La protesta dei camionisti canadesi arriva in Europa, annunciata una manifestazione per il 14 febbraio

CONDIVIDI

giovedì 10 febbraio 2022

La protesta dei camionisti canadesi innescata dall'obbligo di vaccino anti-Covid per le tratte transfrontaliere, si espande anche in Europa (ne avevamo parlato qui).

Il "convoglio della libertà" cresce sui canali Telegram legati alla mobilitazione dove viene annunciata una grande giornata di manifestazioni da parte dei dimostranti di tutta europa per il 14 febbraio. Il canale italiano, 'Italian Freedom Convoy', ha oltre 17.600 iscritti ma dai post emerge che, al posto delle grandi colonne di mezzi pesanti in stile Ottawa, saranno possibili cortei o blocchi delle grande arterie all'esterno dei centri urbani.

Dietro alle riedizioni europee dei "convogli" si cela probabilmente un attivismo più ampio contro le restrizioni sanitarie che comprende no vax, libertari, estrema destra, sinistra radicale e movimenti identitari tra i più disparati.

Una protesta che raccoglie il testimone dei "gilet gialli"

Il canale francese invece contiene un'accurata mappa di tutti i punti di raccolta nelle varie città transalpine, con tanto di orari, possibili disordini già dalla giornata di sabato. Le autorità hanno assicurato di prendere seriamente una protesta che, per stessa ammissione di alcuni aderenti, raccoglie il testimone dei "gilet gialli". Si nota quindi una contestazione più vasta, alimentata non solo dalle restrizioni sanitarie ma dall'impatto economico e occupazionale della pandemia e dei confinamenti.

L'attenzione è alta anche nei Paesi Bassi, teatro di alcune delle manifestazioni 'no vax' e 'no pass' piu' violente. Proteste dimostrative sono già in atto ma sabato 12 febbraio si preannuncia come una giornata campale anche ad Amsterdam.

Tag: trasporto merci, coronavirus

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autotrasporto, La Spezia: da luglio maggiorazioni di 150 euro a viaggio a causa dei disagi

I disagi che vivono gli autotrasportatori che operano presso il porto La Spezia sono al centro di una nota diffusa da Fai Liguria (la Federazione degli Autotrasportatori Italiani aderente a...

Milano: distribuzione urbana più sostenibile con l'iniziativa Foody City Logistics

Sogemi e ATM hanno dato vita all'iniziativa Foody City Logistics. Si tratta di un modello di sostenibilità ambientale per la distribuzione urbana alimentare. Le due realtà partecipate...

Investimenti autotrasporto 2021/2022: pubblicato l'elenco delle domande per gli incentivi

Pubblicato sul sito di RAM l’elenco delle domande di accesso all’incentivo con cui le imprese di autotrasporto hanno prenotato le somme previste (50 milioni di euro) nella prima finestra...

Volvo Trucks: veicoli per la distribuzione nelle città più guidabili ed efficienti

I modelli Volvo FL e FE,  dedicati alla distribuzione nelle città e nelle aree urbane, sono stati aggiornati con nuove trasmissioni in grado di offrire una maggiore efficienza e una guida...

Digitalizzazione dei trasporti: smeup investe in Cargoful

smeup, azienda del settore informatico, ha deciso di investire in Cargoful con un aumento di capitale di 250mila euro guidato da S2Capital. Le nuove risorse supporteranno Cargoful nel consolidamento...

Camion, aree di sosta: attenti ai colori

Da uno studio del 2019 è emerso che nel territorio dell’UE mancano circa 100 mila parcheggi notturni per veicoli pesanti e che, a fronte di 300 mila posti disponibili, soltanto 7.000 -...

Autotrasporto conto terzi: il MEF comunica l’importo delle deduzioni forfetarie 2022

Il ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato, sulla base delle risorse disponibili, gli importi relativi alle alle deduzioni forfetarie per spese non documentate a favore degli...

Cresce il trasporto merci su gomma in Italia: dal 2015 al 2020 +14,1%

Arrivano nuovi dati in materia di trasporto merci su gomma: il settore registra una crescita negli ultimi anni. Nel 2015 in Italia sono state trasportate su gomma 116.820 milioni di tonnellate di...