Autotrasporto 4.0: abbandonare i combustibili fossili e semplicazione normativa

CONDIVIDI

venerdì 8 aprile 2016

Si è svolto a Milano il convegno “Autotrasporto 4.0” organizzato da Dekra Italia in collaborazione con la Liuc Università Cattaneo e il Freight Leaders Council, con il patrocinio dell’Albo degli Autotrasportatori, MIT.

Secondo Antonio Malvestio, presidente del Freight Leaders Council "la logistica non ha scelta: deve abbandonare i combustibili fossili. Occorre una rivoluzione urgente a favore dei carburanti bio”. Malvestio ha delineato così l’aspetto più importante che il mondo della logistica e dell’autotrasporto si troverà ad affrontare in un futuro molto prossimo, anticipando un tema ampiamente trattato nel lavoro che il FLC sta ultimando: il Quaderno #25 sulla sostenibilità del trasporto che verrà presentato ufficialmente nelle prossime settimane.

"Abbiamo però un importante vincolo – ha precisato il presidente del FLC – i carburanti bio devono essere compatibili con i motori esistenti. Oppure realisticamente la conversione non sarà possibile. Occorre seguire due strade parallele: passare a combustibili con minor impatto ambientale, massimizzando per esempio l’uso di LNG, e accelerare la disponibilità di combustibili bio compatibili con i motori esistenti. Bisogna creare una vera e propria ossessione per agire rapidamente”.

Clara Ricozzi, Vicepresidente del Freight Leaders Council, è intervenuta, invece, sul fatto che "Nel futuro dell’autotrasporto dovrebbe esserci anche una semplificazione normativa che porti a un riassetto del mercato, nel segno di una maggiore competitività".

“L’esigenza, ritenuta basilare dallo stesso Comitato Centrale dell’Albo, di dar vita ad un vero e proprio Codice dell’autotrasporto – ha spiegato Ricozzi, anche Presidente del Gruppo di Lavoro per la semplificazione normativa – non deve trasformarsi in un’occasione persa: non può essere solo assemblaggio, armonizzazione e razionalizzazione delle norme vigenti,  ma deve mirare ad un assetto del mercato trasparente e rispettoso delle regole della concorrenza leale, insieme con una maggiore spinta alla terziarizzazione delle operazioni di trasporto e di logistica. Occorre quindi un processo equilibrato, nel quale ciascun attore faccia valere i propri interessi, ma sia anche pronto alle mediazioni necessarie per un obiettivo da tutti condiviso”.

Tag: LNG

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Costa Toscana: a marzo prima crociera per la nuova nave alimentata a Lng

Costa Crociere ha preso oggi in consegna, nel cantiere Meyer di Turku (Finlandia), Costa Toscana, nuova nave della flotta alimentata a gas naturale liquefatto (Lng), la tecnologia attualmente...

Porto di Ravenna: prima stazione di servizio galleggiante per le navi alimentate a gas naturale

Presentato a Ravenna dal gruppo Panfido, in collaborazione con l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico settentrionale, il primo impianto integrato per approvvigionare le grandi...

Sostenibilità: Total Italia e Blu Way insieme per il Gnl

Sviluppare la rete di Gnl e bio Gnl nel nord italia: è questo l’obiettivo della nuova collaborazione tra Total Italia e Blu Way, società del Gruppo Rete SpA. In base...

Autoscuole: il Friuli Venezia Giulia supporta chi vuole conseguire la CQC

Un'iniziativa a sostegno della riqualificazione professionale e dell'inserimento nel mondo del lavoro nel settore dell'autotrasporto: si può tradurre così il contributo che la regione...

Iveco rinnova portale e app: più servizi per i gestori di flotte

In casa Iveco sono arrivati un portale e un'app totalmente rinnovati. Il marchio ha infatti lanciato la nuova versione del suo portale Iveco ON, aggiornata con nuove funzionalità, e...

Camion: sospesi i divieti di circolazione per domenica 7, 14 e 21 marzo

Il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, con specifico decreto, ha sospeso i divieti di circolazione previsti per le prossime 3 domeniche di marzo. La ratio è...

Germania: controlli anti-Covid alle frontiere fino al 17 marzo

I controlli alle frontiere con l’Austria e la Repubblica Ceca resteranno in vigore fino al 17 marzo. La misura prevista dalle autorità tedesche a causa dell’ampia diffusione del...

Camion: il 540S di Scania convince la stampa europea

Scania convince la stampa. Il 540S della casa svedese, infatti, ha primeggiato nei test comparativi – il 1000 Punkte Test (Test dei 1000 punti) e dell’European Truck...