Autotrasporto, Unatras: dall'incontro del 29 ci aspettiamo risposte concrete

mercoledì 22 novembre 2017 15:59:06

La Presidenza di Unatras, Unione Nazionale delle Associazioni dell’Autotrasporto merci ha preso atto della convocazione pervenuta nei giorni scorsi a firma del capo di Gabinetto del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, per una riunione in cui “fare il punto sulle questioni inerenti il settore”.

“Unatras ha concordato sulle questioni più urgenti – si legge una nota dell’associazione diffusa oggi - collegate alla manovra di Bilancio 2018, su cui nell’incontro del 29 dovrà essere fugato ogni possibile dubbio ed essere certo l'impegno del Governo. Al tempo stesso la Presidenza Unatras ha ribadito come la semplice convocazione di un incontro tecnico, che avviene per giunta dopo mesi e mesi di assordante silenzio da parte del ministro e dell’intero Governo, non possa certo bastare a mitigare il disagio del settore”.

“Da troppo tempo  - spiegano ancora da Unatras - si attendono dal Governo risposte concrete sui temi essenziali per assicurare alle imprese di autotrasporto italiane le possibilità di continuare a svolgere i propri servizi garantendo qualità e sicurezza ai propri committenti e alla intera collettività e, al tempo stesso, possa garantire agli autotrasportatori gli adeguati margini di competitività con i sistemi di trasporto di altri Paesi europei, sempre più aggressivi anche per le enormi differenze di costo che ad essi sono assicurate dalla mancanza, nell’Unione, di una effettiva regolamentazione di un mercato, solo a parole realmente aperto, trasparente e competitivo. Senza tali risposte sarà difficile evitare che l'autotrasporto, già all’inizio del prossimo anno, si mobiliti in forme anche eclatanti a tutela delle decine di migliaia di piccole e medie imprese, che del settore costituiscono l'ossatura fondamentale”.

Unatras darà vita già nelle prossime settimane a iniziative nei confronti delle forze politiche e dei candidati che, nei diversi collegi, si misureranno nella imminente competizione elettorale per ottenere da ciascuno di essi specifici e precisi impegni: “Sarà su tali impegni che l’autotrasporto misurerà l’effettiva presa in carico dei problemi di un settore decisivo per la vita quotidiana degli italiani, la tutela di decine di migliaia di posti di lavoro e la stessa indipendenza economica del nostro Paese”.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Autotrasporto

Altri articoli della stessa categoria

Trasporto merci e persone: il 2018 si apre con un calo del’1,1% di emissioni Co2

mercoledì 21 febbraio 2018 12:49:57
A gennaio 2018 le emissioni di Co2 derivate dall’uso di benzina e gasolio per autotrazione sono calate di quasi 80.000 tonnellate (79.215 tonnellate per...

Fabrizio Palenzona è il nuovo presidente di Conftrasporto

mercoledì 21 febbraio 2018 14:45:21
Fabrizio Palenzona è il nuovo presidente di Conftrasporto,  la confederazione dei trasporti e della logistica che fa capo a Confcommercio....

Camion, allarme di Trasportounito: imprese indebitate a causa dei pagamenti a 100 giorni

martedì 20 febbraio 2018 11:19:06
"Ogni mese le imprese italiane di autotrasporto anticipano alla committenza, ovvero a chi deve far trasportare la sua merce, oltre 3 miliardi di euro. E ormai...

Camion: Filt Cgil, più controlli e sanzioni contro l'illegalità. 26 febbraio presidio al Mit

martedì 20 febbraio 2018 13:48:09
“Sono ancora pochi i controlli e le ispezioni sulle imprese di autotrasporto rispetto al numero di aziende che circolano su strada e servono più...

Camion: anche il PD sostiene il programma di Unatras

martedì 20 febbraio 2018 16:17:49
Dall'incontro fra il responsabile Infrastrutture e Trasporti del Partito Democratico, il senatore Salvatore Margiotta, e il presidente di Federtrasport...