strada i primi camion a idrogeno

Sulle strade d'Italia presto viaggeranno i primi veicoli commerciali pesanti articolati alimentati a idrogeno. Il progetto è frutto di un accordo tra LC3 Trasporti, azienda eugubina del...

A Ecomondo l'offerta a trazione elettrica di Iveco: eDAILY e Nikola Tre FCEV

Fino all’11 novembre 2022 Iveco partecipa al Salone di Ecomondo a Rimini. L'azienda punta a promuovere la transizione ecologica con l’elettrificazione della gamma leggera e pesante....

TPL Linea: nuovo Iveco Crossway sulle linee extraurbane

Un altro tassello si aggiunge al processo di modernizzazione dei bus in circolazione per il servizio di trasporto pubblico locale nel savonese. Entra nel parco mezzi aziendale il nuovo autobus di TPL...

Logistica sostenibile: Fercam testa il nuovo eDaily a idrogeno di Iveco

Il mondo della logistica compie passi avanti verso la transizione energetica. Fercam testerà l’eDAILY, il primo prototipo di veicolo elettrico a celle a combustibile e presentato da...

Iveco Group: inaugurato a Torino impianto FPT Industrial dedicato alla produzione elettrica

FPT Industrial, il brand di Iveco Group per i sistemi di propulsione, ha inaugurato il a Torino il nuovo stabilimento ePowertrain interamente dedicato alla produzione della gamma elettrica del...

Iveco, GLS Italy e Vulcangas: nuovo impianto di produzione di biometano a Lodi

Inaugurato un impianto di biometano presso la Cascina Antegnatica a Tavazzano con Vilavesco (Lodi), grazie alla partenrship Iveco, GLS Italy e Vulcangas.Il nuovo impianto da cui Vulcangas...

Iveco Group: nel 2023 arriva Gate per il noleggio di veicoli elettrici pesanti e leggeri

Nella seconda metà del 2023 Iveco lancerà Gate (Green & Advanced Transport Ecosystem), società che fornirà un servizio di noleggio a lungo termine e...

Sostenibilità dei trasporti: consegnati al Gruppo Smet 40 Iveco S-WAY a biometano

La transizione energetica e gli obiettivi di decarbonizzazione contenuti nell’Agenda dell’Ue e dell’Onu richiedono un crescente impegno da parte degli operatori di trasporto nel...