Anfia, Federauto e Unrae incontrano Di Maio: nessuna ulteriore tassazione sulle auto

mercoledì 12 dicembre 2018 16:19:10

A seguito dell’incontro tenutosi al ministero dello Sviluppo Economico alla presenza del ministro Luigi Di Maio, le associazioni della filiera industriale e commerciale del settore automobilistico nazionale esprimono grande apprezzamento per la posizione espressa dal ministro riguardo la volontà di non introdurre alcuna ulteriore forma di
tassazione a danno degli automobilisti italiani. Lo comunicano Anfia, Federauto e Unrae in una nota.

Come rappresentato anche ieri, le tre associazioni ritengono che "l’introduzione di una qualsivoglia forma di “malus” si tradurrebbe nel 2019 in una diminuzione delle vendite di auto nuove stimata tra l’8 ed il 12% rispetto alla chiusura del corrente anno ‐ che già evidenzia un pesante rallentamento ‐ con una conseguente perdita di gettito Erariale per mancati incassi da IVA e IPT stimabile in una cifra superiore a mezzo miliardo di euro".

Le associazioni ribadendo la loro netta opposizione all’attuale proposta contenuta nella manovra finanziaria approvata dalla Camera dei Deputati che, "così come impostata, si tradurrebbe inoltre in un serio fattore di destabilizzazione per il settore, mettendone anche a rischio l’occupazione, richiedono al Ministro dello Sviluppo Economico un supplemento di riflessione per indirizzare la politica nazionale verso la mobilità a basse emissioni sostenendo anche l’infrastrutturazione con una più capillare diffusione delle colonnine di ricarica per i veicoli elettrici, magari con la formula del credito d'imposta ampiamente utilizzato dalle famiglie italiane nel settore delle ristrutturazioni edilizie".


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Autotrasporto

Altri articoli della stessa categoria

Cartello camion: le associazioni avviano azione per ottenere il risarcimento

mercoledì 16 gennaio 2019 12:13:16
Un'azione risarcitoria collettiva per il recupero del sovrapprezzo imposto dal cartello dei produttori di autocarri, già sanzionati il 19 luglio 2016...

Camion, revisioni officine private: per Anfia, Federauto e Unrae direzione giusta

martedì 15 gennaio 2019 10:28:29
Secondo Anfia, Federauto e Unrae la Legge di Bilancio 2019, di recente approvazione, interviene positivamente sulla materia delle revisioni dei veicoli pesanti...

Lahutte lascia Iveco

martedì 15 gennaio 2019 16:28:01
Pierre Lahutte si è dimesso dal ruolo di Brand President Iveco. Lo ha annunciato CNH Industrial con un comunicato."La Società ringrazia Pierre...

Incentivi: ecco le imprese di autotrasporto che hanno ottenuto i contributi

lunedì 14 gennaio 2019 10:58:38
E' stato pubblicato l’elenco delle imprese di autotrasporto beneficiarie dei contributi agli investimenti per l’annualità 2017 sul sito del...

Autotrasporto: il MeF sblocca i contributi 2018 per le deduzioni forfettarie

lunedì 14 gennaio 2019 14:13:16
Novità sul fronte agevolazioni fiscali per gli autotrasportatori. Incrementata la dotazione finanziaria relativamente alle misure agevolative per il...