Anita in Cina per scoprire nuove soluzioni per il trasporto e la logistica

martedì 22 maggio 2018 15:31:48

Viaggio di studio e business in Cina per la delegazione degli imprenditori di Anita guidata dal Segretario Generale dell’Associazione, Giuseppina Della Pepa. I rappresentanti di oltre 30 aziende di autotrasporto e logistica associate ad Anita hanno preso parte alla 7 giorni che ha toccato alcune delle realtà imprenditoriali più innovative e all’avanguardia del settore nel panorama cinese.

Il programma di viaggio è stato inaugurato con una visita al container terminal di Zhendong, società del gruppo Shanghai International Port che gestisce il porto più trafficato del mondo, con oltre 37 milioni di TEU movimentate. Il terminal gestisce più di 18.000 TEU al giorno su un’area di oltre 1,5 milioni di metri quadri, mediante sofisticati sistemi tecnologici che garantiscono un’elevata efficienza delle operazioni. La visita tecnica si è conclusa con un meeting presso la Pudong Transportation Company, che si occupa dei traffici interportuali per lo stoccaggio dei container e ottimizza le soluzioni di intermodalità all’interno del porto.

Il giorno seguente la delegazione si è recata ad Hangzhou presso la sede centrale di Alibaba, colosso del commercio elettronico a livello mondiale, dove, alla presenza dei responsabili degli affari internazionali e della logistica del gruppo, gli imprenditori di Anita hanno avuto la possibilità di illustrare le qualità e le potenzialità delle nostre aziende, per lo sviluppo di partnership con il gruppo cinese per l’import e l’export da e per la Cina. La giornata è terminata con la visita alla società pubblica LOGINK, che gestisce un’innovativa piattaforma IT per il raccordo delle informazioni e la sinergia delle operazioni logistiche legate all’intermodalità all’interno della Cina.

Dopo aver esplorato le più recenti novità del settore alla fiera Transport Logistic China di Shanghai, gli imprenditori di Anita hanno visitato il magazzino logistico ALOG, che gestisce gli ordini per Tmall (portale di e-commerce del gruppo Alibaba), e il warehouse di JD.com, dove le nostre aziende hanno avuto il privilegio di visionare uno dei primi magazzini completamente automatizzati al mondo.
Il viaggio è proseguito con un incontro istituzionale con rappresentanti della Camera di Commercio di Shenzhen, in occasione del quale ANITA ha presentato le realtà aziendali associate, che hanno potuto creare importanti contatti forieri di opportunità di business in Italia e in Cina. Prima del rientro in Italia la delegazione si è anche recata alla Mertile Logistics Group, dove si sono svolti incontri di scambio e visite tecniche al magazzino di Shenzhen. 


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Autotrasporto

Altri articoli della stessa categoria

Eliminato il Sistri, soddisfatte le associazioni. Conftrasporto chiede un rimborso per le aziende

giovedì 13 dicembre 2018 11:21:32
Addio al Sistri: il sistema di controllo telematico sulla tracciabilità dei rifiuti speciali, nato per seguire ogni rifiuto in tutte le fasi della...

Anfia, Federauto e Unrae incontrano Di Maio: nessuna ulteriore tassazione sulle auto

mercoledì 12 dicembre 2018 16:19:10
A seguito dell’incontro tenutosi al ministero dello Sviluppo Economico alla presenza del ministro Luigi Di Maio, le associazioni della filiera...

Camion: trasporti internazionali, prorogate le autorizzazioni bilaterali fino al 2020

mercoledì 12 dicembre 2018 16:34:06
Il ministero dei Trasporti ha reso noto che le autorizzazioni internazionali al trasporto di merci relative all’anno 2019 sono valide per tutti i paesi...

Pacchetto mobilità: Mit, con l'accordo in Ue più tutele per gli autotrasportatori

mercoledì 12 dicembre 2018 17:36:09
A seguito di una trattativa a livello europeo, l'Italia ha raggiunto un'intesa sul cosiddetto "Pacchetto mobilità" nel corso della due giorni del...

Trafori Monte Bianco e Frejus: nel 2019 aumento dei pedaggi e divieto per Euro 3

martedì 11 dicembre 2018 14:51:53
Nuove tariffe per l’utilizzo dei Trafori del Monte Bianco e del Frejus dal 1° gennaio 2019 e divieto di transito ai mezzi pesanti Euro 3 al Monte...