Automotive: la Regione Abruzzo incontra partner stranieri per incrementare l'export

mercoledì 14 marzo 2018 16:58:02

Aziende abruzzesi in cerca di partner stranieri. Nell'ambito del Piano export Sud 2, promosso da Ice, Agenzia per il commercio estero, e da Regione Abruzzo, 11 operatori economici stranieri operanti nel settore della meccanica e automotive hanno incontrato aziende abruzzesi per avviare forme di collaborazione in chiave commerciale e di export.

Gli operatori economici che lavorano sui mercati esteri di Svezia, Finlandia, Polonia, Austria, Repubblica Ceca, Germania, Russia e Ungheria sono interessati al prodotto dell'industria regionale in settore, quell'automotive, nel quale l'Abruzzo ricopre un ruolo centrale in Europa. Le potenzialità per allargare i mercati ci sono tutte, soprattutto perché la piccola e media impresa ha avuto modo di lavorare con i grandi colossi dell'automotive della Val di Sangro proponendo al mercato un prodotto di qualità.

La ricerca di nuovi mercati, in modo da incrementare il valore dell'export, vuole rispondere all'esigenza della Pmi abruzzesi di non legarsi a doppio filo alle sorti della grande industria metalmeccanica della Val di Sangro, ma di cercare nuovi approdi di commercio in modo da attingere a nuova domanda. L'azione di internazionalizzazione messa su da Ice con Piano Export Sud 2 vuole accompagnare le regioni in Transizione alla ricerca di mercati nuovi, ma soprattutto vuole venire incontro alle Pmi che hanno tutti i numeri per trasformarsi da esportatrici occasionali ad abituali.

Accanto ad Ice, come detto, c'è la Regione Abruzzo che ha dato vita al proprio interno ad una cabina di regia per l'internazionalizzazione che ha l'intento di accompagnare l'azione di comunicazione che sul territorio andrà a svolgere l'Ice. Su questo fronte la Regione si avvarrà del Centro estero delle Camere di commercio d'Abruzzo, organismo con il quale ha stretto una convenzione per agevolare il dialogo e l'incontro tre le aziende e gli operatori di mercato estero.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Autotrasporto

Altri articoli della stessa categoria

Autotrasporto Marche, Cna Fita: meno padroncini e più società, il fatturato è in calo

venerdì 17 gennaio 2020 12:41:00
  Meno padroncini, più società di capitali e il fatturato continua a calare. Dopo aver perso il 2,1 per cento nel secondo semestre 2018, se...

Il 2019 chiude in negativo per il mercato di autocarri (-7,6%) e autobus (-7%)

venerdì 17 gennaio 2020 15:22:33
A dicembre 2019, sono stati rilasciati 1.990 libretti di circolazione di nuovi autocarri (-11,7% rispetto a dicembre 2018) e 1.055 libretti di circolazione di...

Divieti austriaci: Anita prosegue l'azione per ottenere la sospensione dei provvedimenti

giovedì 16 gennaio 2020 12:14:57
"Divieti inacettabili e discriminatori". Così l'associazione Anita definisce i provvedimenti austriaci che limitano il transito dei mezzi pesanti....

Autotrasporto: Unatras scrive al Mit, necessario riprendere il confronto

giovedì 16 gennaio 2020 18:18:15
Il presidente di Unatras Amedeo Genedani ha chiesto al ministro Paola De Micheli una convocazione urgente. Sul tavolo, le diverse questioni aperte per...

Camion, pubblicati i costi di esercizio di dicembre 2019

mercoledì 15 gennaio 2020 14:52:35
Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione, al netto...