Divieti Brennero: l’IRU e 12 associazioni europee chiedono l’intervento dell'Ue

CONDIVIDI

mercoledì 1 dicembre 2021

I provvedimenti austriaci che impongono il contingentamento dei mezzi pesanti nel corridoio del Brennero continuano a mettere in difficoltà il comparto trasporto merci

L’Iru-International Road Transport Union, insieme ad altre 12 associazioni di trasporto e logistica europee (tra cui Anita), ha inviato una lettera alla presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen per esprimere nuovamente preoccupazione rispetto alle difficoltà riscontrate dall’autotrasporto merci attraverso il Tirolo.

Le associazioni hanno lanciato un appello alla Commissione europea affinché intervenga sui divieti applicati dal governo austriaco, nel suo ruolo di custode dei trattati dell'UE.

Già richiesta la procedura di infrazione nei confronti dell'Austria

Nel marzo 2021 le associazioni avevano già scritto al presidente della Commissione europea indicando la necessità di un intervento urgente e l'avvio di una procedura di infrazione nei confronti dell'Austria.

Nella nota vengono indicate alcune criticità degli impatti dei divieti imposti dell'Austria, come il recente incidente in Tirolo che avuto come conseguenza la chiusura dell'autostrada A8 in entrambe le direzioni per 24 ore, creando decine di chilometri di code in Baviera (ne avevamo parlato qui).

Inoltre, a causa dell'accorciarsi ulteriormente delle finestre temporali per il transito dei camion sul Brennero, di recente in Baviera sono state registrate code fino a 70 km.

Tag: iru, anita, trasporto merci

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Logistic Digital Community: appuntamento a Genova il 24 gennaio con il convegno su cyber security e logistica

"Cyber security, un'emergenza per la filiera Trasporti e Logistica". E' questo il titolo della tavola rotonda organizzata dalla Logistic Digital Community dedicata al tema della sicurezza...

Renault Trucks: risparmio di carburante fino al 10% con la nuova generazione di motori

Renault Trucks sta equipaggiando le gamme T, T High, C e K con i nuovi motori DE11 e DE13 che, integrati alle più avanzate tecnologie come il Turbo Compound, permettono di ridurre i...

Covid: in Lussemburgo nuove misure sul lavoro, ecco le regole per gli autotrasportatori

In Lussemburgo sono state applicate nuove disposizioni in materia di misure sanitarie. Lo ha comunicato Confartigianato Trasporti.Le misure sono applicabili dal 15 gennaio al 28 febbraio 2022...

Un'autostrada digitale per il Brennero: Anita, il sistema prenotativo avrebbe conseguenze nefaste

Un'autostrada digitalizzata per controllare il volume di traffico sull’asse del Brennero. Il progetto sarà presentato nelle prossime settimane dal governatore altotesino Arno...

Camion: a dicembre 2021 cresce il traffico dei mezzi pesanti in Germania

  Il chilometraggio dei mezzi pesanti soggetti a pedaggio sulle autostrade tedesche nel mese di dicembre 2021 - corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato - è aumentato...

Gts Rail: da febbraio nuova tratta Brindisi-Bologna. Con la novità di tariffe last minute

Dal prossimo 5 febbraio l’operatore intermodale ferroviario Gts Rail opererà la nuova tratta Brindisi-Jesi-Bologna. La nuova linea andrà ad affiancare l’ormai consolidata...

Trasportounito: penalizzati gli investimenti nei veicoli a gas, necessario estendere il recupero accise

Il mondo dell'autotrasporto ha iniziato da tempo il processo di adeguamento ai nuovi parametri green fissati dalle politiche che promuovono la transizione energetica. Ma ora le associazioni...

Transpotec Logitec 2022 slitta di una settimana: appuntamento dal 12 al 15 maggio 2022

Slittano nuovamente le date di apertura del Transpotec Logitec. Dopo il recente annuncio del posticipo a causa del perdurare della pandemia,  la rapida evoluzione del contesto e la...