Camionista manomette il cronotachigrafo: 4.500 euro di multa e patente ritirata

CONDIVIDI

mercoledì 30 giugno 2021

Un nuovo episodio di manomissione del cronotachigrafo ha fatto scattare duri provvedimenti per un autotrasportatore: 4.500 euro di multa e patente ritirata. 

Un conducente nonché proprietario di un autocarro proveniente da Napoli, è stato fermato dalla polizia municipale di Bolzano in zona industriale dal nucleo dedicato al controllo dell'autotrasporto. Gli agenti si sono accorti che il cronotachigrafo non solo era stato disattivato, ma erano stati anche manomessi i sigilli. Inoltre mancavano i fogli di registrazione giornalieri, obbligatori nell'attività di autotrasporto.

Alterato anche il limitatore di velocità

Dall'ispezione esterna del mezzo sono emerse poi diverse inefficienze meccaniche e funzionali, motivo per il quale è stato scortato presso un'officina specializzata della zona per delle verifiche tecniche più approfondite dove è stato appurato che il conducente viaggiava con il limitatore di velocità alterato, una manomissione che consentiva all'autocarro di sviluppare una velocità superiore ai 130 km/h anche a pieno carico. 

Per la gravità delle infrazioni, oltre alla sanzione, commesse lo stesso codice della strada prevede quale sanzione accessoria, il ritiro della patente finalizzata alla sua revoca.

Tag: codice della strada, patente

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Patenti: in autunno riduzione dei tempi d'attesa per l'esame di teoria

Durante i periodi più duri della pandemia molti procedimenti burocratici hanno subito ritardi importanti. Tra questi, l'iter per prendere le patenti di guida.  Il ministro delle...

Patenti: a Torino un'iniziativa per formare nuovi autotrasportatori

Il problema carenza autisti continua a creare difficoltà al comparto autotrasporto. Manca il ricambio generazionale anche a causa  della formazione professionale richiesta, spesso troppo...

Sardegna: al via primo bando per acquisire o rinnovare patenti CE CQC, DE CQC ed E

In Sardegna è partito il primo bando per l’acquisizione e il rinnovo delle patenti CE CQC, DE CQC ed E con l’introduzione di criteri equi e oggettivi per i voucher. Pubblicato...

MIMS: Bellanova incontra l'omologo britannico Stephenson. Al centro dei lavori alta velocità e riconoscimento patenti

Incontro bilaterale al Mims tra la viceministra Teresa Bellanova e il suo omologo britannico Andrew Stephenson. Al centro dei lavori, l'impatto sull'opinione pubblica italiana della realizzazione di...

Fai Liguria: dalla Regione fondi per diventare autisti, opportunità per imprese e per chi cerca lavoro

  Ammonta a 300mila euro il fondo stanziato dalla Regione Liguria destinato a persone che intendono acquisire la patente per diventare autotrasportatori. I destinatari devono essere disoccupat...

Patente smarrita: ecco le nuove regole della Motorizzazione

Patente smarrita? Cambiano le procedure di comunicazione in caso di impossibilità di procedere da parte degli uffici adibiti alla produzione del duplicato. Il Mims ha comunicato che sono state...

Autotrasporto: nel Milleproroghe stanziati fondi per patenti e abilitazioni professionali

Stanziati a favore dell’autotrasporto 3,7 milioni per il 2022 e 5,4 milioni l’anno dal 2023 al 2026 per l’erogazione di voucher ai giovani fino a 35 anni che prendono la patente per...

Nuovi quiz di esame per il conseguimento della patente nautica: soddisfazione di Confindustria Nautica e delle scuole nautiche

Il direttore generale del Trasporto marittimo del MIMS, Teresa Di Matteo, ha firmato il decreto contenente l’elenco unico nazionale dei quiz di teoria e degli esercizi di carteggio del nuovo...