Autotrasportatori in sciopero in Corea del sud, Hyundai Motor taglia la produzione

CONDIVIDI

lunedì 13 giugno 2022

Lo sciopero dei camionisti sudcoreani, proclamato all'inizio del mese di giugno, sta provocando significative conseguenze. La casa automobilistica sudcoreana Hyundai Motor ha dovuto tagliare ulteriormente la produzione.

L'azienda ha annunciato che la produzione sulle catene di montaggio nella città industriale meridionale di Ulsan è stata parzialmente paralizzata.

"Hyundai Motor sta monitorando da vicino la situazione e speriamo di riportare presto la produzione alla normalità per ridurre al minimo l'impatto sui nostri clienti", ha affermato un portavoce di Hyundai Motor.

Funzionari governativi e sindacato dei camionisti sono ancora in trattative per porre fine allo sciopero, ma non hanno ancora segnalato alcun progresso. I camionisti coreani sindacalizzati hanno scioperato una settimana fa. Se lo sciopero dovesse durare più a lungo, potrebbe deteriorare ulteriormente le catene di approvvigionamento globali già tese dai blocchi legati alla pandemia in Cina e dalla guerra in Ucraina.

La Corea del Sud ospita i principali fornitori mondiali di semiconduttori, smartphone, acciaio, prodotti chimici e automobili.

Retribuzione minima e tutela per gli aumenti dei carburanti tra le ragioni dello sciopero

Il 7 giugno gli autotrasportatori sindacalizzati della Corea del Sud avevano proclamato uno sciopero generale per chiedere al governo la proroga del sistema di tariffe di trasporto che garantisce una retribuzione minima ai lavoratori del settore e li tutela dai significativi aumenti dei prezzi del carburante.

Alla mobilitazione ha preso parte la maggior parte dei 25mila iscritti al sindacato Cargo Truckers Solidarity, parte della Confederazione coreana dei sindacati del lavoro, oltre a numerosi autotrasportatori non iscritti al sindacato.

Gli autotrasportatori avevano minacciato il ricorso allo sciopero generale già il mese scorso, chiedendo la proroga oltre dicembre 2022 del sistema di Tariffe per l'autotrasporto sicuro introdotto nel 2020 per garantire condizioni di lavoro sicure e una retribuzione minima agli addetti del settore.

Tag: trasporto merci, sciopero autotrasporto

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Logistica agroalimentare più sostenibile ed efficiente grazie all'accordo Aspi - Coldiretti

Sviluppare iniziative tese al rafforzamento dell’infrastruttura logistica strumentale e funzionale alla filiera agroalimentare, promuovendo modelli di efficientamento del trasporto merci, in...

Un piano strategico per decarbonizzare l'autotrasporto: lo chiedono Anfia, Anita, Federauto, Unatras e Unrae

Adottare un piano strategico per affrontare la decarbonizzazione del trasporto merci su gomma che sia "ambizioso, realistico ed economicamente sostenibile dal sistema Paese". Lo chiedono le...

Il trasporto ferroviario delle merci tra sfida energetica e PNRR: chiusa l’edizione 2022 di Mercintreno

Le nuove sfide che la crisi energetica apre per il sistema del trasporto ferroviario delle merci, il ruolo dell’innovazione come opportunità per rispondere all’aumento di domanda...

Ceccarelli Group inaugura un nuovo hub a Tolmezzo

Ceccarelli Group, azienda friuliana di trasporti e logistica aderente alla rete ASTRE Italia, inaugura venerdì 25 novembre nuovi spazi al Consorzio di Sviluppo Economico – Carnia...

E in Corea i camionisti chiedono le tariffe a forcella

L'aumento vertiginoso dei costi del carburante ha spinto i camionisti coreani a proclamare un nuovo sciopero. Gli autotrasportatori sindacalizzati della Corea del Sud hanno avviato il secondo fermo...

LC3 Trasporti, Iveco e Edison Next mettono su strada i primi camion a idrogeno

Sulle strade d'Italia presto viaggeranno i primi veicoli commerciali pesanti articolati alimentati a idrogeno. Il progetto è frutto di un accordo tra LC3 Trasporti, azienda eugubina del...

FerCargo chiede "un patto per le mercintreno" per lo sviluppo del sistema in un contesto intermodale

Le esigenze del settore ferroviario, messo a dura prova dalle contingenze internazionali, sono state al centro dell'intervento del'associazione FerCargo all’edizione 2022 di Mercintreno. Dagli...

Possibili chiusure programmate per il traforo del Monte Bianco: allarme di Conftrasporto

Nuove possibili chiusure programmate per il traforo del Monte Bianco.  La galleria potrebbe interdire l'accesso ai veicoli tre mesi all’anno per 18 anni. La misura, secondo il presidente...