A4 Milano-Brescia: dal 10 dicembre tratto soggetto a divieto per i veicoli pesanti in regime Adr

lunedì 2 dicembre 2019 12:01:08

A causa dei lavori connessi alla realizzazione della quarta corsia dinamica sulla A4 Milano-Brescia, nel tratto compreso tra Sesto San Giovanni e Milano Viale Certosa, verso Torino, la Direzione II Tronco di Milano ha disposto il divieto di circolazione dei mezzi con massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, in regime di ADR (merci pericolose), nel tratto compreso tra il km 136+500, svincolo di Sesto San Giovanni e il km 126+000, svincolo di Milano Viale Certosa, in direzione di Torino, con decorrenza da martedì 10 dicembre, nella fascia oraria compresa dalle 6:00 alle 22:00 di tutti i giorni.

Il provvedimento è stato emesso di concerto con le Forze dell'Ordine e gli Enti di Soccorso coordinati in sede di COV dalla Prefettura di Milano e segue le medesime modalità di gestione soccorsi che hanno già interessato lo stesso tratto in direzione Venezia, tra ottobre 2016 e agosto 2019. L'ordinanza sarà in vigore fino alle al 31 maggio 2021, salvo proroga, ovvero revoca, in relazione ai tempi di esecuzione dei lavori.

I veicoli ADR potranno, in alternativa, utilizzare i seguenti percorsi, per chi proviene da Venezia/Brescia ed è diretto verso Milano/Torino:
potrà immettersi sulla A51 Tangenziale est in direzione della A1 Milano-Napoli e, dopo lo svincolo di San Giuliano Milanese, proseguire sulla A50 Tangenziale ovest di Milano fino all'allacciamento con la A4 Torino-Trieste. Successivamente sarà possibile seguire le indicazione verso Torino/Varese o Como, a seconda della propria destinazione;
in ulteriore alternativa, si potrà uscire alla stazione di Monza, sulla A4 Torino-Trieste, immettersi sulla A52 Tangenziale nord di Milano verso Como e sulla SP35 Milano/Meda, proseguire sulla SP46 verso Bollate e procedere sulla A52 Tangenziale nord di Milano. Successivamente sarà possibile seguire le indicazione verso Torino/Varese o Como, a seconda della propria destinazione.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Autotrasporto

Altri articoli della stessa categoria

Trafori del Monte Bianco e del Frejus: nuove tariffe da gennaio 2020

venerdì 13 dicembre 2019 10:27:01
Nuove tariffe per l’utilizzo dei Trafori del Monte Bianco e del Frejus dal 1° gennaio 2020. Ne ha dato notizia l'associazione Anita. Dalle ore 00:01...

Camion, pubblicati i costi di esercizio di novembre 2019

venerdì 13 dicembre 2019 11:49:47
Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione, al netto dell'Iva e/o dello...

Ue: accordo per il Pacchetto Mobilità 1, ecco le nuove regole per l'autotrasporto

venerdì 13 dicembre 2019 12:54:04
Importanti decisioni relative alle norme sul trasporto stradale internazionale dall'accordo Ue sul Pacchetto Mobilità 1. Dopo una trattativa no stop di...

Trasportounito: 'Stop alle Autostrade del Mare', scatta la protesta contro gli aumenti degli armatori

venerdì 13 dicembre 2019 13:48:37
Trasportounito annuncia lo stop alle autostrade del mare. I Tir torneranno a risalire e ridiscendere la penisola via terra, con il contemporaneo blocco dei...

Da gennaio 2020 il documento unico di circolazione sostituirà il certificato di proprietà

giovedì 12 dicembre 2019 11:36:46
Dal 1° gennaio 2020 saranno attuate le disposizioni relative al Documento unico di circolazione e di proprietà - che ha abolito il certificato di...