Autostrada del Brennero: Kompatscher, dosare il traffico proposta ragionevole

giovedì 14 febbraio 2019 10:56:08

Dosaggio del traffico lungo l'asse del Brennero, una proposta ragionevole da approfondire e concretizzare secondo il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher.

Kompatscher medierà fra Italia e Austria per armonizzare i divieti: "Si è trattato di un incontro positivo. Superate le diffidenze iniziali ho trovato apertura da parte dei tecnici ministeriali, i quali hanno considerato ragionevole la nostra proposta di dosaggio del traffico lungo l'asse del Brennero nei casi di emergenza", ha detto Kompatscher, commentando l'esito dell'incontro di ieri a Roma con tecnici e funzionari del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

"Il primo dato da sottolineare è che l'invito sia partito dalla Presidenza del Consiglio - spiega il Landeshauptmann - ritengo positivo che si sia voluto creare un primo momento di confronto che ora proseguirà a livello tecnico con il coinvolgimento diretto della società Autostrada del Brennero". Come noto, dal vertice di venerdì scorso sulla gestione del traffico era emersa l'idea di fissare, in occasione delle emergenze annunciate, un tetto massimo di accessi stradali lungo l'asse del Brennero, prevedendo dei meccanismi per il filtraggio e il dosaggio già in pianura padana.

"Inizialmente - precisa Arno Kompatscher - era emersa la preoccupazione che si potesse giungere a misure di blocco del traffico lungo una delle arterie chiave della viabilità nazionale e internazionale, ma una volta approfonditi i reali obiettivi della proposta, si è trovato un punto di intesa per aprire il dialogo. L'idea del dosaggio va ora naturalmente approfondita e concretizzata".
Fra i temi affrontati durante l'incontro di Roma, anche la necessità di migliorare il calendario dei divieti di transito in vigore in Italia, e soprattutto di armonizzarlo con quello austriaco. "Mi sono proposto come mediatore con le autorità tirolesi e austriache", annuncia Kompatscher, il quale conclude sottolineando che "tecnici e funzionari del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti hanno espresso la loro condivisione verso la strategia di lungo periodo per la gestione del traffico lungo l'asse del Brennero che prevede un massiccio passaggio da gomma a rotaia con il completamento del tunnel di base e delle tratte d'accesso"


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Autotrasporto

Altri articoli della stessa categoria

Autotrasporto, l’Austria chiude le frontiere ai camion italiani

venerdì 15 marzo 2019 15:54:40
Conftrasporto-Confcommercio chiede l’intervento urgente del ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Danilo Toninelli nei confronti...

Autotrasporto senza conto terzi: sequestrato veicolo da 40mila euro

giovedì 14 marzo 2019 09:53:27
Sequestrato un autocarro nuovo e fermato un veicolo proveniente da Mantova risultato privo di autorizzazione per l’esercizio dell’attività...

Tirolo, filtro camion: ecco le nuove giornate in cui verrà effettuato il dosaggio

giovedì 14 marzo 2019 11:53:16
Il Land Tirolo ha reso noto l’elenco di ulteriori giornate durante le quali sarà applicato il “sistema di dosaggio” sui veicoli...

Camion: pubblicati i costi di esercizio per marzo 2019

mercoledì 13 marzo 2019 10:35:49
Il Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione, al netto dell'Iva e/o dello...

A23, Autoporto di Pontebba: progetto di rilancio da 1 milione 900 mila euro

martedì 12 marzo 2019 16:17:53
Arrivata una proposta di rilancio per l'Autoporto di Pontebba. Il progetto presentato da Auto - Plose Sadobre Srl, società di Bolzano, prevede la...