Sezione: Autotrasporto

Pacchetto mobilità: Mit, con l'accordo in Ue più tutele per gli autotrasportatori

CONDIVIDI

mercoledì 12 dicembre 2018

A seguito di una trattativa a livello europeo, l'Italia ha raggiunto un'intesa sul cosiddetto "Pacchetto mobilità" nel corso della due giorni del ministro Danilo Toninelli al Consiglio dei Ministri dei trasporti europei del 3 e 4 dicembre, trovando un accordo sulle norme a tutela delle imprese di autotrasporto nazionale, sottoposte alla concorrenza sleale di operatori esteri che erogano salari e riconoscono livelli di tutela più bassi di quelli vigenti nel nostro Paese. Tra i risultati che l'Italia porta a casa ci sono il cooling-off, per evitare il cabotaggio sistematico; il distacco sui trasporti internazionali, e il passaggio al tachigrafo intelligente di seconda generazione a partire dal 2022. Tutte misure che permetteranno una libera circolazione dei servizi nel settore dei trasporti in Europa, garantendo però la protezione sociale dei lavoratori in tutti i Paesi membri e una giusta concorrenza. E' quanto afferma una nota del Mit.

Nel dettaglio, va considerato un vero e proprio successo italiano l'inserimento nel regolamento sull'accesso al mercato del trasporto internazionale del periodo di "cooling off", ovvero il periodo di divieto per il cabotaggio in caso di ritorno in sede del veicolo. Si tratta di 5 giorni per lo stesso veicolo nel medesimo Stato membro, applicato dopo l'esecuzione di operazioni di cabotaggio.

Per quanto riguarda la disciplina del distacco la soluzione trovata per la cosiddetta "Lex specialis" contempera il principio di libera prestazione dei servizi con quello della protezione sociale. L'altra grande novità pattuita in Europa, su spinta anche dell'Italia, è appunto quella del passaggio al tachigrafo intelligente di seconda generazione a decorrere dal 2022, con adeguamento entro il 2024 di tutti i veicoli utilizzati per svolgere trasporti internazionali (cosiddetto "retrofitting"). L'apparecchio, oltre ai tempi di guida e riposo, come già accade attualmente, effettuerà, fra l'altro, la registrazione automatica del passaggio delle frontiere e di ogni tempo in cui avvengano operazioni di carico o di scarico.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Lockdown e autotrasporto: ecco i servizi che Infogestweb ha messo in campo per supportare gli autisti  

Il lockdown scattato a marzo ha rappresentato una grande sfida per l’autotrasporto che, a fronte della chiusura generale del Paese, ha dovuto intensificare la propria attività. In questa...

Autotrasporto, Serracchiani contro la concorrenza sleale: basta abusi in somministrazione transnazionale

"Intervenire in difesa delle aziende di autotrasporto italiane virtuose, danneggiate da chi abusa dell'istituto della somministrazione transazionale che consente una concorrenza sleale favorita dal...

Autotrasporto Ue: Genedani (Confartigianato Trasporti) chiede di ridurre le disparità

La futura strategia dell'Unione europea per la mobilità sostenibile e intelligente è stata al centro di una recente audizione tra le parti sociali in Commissione europea. L’UET...

Autobrennero: multa di cinquemila euro per l'autista di un camion

5000 euro di multa per un tir con targa straniera in autostrada del Brennero. Il trasporto eccezionale è stato fermato da una pattuglia della polizia stradale nei pressi del casello...

Continental: il tachigrafo intelligente diventa un problem solver su strada

Le nuove tecnologie sono la base per il successo a lungo termine nel settore dei trasporti e della logistica. Un ruolo strategico lo giocano i dati, più sono accurati e precisi più...

Camion: sequestrato un tir per manomissione del sensore per i tempi di guida

La polizia stradale ha sanzionato l'autista di un mezzo pesante che circolava con il sensore per registrare i tempi di guida e di riposo manomesso. Sequestrato il tir e ritirata la patente al...

Trasporti internazionali: riunione tecnica al Mit, sul tavolo Pacchetto Mobilità e tassa sul traffico pesante in Svizzera

Si è svolta la riunione di informazione e consultazione tecnica sui dossier relativi ai trasporti internazionali convocata dal Ministero Infrastrutture e Trasporti.Lo ha comunicato...

Assarmatori chiede aiuti urgenti per il settore dei traghetti e il cabotaggio

Necessari aiuti urgenti per le compagnie che gestiscono i traghetti sulle Autostrade del Mare e sulle rotte per le isole maggiori e a quelli che garantiscono i collegamenti di corto raggio. Lo chiede...