Camion, Austria: ecco gli aggiornamenti sui pedaggi 2019

giovedì 20 dicembre 2018 16:43:38

Sulla Gazzetta Ufficiale austriaca dell’11 dicembre 2018 è stato pubblicato l’aggiornamento degli importi dei pedaggi 2019 per gli autocarri con massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t. che utilizzano autostrade e superstrade in Austria. Lo annuncia l'associazione Anita con una nota.

Dal 1° gennaio 2019 la tariffa base per l’infrastruttura subisce un aumento del 2,2% in base al tasso d’inflazione rilevato.
La componente per i costi esterni (inquinamento acustico ed atmosferico) non subisce variazioni per gli Euro 0-5/EEV, mentre per i veicoli Euro 6 essa viene introdotta ex novo ed è pari a 0,27 cent/km (dal 1° gennaio 2020 sarà pari a 0,68 cent/km); per gli Euro 6
quindi la variazione totale della tariffa diurna - raffrontata a quella del 2018 – aumenta di +3,63%.

Dal 2019 gli autocarri a trazione elettrica e ad idrogeno sono tassati secondo gli importi della tariffa base per l’infrastruttura della classe A, cui è aggiunta la sola componente per l’inquinamento acustico.

Per i transiti notturni è stata introdotta dal 2017 una tariffa totale differenziata (più elevata di quella diurna) valida sull’intera rete austriaca, mentre sui tratti alpini-tunnel delle autostrade A/9 Phyrnautobahn, A/10 Tauernautobahn, A/11 Karawankenautobahn, S/16 Arlberg Straßentunnel, A/13 Brennerautobahn sono previsti, pedaggi differenziati maggiorati; sulla A/12 Inntalautobahn, invece, la tariffa-base per l’infrastruttura sulla tratta Innsbruck/Amras-Kufstein è già comprensiva di un supplemento del 25% legato ai costi di realizzazione della nuova linea ferroviaria.

Ecco le tabelle predisposte a cura di ASFINAG, con gli importi ripartiti per tipologia di veicolo e per tratta percorsa


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Autotrasporto

Altri articoli della stessa categoria

Camion: 2018 positivo per autocarri (+5,1%) e autobus (+36,7%), flessione per i trainati

venerdì 18 gennaio 2019 16:43:14
A dicembre 2018, sono stati rilasciati 2.263 libretti di circolazione di nuovi autocarri (-18,1% rispetto a dicembre 2017) e 1.288 libretti di circolazione di...

Camion, obiettivi Ue CO2: mancano i punti di ricarica per i veicoli ad alimentazione alternativa

giovedì 17 gennaio 2019 10:14:42
In Ue è grave la mancanza di infrastrutture di ricarica e rifornimento per veicoli elettrici e di altro tipo in tutta l'UE. Lo comunica l'Associazione...

Cartello camion: le associazioni avviano azione per ottenere il risarcimento

mercoledì 16 gennaio 2019 12:13:16
Un'azione risarcitoria collettiva per il recupero del sovrapprezzo imposto dal cartello dei produttori di autocarri, già sanzionati il 19 luglio 2016...

Camion, revisioni officine private: per Anfia, Federauto e Unrae direzione giusta

martedì 15 gennaio 2019 10:28:29
Secondo Anfia, Federauto e Unrae la Legge di Bilancio 2019, di recente approvazione, interviene positivamente sulla materia delle revisioni dei veicoli pesanti...

Lahutte lascia Iveco

martedì 15 gennaio 2019 16:28:01
Pierre Lahutte si è dimesso dal ruolo di Brand President Iveco. Lo ha annunciato CNH Industrial con un comunicato."La Società ringrazia Pierre...