Camion, proseguono i blocchi al confine Italia-Slovenia. L'allarme di Fdi

venerdì 27 marzo 2020 13:46:11

Ancora problemi per operatori economici e forze dell'ordine ai valichi di Sant'Andrea e Fernetti. Lo affermano in una nota i consiglieri regionali di Fratelli d'Italia Claudio Giacomelli, Alessandro Basso e Leonardo Barberio riferendosi alla situazione al confine italo-sloveno che continua presentare difficoltà ai territori di Gorizia e Trieste e al lavoro di chi controlla i camion merci in transito.

"Possiamo affermare purtroppo che ad oggi, nonostante il costante atteggiamento positivo di Italia e Friuli-Venezia Giulia verso la Slovenia, in ottica di cooperazione transfrontaliera, non ci sia una condotta simile e reciproca da parte di quest'ultima. Infatti - spiegano i tre consiglieri - il blocco e il rallentamento dei camion, dovuto alle misure introdotte dalla Slovenia di chiusura dei valichi secondari, danneggiano il tessuto economico nazionale in un momento molto difficile: è pur vero che il traffico merci è libero ma il trasporto su gomma è paralizzato".

"Una situazione inaccettabile - evidenziano - per la quale è doveroso un confronto immediato tra istituzioni e che non potrà non avere ripercussioni in futuro nelle politiche di coesione tra Slovenia e Regione Friuli-Venezia Giulia. La mancanza di cooperazione internazionale impone all'Italia e ai territori il dispiego di forze dell'ordine per monitorare la situazione ai valichi togliendole dai loro compiti e imponendo di fatto turni massacranti per le forze dell'ordine locali. Il caso poi del mancato avviso del respingimento da parte della Slovenia di un autotrasportatore che aveva febbre molto alta, un potenziale contagiato da Covid-19, vanifica i numerosi sacrifici di Istituzioni e cittadini per contenere l'epidemia - sottolineano i consiglieri di Fratelli d'Italia - visto l'elevato numero di camionisti presenti negli autoporti e nelle stazioni confinari è necessario adottare immediate misure per tutelare la salute pubblica provvedendo prontamente alla misurazione della temperatura corporea a tutti coloro i quali arrivano dalla Slovenia e entrano in Italia".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Autotrasporto

Altri articoli della stessa categoria

Autotrasporto: incontro al Mit sulle misure del Decreto Rilancio

venerdì 29 maggio 2020 14:01:29
Il decreto Rilancio e le problematiche del comparto autotrasporto sono stati al centro del nuovo incontro convocato dalla ministra dei Trasporti Paola De...

Autotrasporto, investimenti 2017: pubblicato il nuovo elenco delle imprese beneficiarie

lunedì 25 maggio 2020 11:14:22
Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato il nuovo elenco di pagamento dei contributi per le aziende che hanno fatto richiesta degli...

Sospensione divieti di circolazione camion, Anita: ora occorre fare un altro passo

lunedì 25 maggio 2020 12:56:07
Anita ringrazia la ministra De Micheli per aver accolto la richiesta di rinnovare ulteriormente la sospensione dei divieti di circolazione e firmato il decreto...

Investimenti 2019: il Mit proroga il termine per le richieste degli incentivi

lunedì 25 maggio 2020 16:38:30
Il ministero dei Trasporti ha disposto, a firma del direttore generale per il Trasporto stradale e l’Intermodalità Vincenzo Cinelli, la proroga...

Camion: sospensione dei divieti di circolazione il 24, 31 maggio e 2 giugno

venerdì 22 maggio 2020 10:27:31
Il ministero dei Trasporti ha sospeso il calendario dei divieti per la circolazione dei mezzi pesanti. Lo ha comunicato Confartigianato Trasporti.Il...