Sezione: Autotrasporto

Consiglio Ue: accordo sul pacchetto ferroviario, posizione parziale sul tachigrafo

CONDIVIDI

martedì 13 dicembre 2011
Riunitosi a Bruxelles il 12 dicembre, il Consiglio Trasporti dell'UE ha raggiunto un accordo politico sulla proposta di direttiva di revisione del primo pacchetto ferroviario, funzionale alla realizzazione dello spazio ferroviario unico europeo. La proposta di direttiva mira a semplificare, chiarire e modernizzare il quadro regolamentare europeo potenziando la concorrenza, rafforzando la vigilanza del mercato e migliorando le condizioni per gli investimenti. Un accordo solo parziale è stato invece raggiunto in merito alla proposta di regolamento della Commissione sui tachigrafi per il trasporto su strada, che modificherà il regolamento del 1985 al fine di contrastare le frodi e ridurre gli oneri amministrativi, sfruttando tutte le potenzialità delle nuove tecnologie digitali. Infine, i ministri europei dei trasporti hanno fatto il punto sui nuovi orientamenti che definiscono la strategia di lungo termine per lo sviluppo della rete transeuropea dei trasporti, fissando le priorità per lo sviluppo e la gestione della rete che dovrà essere operativa già a partire dal 2030 e completata entro il 2050.


Pagina a cura di:
FRATINI VERGANO, Bruxelles

logo-fratini

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Lockdown e autotrasporto: ecco i servizi che Infogestweb ha messo in campo per supportare gli autisti  

Il lockdown scattato a marzo ha rappresentato una grande sfida per l’autotrasporto che, a fronte della chiusura generale del Paese, ha dovuto intensificare la propria attività. In questa...

Camion: sequestrato un tir per manomissione del sensore per i tempi di guida

La polizia stradale ha sanzionato l'autista di un mezzo pesante che circolava con il sensore per registrare i tempi di guida e di riposo manomesso. Sequestrato il tir e ritirata la patente al...

Ripartono le attività di formazione per CQC, ADR, uso del tachigrafo e accesso alla professione

Il nuovo DPCM, a firma del Presidente del Consiglio dei Ministri, introduce dopo quella già avvenuta delle patenti nelle autoscuole, la ripresa delle attività di formazione...

Camion: manomette il cronotachigrafo, sospesa la patente all'autista

  Aveva manomesso il cronotachigrafo digitale del mezzo per continuare a viaggiare anche oltre i limiti delle ore di guida giornaliere consentite dal codice della strada. Un conducente è...

Scatola nera alterata, multa da 1740 euro e sospensione della patente per un camionista

Per nascondere ai controlli eventuali sforamenti dei tempi di guida e di riposo, aveva alterato la scatola nera del suo camion ma è stato scoperto dagli agenti della polizia municipale di...

Tachigrafo smart al centro del seminario Anita: manipolazioni impossibili e più sicurezza sulle strade

Primo seminario sul nuovo tachigrafo intelligente. Lo ha organizzato Anita, coinvolgendo numerose imprese del settore. Dal 15 giugno scorso, infatti, tutti i nuovi veicoli di massa massima superiore...

Camion: tachigrafo intelligente obbligatorio sui nuovi veicoli dal 15 giugno

Dal 15 giugno 2019 tutti i veicoli di nuova immatricolazione adibiti al trasporto di merci di massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate dovranno essere dotati di tachigrafo...

Pacchetto mobilità: Mit, con l'accordo in Ue più tutele per gli autotrasportatori

A seguito di una trattativa a livello europeo, l'Italia ha raggiunto un'intesa sul cosiddetto "Pacchetto mobilità" nel corso della due giorni del ministro Danilo Toninelli al Consiglio dei...