Veicoli ad alimentazione alternativa: chiarimenti dal Ministero dell'Interno sull'eccedenza di peso

venerdì 19 luglio 2019 11:39:46

Eccedenza di peso e veicoli ad alimentazione alternativa. Il Ministero dell’Interno ha fornito chiarimenti in merito alla richiesta di ANITA sulla corretta interpretazione dei commi 2 bis e 5, art. 167 CdS.

L'artico del CdS si riferisce ai veicoli di massa superiore alle 10 ton e prevede che i veicoli con alimentazione alternativa (metano, elettrica, ibrida, ecc.), possano circolare con una eccedenza del 15% rispetto alla massa indicata nella carta di circolazione, purché tale eccedenza non superi il limite del 5% + 1 tonnellata di detta massa. Ciò in ragione del fatto che tali veicoli risultano più pesanti di quelli ad alimentazione tradizionale.

Il Ministero ritiene che, nel caso di veicoli complessi che hanno massa complessiva a pieno carico superiore alle 10 ton, la tolleranza da applicare nel calcolo del peso debba essere quella di cui al comma 2 bis e cioè il 5% + 1 ton. della massa complessiva a pieno carico del complesso veicolare indicato nella carta di circolazione.

Il Ministero, a titolo esemplificativo, riporta nella circolare il caso di un veicolo complesso con massa complessiva autorizzata pari a 44 ton, che, per effetto di quanto sopra illustrato, può arrivare a un peso massimo di 47,2 tonnellate (44 + 3,2 di tolleranza data dalla somma della tolleranza del 5% + una tonnellata).

Il Ministero conclude la circolare invitando i Compartimenti della Polizia stradale a raccogliere e inviare in tempi brevi eventuali criticità interpretative.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Autotrasporto

Altri articoli della stessa categoria

Conftrasporto: Palenzona, snellire le procedure per dare liquidità alle aziende

lunedì 30 marzo 2020 10:50:01
Conftrasporto auspica un intervento delle banche a favore delle imprese del trasporto e della logistica, che in queste settimane stanno continuando a lavorare...

Abi-Conftrasporto: accordo per l’accesso al credito delle imprese del trasporto e della logistica

lunedì 30 marzo 2020 11:04:15
“Un passo fondamentale, in questo momento è importante che banche e imprese siano vicine. Ora è urgente una semplificazione delle...

Autotrasporto: Unatras, necessari nuovi provvedimenti per assicurare la tenuta del comparto

lunedì 30 marzo 2020 16:53:50
Unatras ha scritto alla ministra Paola De Micheli per chiedere nuovi provvedimenti per il comparto autotrasporto.Nella missiva l'associazione ha ringraziato il...

Covid19: crolla il traffico al Brennero

lunedì 30 marzo 2020 18:08:19
Riduzione fino al 70 per cento dei mezzi pesanti e traffico auto annullato. Ecco i dati riferiti ai transiti alla frontiera del Brennero dopo l'introduzione...

Benzina e gasolio: il Codacons chiede un intervento contro le speculazioni

lunedì 30 marzo 2020 18:12:25
Le pesanti speculazioni in atto sui listini di benzina e gasolio praticati alla pompa finiranno al vaglio di 104 Procure della Repubblica di tutta Italia. Lo...