Sezione: Autotrasporto

Formazione conducenti: Confartigianato Trasporti in audizione alla Camera

CONDIVIDI

martedì 25 febbraio 2020

La qualificazione iniziale e formazione periodica dei conducenti di determinati veicoli stradali adibiti al trasporto di merci o passeggeri e patente di guida è stata al centro di un'audizione di Confartigianato Trasporti dalla Commissione IX Trasporti Poste e Telecomunicazioni della Camera dei Deputati.

Per Confartigianato Trasporti era presente il Segretario nazionale Sergio Lo Monte che ha illustrato le osservazioni dell’organizzazione di categoria sul provvedimento in esame (schema di decreto legislativo recante recepimento della direttiva Ue 2018/645). L’audizione è stata l’occasione per evidenziare alcune considerazioni generali sulla direttiva comunitaria e valutazioni di merito sull’articolato del decreto di recepimento nazionale, con l’auspicio che possano essere prese in considerazione nel corso dell’iter parlamentare.

"Nel corso dell’audizione sono state fatte rilevare alcune disposizioni ancora troppo generiche quali il riferimento all’istituzione della rete informatica di interoperabilità tra gli Stati membri per lo scambio di informazioni sulla qualificazione dei conducenti e le deroghe in materia di obbligo di conseguimento della CQC per i conducenti trasporto occasionale", ha spiegato Confartigianato Trasporti.

Nello specifico, infine, sono state avanzate alcune proposte di modifica attinenti:
– l’equivalenza dei corsi svolti dai conducenti su “corretta gestione del cronotachigrafo ed i tempi di guida e di riposo” e “sicurezza e ancoraggio del carico” alle attività formative riconosciute ai fini del conseguimento di uno dei periodi di sette ore per l’ottenimento del rinnovo;
– il riconoscimento automatico delle due ore svolte in modalità e-learning (di ciascun modulo da sette ore) attraverso la stampa di un certificato direttamente dalla piattaforma per il rinnovo quinquennale;
– la previsione di un periodo transitorio, per dare la possibilità di adeguarsi alla norma, a coloro i quali già operano e dovranno svolgere contestualmente la formazione per il conseguimento della CQC.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Patenti, CQC e Adr: cambiano ancora le proroghe, ecco le novità del 21 gennaio

Arriva un’ulteriore proroga di validità per i documenti che abilitano alla guida e per quelli necessari al loro rilascio, alla luce del nuovo termine fissato per la fine dello stato...

Camion: segnalazione dei punti ciechi in Francia, l'Uetr chiede la sospensione

L’associazione europea dei trasportatori UETR ha messo in dubbio la legalità del nuovo regolamento francese che impone l’obbligo per tutti i camion e gli autobus che circolano in...

Autoscuole, formazione Cqc e Adr: prorogata la possibilità di utilizzare aule esterne

Prorogata al 30 aprile 2021 possibilità per le autoscuole di usare aule esterne per i corsi di CQC e corsi ADR (ne avevamo parlato qui)Il Ministero dei trasporti, Direzione generale...

Covid-19: la Commissione Ue chiede una nuova proroga per patenti e attestati scaduti

La Commissione Europea ha presentato una proposta per estendere la validità di patenti, attestati e certificati. Lo ha comunicato Confartigianato Trasporti. Come già fatto in aprile...

Autotrasporto: in arrivo 5 milioni di euro per la formazione professionale

In arrivo cinque milioni di euro di incentivi per le attività di formazione professionale nel settore dell'autotrasporto. Lo ha stabilito un decreto firmato dalla ministra delle Infrastrutture...

Gasolio, rimborso accise: come recuperare quelle del IV trimestre 2020

L'Agenzia delle Dogane ha pubblicato sul proprio sito web il software e le istruzioni per la presentazione delle domande di rimborso delle accise sul gasolio consumato nel 4° trimestre 2020, dal...

La ministra De Micheli all’Assemblea di Confartigianato trasporti: “l’Italia vi ringrazia”

Presentato in anteprima dalla ministra dei Trasporti e delle Infrastrutture, Paola De Micheli, durante l’Assemblea di Confartigianato Trasporti il nuovo spot istituzionale del Ministero per...

Patenti e CQC, cambiano ancora le proroghe: ecco le novità del 4 dicembre

Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha fornito chiarimenti circa le proroghe di validità dei documenti collegati alle abilitazioni alla guida e degli attestati necessari per...